Community

Home / Magazine della casa / L’orto del futuro è intelligente e sostenibile
SerenaGiuditta
Novizio 👋
06/01/20-09:01 (modificato)

L’orto del futuro è intelligente e sostenibile

La casa sostenibile è quella che accoglie sul balcone o in giardino un orto intelligente e sostenibile. Vediamo come crearne uno in pochi e semplici passi.

Cos’è l’orto intelligente?

A differenza dell’orto tradizionalmente inteso, l’orto del futuro va verso soluzioni smart e sostenibili che ci aiutano a migliorare la qualità dei prodotti della nostra tavola e a praticare il nostro hobby a contatto con la natura. L’orto intelligente è pensato per risparmiare in termini di gestione e di costi della produzione di ortaggi e verdure in casa.

Orto urbano organizzato in vasi e fioriere – Credits: Shutterstock

Dove progettare un orto intelligente?

Individuato lo spazio a disposizione, sul nostro balcone o in giardino, andiamo a definire il perimetro di terreno che vogliamo coltivare. La distribuzione delle coltivazioni va pensata in ottica di ottimizzazione: la posizione degli ortaggi e delle verdure andrà pensata anche rispetto alla quantità di luce e acqua di cui avranno bisogno all’interno della stessa fioriera per orto o per balcone .

Fioriera per orto in legno - Leroy Merlin

L’acqua necessaria per un orto sostenibile

Un consumatore attento sa che l’acqua è un bene prezioso e non va sprecato né per le faccende domestiche, né per usi e consumi esterni. Un orto intelligente e sostenibile va, infatti, a ottimizzare le risorse idriche a disposizione attraverso un sistema di controllo a goccia . L’aspetto interessante è la possibilità di programmare esattamente la quantità di acqua da distribuire all’interno dell’orto grazie a sistemi di programmazione digitali , dotati anche di sensore pioggia.

Programmatore a batteria GARDENA - Leroy Merlin

Il sensore della pioggia non fa sprecare acqua

Una delle principali svolte nel campo dell’innovazione che ci consente di evitare sprechi di acqua nell’orto è l’introduzione del sensore della pioggia . Questi sistemi vanno a rilevare la presenza di umidità all’interno del nostro orto: in caso di pioggia, l'acqua raccolta solleva un galleggiante interno che interrompe il circuito elettrico sospendendo il programma di irrigazione ed evitando sprechi d'acqua.

Rilevatore di umidità CLABER - Leroy Merlin

L’orto intelligente ti aiuta ad innaffiare le piante con la microirrigazione

Quando non abbiamo a disposizione un rubinetto per innaffiare le tue piante, ci sono dei sistemi di microirrrigazione indipendenti che dispongono di un serbatoio per l'acqua, solitamente abbastanza capiente per realizzare un impianto di medie dimensioni. L'acqua scende per gravità ai tubi, quindi non è necessario il riduttore di pressione; il programmatore funziona a bassa pressione e generalmente in questo caso con alimentazione solare.

Contatore JARDIBRIC - Leroy Merlin

Hai trovato l’ispirazione che cercavi? Per qualsiasi dubbio o domanda scrivimi nei commenti, ti risponderò svelandoti tanti altri piccoli grandi segreti.

Continua ad esplorare la Community!