Community

Home
Magazine della casa
Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale
Antonella.M
Giovane promessa
12/07/21-06:00 (modificato)

Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale

Olio di Neem: antiparassitario naturale

L'Olio di Neem è un rimedio 100% ecologico e potente, ideale per proteggere gli animali in maniera naturale, non solo durante la stagione estiva ma nell’arco dell’intero anno. Scopri insieme alla Community di Leroy Merlin tutti i benefici dell'olio di Neem per tenere lontane zecche, pulci e parassiti dal tuo cane o dal tuo gatto.

Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale - Canva Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale - Canva

Olio di Neem per proteggere gli animali in modo naturale: tutti i benefici

L’olio di Neem può essere utilizzato come insetticida e pesticida oltre che per lenire le irritazioni cutanee. Un prodotto ideale per la protezione dei nostri amici a quattro zampe, una perfetta alternativa ai prodotti antiparassitari tradizionali che contengono sostanze chimiche dannose che possono essere ingerite leccando il pelo. È perfetto per combattere pulci, zecche e parassiti interni.

L’olio di Neem sul pelo degli animali ne aumenta la salute generale. Ha proprietà antifungine, antibatteriche, antivirali, antiossidanti, antisettiche e antinfiammatorie naturali. In genere, non ha effetti collaterali per i nostri amici animali. L’olio di Neem applicato regolarmente sul pelo, viene assorbito gradualmente attraverso la pelle e giunge nel sangue proteggendo così gli animali anche da infezioni, purificando il sangue e migliorando la salute del sistema immunitario degli animali.

Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale - Canva Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale - Canva

Come usare l’olio di Neem su cani e gatti

È consigliato diluirlo prima dell’utilizzo per il trattamento su cani e gatti. L’olio di Neem può essere miscelato con altri oli, diluito nello shampoo o applicato come spray. In questo caso la miscela deve essere prodotta per il giorno stesso in cui si intende utilizzarla in quanto l’olio diventerà meno potente con il trascorrere del tempo. Si utilizzerà poi spruzzandolo su tutto il corpo dell’animale in quantità consone.

È possibile diluirlo con dell’olio d’oliva o olio di vinaccioli prima di tamponarlo sulle zone in cui è più probabile che si annidino parassiti come testa, orecchie, coda, spalle e fianchi. L’applicazione può essere ripetuta ogni due o tre giorni come misura preventiva. In alternativa è possibile anche miscelarlo allo shampoo pochi minuti prima dell’uso e massaggiarlo per almeno 10 minuti, altrimenti la sua funzione può essere inibita.

Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale - Canva Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale - Canva

Come preparare un antipulci naturale

Collare antipulci: basta immergere una stringa di stoffa in olio di Neem, per ottenere un collare casalingo 100% naturale.

Olio di Neem puro: applicare 2-3 gocce direttamente sul pelo dei nostri amici animali.

Lozione spray: basta diluire poche gocce di olio di Neem in acqua tiepida e nebulizzare.

L’olio di Neem non deve mai essere applicato su ferite aperte, tagli o piaghe né entrare a contatto con occhi, naso o bocca dell’animale.

Nonostante si tratti di un prodotto 100% naturale, in seguito all’utilizzo, possono presentarsi degli effetti collaterali come starnuti, tosse, orticaria, gonfiore o difficoltà di respirazione. Quindi sempre meglio consultare prima il proprio veterinario di fiducia.

Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale - Canva Olio di Neem per proteggere gli animali in maniera naturale - Canva

L'olio di Neem - Consiglio Nazionale delle Ricerche

L'olio di Neem viene così definito dal Consiglio Nazionale delle Ricerche: "Un rimedio atossico per l’uomo, le piante e gli animali, un millenario insetticida naturale che ha cominciato ad essere usato anche da noi rivelandosi efficace nella lotta alle zanzare, sia come larvicida, (Ricerca Mariani – D’Andrea - ENEA), sia come repellente, perché gli insetti non ne sopportano l’odore".

Hai trovato interessante l’articolo? Per qualsiasi curiosità scrivi alla Community, saremo felici di rispondere alle tue domande! Dai un'occhiata alle numerose proposte di Leroy Merlin e trova i prodotti più adatti alle tue esigenze!

Leggi anche i seguenti articoli

Come evitare i pericoli in casa per gli animali domestici

Come mettere in sicurezza il giardino per gatti e cani