Community

Home
Magazine della casa
Consigli e accessori per organizzare un bagno piccolo
ValeriaBonatti
Architetto
26/02/21-16:00 (modificato)

Consigli e accessori per organizzare un bagno piccolo

Chi dice che in un bagno piccolo non ci sta niente? Non c’è nulla di più falso! In realtà il segreto sta tutto nell’organizzare lo spazio. Come? Con qualche piccolo accorgimento sulla scelta dei mobili e dei colori e ceste e contenitori per sistemare tutto ciò che serve, ma proprio tutto! Vedrai come sarà facile rendere il tuo piccolo bagno un ambiente pratico e funzionale, senza perdere di vista lo stile.

Cesti e contenitori in vimini si adattano ad ogni stile – foto Leroy Merlin.fr

Bagni piccoli, grandi ceste

Intanto sfatiamo subito un falso mito: ceste e cestini in vimini non sono appannaggio delle case di campagna; al contrario si inseriscono perfettamente in qualsiasi mood, regalando una sensazione di accoglienza con il valore del materiale naturale e dell’hand made. Valorizza un angolo con un cestone e usalo per tenere raccolti e a portata di mano asciugamani, riviste, i giochi da vasca dei bambini o delle piante per un tocco green. Per la biancheria da lavare invece meglio un bel cesto portabiancheria con coperchio; perfetti quelli in legno e in plastica che imitano l’intreccio del vimini, che puoi scegliere del colore che più si abbina al tuo bagno.

Il superfluo scompare in ceste e contenitori – foto Leroy Merlin

Tutto raccolto

Ciò che ruba spazio, di fatto e visivamente, soprattutto in un ambiente piccolo, è avere mille oggettini in giro che ingombrano le superfici, creano disordine e rendono impossibili le pulizie. Quindi? Sfrutta le mensole e le nicchie per appoggiarvi cestini o contenitori dove riporre tutto in ordine (e nasconderlo alla vista!). Hai pochi piani d’appoggio? Appendi delle mensole Kub da riempire con gli appositi cestini, oppure ricava tu una piccola parete: che servirà da divisorio per nascondere i sanitari e allo stesso tempo allinearvi tante mensole su cui abbinare ceste in carta intrecciata e contenitori in plastica trasparente Spaceo. I colori? Sceglili tu!

Con mensole e contenitori è tutto a portata di mano – foto Leroy Merlin

Ordine fuori e dentro

Per dare un maggior effetto di ordine, un buon sistema è scegliere gli accessori da appoggio abbinati, così da dare continuità visiva nel tuo bagno. Il set Bubble bianco si abbina perfettamente ad uno stile giovane e moderno; con il Poly rosa dai un tocco di colore, mentre il Sand beige si addice ad un bagno classico dai colori riposanti. Abbina anche un cestino dove riporre delle saponette profumate, un pot pourri o le salviette per gli ospiti, darà un tocco di eleganza. E che succede dentro i mobili? Cestini, contenitori e divisori vengono in aiuto anche per organizzare dentro sportelli e cassetti: è un trucco per abituarsi a eliminare il superfluo e vivere sempre in armonia il nostro piccolo bagno.

Divisori e contenitori anche per l’interno dei mobili – foto Leroy Merlin e Designmag

Inventa tu!

Cesti e contenitori non sono solo da appoggio. Ci sono tante altre soluzioni e ancora altre si possono inventare. Qualche esempio? Puoi creare una sorta di mobiletto impilando le tre ceste in legno grezzo con ruote o completando con i cestini squadrati Bell una credenza da bagno. Ma non dimenticare le pareti! Invece delle mensole, puoi appendere direttamente a dei ganci piccoli contenitori o morbide ceste in corda, o quelli che si attaccano con le ventose. Qualcosa di ancora più originale? Se il classico cestino in vimini lo appendi in verticale diventa un pratico scaffale! A me piace combinarli di dimensioni e colori diversi, come fossero quadri!

Posiziona con creatività i contenitori per il tuo bagno – foto Leroy Merlin

Scommetto che ora avrai già in mente come organizzare il tuo piccolo bagno. Se vuoi qualche dritta in più per scegliere cesti e contenitori ti invito a leggereCome scegliere gli accessori bagno da appoggio.

Ristruttura il bagno con lo sconto in fattura di Leroy Merlin!

Hai in previsione una ristrutturazione del bagno? Grazie al Bonus Ristrutturazione e allo sconto in fattura di Leroy Merlin, paghi solo il 50% della spesa. Vuoi saperne di più? Scopri maggiori informazioni alla pagina dedicata.

Contenitori per un bagno organizzato