Community

Home
Magazine della casa
Come si coltiva la pianta di papiro?
AnnaZorloni
Garden Expert
15/01/19-06:59 (modificato)

Come si coltiva la pianta di papiro?

Vuoi aggiungere un tocco esotico alla tua casa? Scegli la pianta di papiro, pianta verde tra le più rigogliose e facili da coltivare, in grado di dare ottime soddisfazioni anche a chi non è dotato di “pollice verde”. Il papiro è una pianta da appartamento che ha un grande potere ornamentale, perfetto per portare un tocco green agli interni o per sottolineare arredamenti di ispirazione jungle. Non tutti ricordano che il papiro è una pianta acquatica e quindi necessita di attenzioni particolari. Vediamo come coltivare una pianta di papiro e quale cura riservarle.

Pianta del papiro in giardino per un'atmosfera jungle - foto giardinonaiadi.blogspot.comPianta del papiro in giardino per un'atmosfera jungle - foto giardinonaiadi.blogspot.com

Pianta del papiro: le foglie sono il suo bello

Il nome della pianta del papiro è Cyperus papyrus, specie appartenente alla famiglia delle Cyperaceae. Questa pianta erbacea perenne, cespitosa e sempreverde, ama vivere in ambienti umidi: chi si ricorda i papiri degli antichi egiziani, coltivati sulle sponde umide del fiume Nilo per realizzare i primi fogli di pergamena? Per produrre la carta, utilizzavano i fusticini erbacei, alti e di sezione triangolare: una volta aperti e appiattiti, venivano fatti essiccare per produrre le pergamene.

Il papiro è una pianta da appartamento apprezzata per il suo insolito fogliame, lungo (15-30cm) e stretto, filiforme, che assume una forma stellata, a ombrella. I fiori della pianta del papiro sono quasi insignificanti:piccoli, marroni, riuniti in spighette terminali.

Il papiro è una pianta acquatica che ama l'umidità - foto www.bakker.comIl papiro è una pianta acquatica che ama l'umidità - foto www.bakker.com

Come coltivare il papiro: cura quotidiana

Il papiro è un pianta adatta per creare giardini palustri, umidi e caldi. Ma cresce bene anche in vaso, soprattutto nelle zone dove il clima è freddo, soggetto a gelate. L’importante è garantire le giuste condizioni climatiche e la necessaria umidità. Per rendere il papiro una pianta da appartamento felice, usa un vaso capiente, che possa mantenere la giusta umidità. Come terriccio, va bene quello di tipo universale. In superficie, disponi uno strato di ghiaia o ciottoli: servono a mantenere la giusta umidità del terreno. Abbi cura che il papiro riceva luce abbondante, ma mai i raggi diretti del sole che, anche attraverso le finestre, bruciano le foglie delicate. Elimina alla base le foglie vecchie, man mano che seccano, per fare spazio a quelle nuove! Tagliale con una forbice ben affilata.

Ampie ombrelli di foglie formi caratterizzano la pianta del papiro - foto PixabayAmpie ombrelli di foglie formi caratterizzano la pianta del papiro - foto Pixabay

Come ci si prende cura di una pianta di papiro

Il papiro è una pianta acquatica, quindi ricordati che durante il periodo primaverile-estivo, devi fornirle nutrimento aggiuntivo. Usa un fertilizzante specifico per piante verdi, in formato liquido o in bastoncini, e attieniti alle istruzioni per quanto riguarda le dosi.

Se nel tuo appartamento l’aria è secca, nebulizza le foglie del papiro con uno spruzzino pieno di acqua a temperatura ambiente. Se necessario fallo anche tutti i giorni. Il papiro deve vivere in ambienti umidi, soffre se l’aria è troppo secca. Raramente il papiro si ammala. Se segui le indicazioni corrette la coltivazione del papiro ti darà piante folte e rigogliose.

Il papiro è una pianta da appartamento che vive in vasi capienti- foto casaegiardino.it e Leroy MerlinIl papiro è una pianta da appartamento che vive in vasi capienti- foto casaegiardino.it e Leroy Merlin

Vuoi sapere come creare un bell'angolo verde in soggiorno? Lasciati ispirare da questi utili consigli sulla piante giuste da tenere in salotto.

Continua ad esplorare la Community!