Community

Home
Magazine della casa
Lavori di settembre per le piante da interno
AnnaZorloni
Garden Expert
27/08/21-19:34

Lavori di settembre per le piante da interno

La stagione estiva è al termine e a breve inizieranno ad abbassarsi le temperature portandoci piano piano nella stagione più fredda. E’ bene non farsi cogliere impreparati e iniziare a sistemare le piante in modo tale da far loro affrontare l’inverno senza problemi. Se ami le piante verdi da interno, ecco quali sono i lavori da fare affinché siano sempre sane e perfette e pronte a trascorrere la stagione più fredda al meglio: prenditene cura con i prodotti giusti.

Sta per arrivare il freddo: quali cure richiedono le piante di casa? - foto dell'autriceSta per arrivare il freddo: quali cure richiedono le piante di casa? - foto dell'autrice

Lavori di settembre per le piante da interno:

- sposta le piante verdi dentro casa!

Le avevi trasferite all’esterno a inizio estate, per far loro prendere una boccata d’aria salubre; ora è giunto il momento di riportarle in casa, dove trascorreranno l’inverno in ambiente protetto. Ti consiglio di adottare i comodi portavasi dotati di rotelle, per poterle spostare con più facilità! Ricordati di metterle in una posizione dove non vengano raggiunte dall’aria del condizionatore, che in questo periodo capita ancora di accendere, nelle giornate più calde. Anche la vicinanza a termosifoni è da evitare: a breve verrà acceso il riscaldamento delle case e l’aria calda non fa bene alle piante! Un sottovaso dotato di rotelle ti eviterà la fatica di spostare pesanti vasi - foto dell'autriceUn sottovaso dotato di rotelle ti eviterà la fatica di spostare pesanti vasi - foto dell'autrice

- controlla le condizioni del vaso della tua pianta!

La permanenza all’esterno potrebbe averlo rovinato e potrebbe essere il caso di sostituirlo con uno nuovo. Quelli in materiale plastico, ad esempio, sono più delicati e con il calore potrebbero essersi rovinati. Controlla anche che non vi siano insetti o lumache attaccate al vaso, prima di portarlo in casa: guarda bene anche sotto al vaso. Puliscilo con acqua e candeggina per asportare impurità, sporcizia ed eventuali muffe. E’ bene che il vaso che porti in casa sia ben pulito. Verifica sempre le condizioni del vaso, che sia integro e ripulito prima di riportarlo in casa - foto dell'autriceVerifica sempre le condizioni del vaso, che sia integro e ripulito prima di riportarlo in casa - foto dell'autrice

- quanta polvere si accumula sulle foglie delle piante: puliscile!

Prima di riportarle in casa, puliscile nella maniera giusta. La loro naturale lucentezza e bellezza viene offuscata da questa patina che vi si accumula: sarebbe bene toglierla con un panno morbido, mantenuto leggermente umido, con delicatezza. Puoi aiutarti con l’utilizzo di un prodotto lucidante fogliare, in formato spray, da spruzzare sulle foglie seguendo le modalità indicate in etichetta. Leggi anche “Come mantenere lucide e verdi le piante di casa” se vuoi sapere come fare. Utilizza un panno morbido per pulire le foglie delle tue piante - foto dell'autriceUtilizza un panno morbido per pulire le foglie delle tue piante - foto dell'autrice

- nutri le tue piante con un concime specifico!

Affronteranno con più energia la stagione fredda in arrivo. Lo spostamento da fuori a dentro casa e il cambio di stagione rappresentano sempre una fase stressante per la tua pianta, che potrebbe soffrirne perdendo le foglie: è soprattutto ora che ha bisogno di energia in più. Scegli concimi specifici per piante verdi, formulati appositamente per soddisfare le esigenze nutritive delle piante da interno. Potrai optare per diversi tipi di concime: concimi granulari, da distribuire in superficie, incorporandoli leggermente alla terra nel vaso; concimi liquidi, da diluire nell’acqua dell’innaffiatoio alle dosi indicate in etichetta, oppure in gocce da fornire direttamente al terreno; concimi in bastoncini, da inserire direttamente nel terreno, come se fossero delle supposte, si sciolgono a diretto contatto con la terra umida, rilasciando gradualmente gli elementi nutritivi di cui sono composti. In ogni caso, leggi sempre bene le indicazioni (dosi e modalità d’uso) scritte in etichetta.

Nutri le piante con un concime specifico per piante verdi - foto dell'autriceNutri le piante con un concime specifico per piante verdi - foto dell'autrice

I lavori e le cure di cui hanno bisogno le piante da interno a settembre non sono poi così tanti, ma sono importanti se vuoi mantenerle sempre belle e sane. Approfondisci questo argomento, leggi anche “Piante di casa: come prendersene cura” e se hai consigli o dubbi, scrivimelo nei commenti qui sotto.

Continua ad esplorare la Community!