Community

Home
Magazine della casa
Afidi sulle rose: che fare?
AnnaZorloni
Garden Expert
06/06/17-14:34 (modificato)

Afidi sulle rose: che fare?

Le rose del tuo giardino sono nel massimo del loro splendore, rigogliose e piene di boccioli che si aprono man mano a dare origine a fiori splendidi, colorati e profumatissimi, di rara eleganza. Purtroppo spesso accade che proprio i boccioli vengano attaccati da una miriade di insetti minuscoli, grossi non più di una capocchia di spillo, riuniti in colonie numerose al punto da ricoprire completamente boccioli e germogli… Lo splendore delle tue rose viene offuscato dalla presenza di questi insetti, volgarmente chiamati "pidocchi": sono gli afidi delle rose. Vediamo insieme come proteggere le rose dagli afidi.
Quante volte ti è capitato di vedere i germogli della tua rosa ricoperti di tantissimi minuscoli pidocchi? - foto Pixabay
Quante volte ti è capitato di vedere i germogli della tua rosa ricoperti di tantissimi minuscoli pidocchi? - foto Pixabay

Conosci gli afidi, o "pidocchi"?

Gli afidi sono insetti piccoli come la capocchia di uno spillo, con il corpo tozzo di colore verde, rosa, bruno o giallo. sono insetti polifagi, che attaccano numerose specie di piante, non solo ornamentali, ma anche fruttiferi e orticole. Ne esistono davvero tantissime specie! La specie che attacca la rosa si chiama Macrosiphum rosae: gli afidi che appartengono a questa specie sono di colore verde o rosato, dal corpo tondo e privi di ali; solo gli individui maschili, molto meno diffusi di quelli femminili, sono dotati di ali.
Gli afidi, o pidocchi, sono piccoli come la capocchia di uno spillo - foto Pixabay
Gli afidi, o pidocchi, sono piccoli come la capocchia di uno spillo - foto Pixabay

Come agiscono e quali danni compiono gli afidi?

Gli afidi delle rose colonizzano e imbrattano i boccioli e i germogli della tua pianta e si nutrono succhiando la linfa dai suoi tessuti indebolendola. I germogli e i boccioli colpiti risultano deformati, inoltre, questi insetti emettono una sostanza zuccherina e appiccicosa, chiamata melata, sulla quale si sviluppano funghi nerastri (la "fumaggine") che formano una sottile patina nera che ricopre i tessuti verdi della pianta, soffocandola. Infine, gli afidi sono efficienti vettori di virus, sono in grado, cioè, di trasmettere questi agenti patogeni da una pianta infetta ad una sana!
I boccioli di rosa vengono imbrattati da colonie di afidi - foto dell'autrice
I boccioli di rosa vengono imbrattati da colonie di afidi - foto dell'autrice

Cosa puoi fare per eliminare gli afidi dalle tue rose?

Non appena noti la presenza degli afidi sulle tue rose, intervieni con i giusti prodotti. Esistono prodotti insetticidi specifici attivi nei confronti di questi insetti: spruzzali appena ne noti la presenza, prima che indeboliscano la pianta prendendo il sopravvento. Scegli prodotti a pronto uso, in formato liquido, da spruzzare su tutta la vegetazione colpita. Esegui il trattamento alla sera, non sotto il sole, mi raccomando. Scegli prodotti insetticidi di origine naturale, consentiti in agricoltura biologica e rispettosi dell'ambiente, degli insetti pronubi e della nostra salute: prodotti a base di ortica, ad esempio, o olio di soia, olio di Neem ... sono tutte sostanze di origine naturale, attive nei confronti di molti insetti tra cui gli afidi. Puoi anche produrre in casa prodotti insetticidi naturali ad azione repellente nei confronti degli afidi, come il macerato di aglio o il macerato di ortica: è sufficiente lasciare spicchi d'aglio o foglie di ortica a macerare in acqua per qualche ora; quindi filtra, così da eliminare i residui grossolani vegetali e lasciare i principi attivi utili diluiti in acqua, e spruzza il macerato ottenuto sulla pianta colpita. Infine, lo sai che le coccinelle sono nemiche degli afidi? Ne sono ghiotte e se ne nutrono eliminandoli in maniera rapida ed efficace dalle piante. Favorisci, dunque, la presenza di questi simpatici insetti colorati nel tuo giardino!
Con i giusti prodotti, allontanerai gli afidi dalle tue splendide rose! - foto dell'autrice
Con i giusti prodotti, allontanerai gli afidi dalle tue splendide rose! - foto dell'autrice

Hai bisogno di consigli per proteggere le tue rose dagli afidi? Scrivimi nei commenti, sarò felice di aiutarti.

Continua ad esplorare la Community!