Community

Home
Magazine della casa
Quando si piantano i tulipani?
AnnaZorloni
Garden Expert
02/11/18-06:54 (modificato)

Quando si piantano i tulipani?

Se vorrai avere un giardino fiorito e colorato la prossima primavera, è il momento di pensarci già ora! I tulipani, bulbose molto amate da chi possiede piccoli giardini con aiuole o anche da chi possiede semplicemente un terrazzo o balcone, devono essere piantati in autunno, prima dell’arrivo del freddo. Quindi, non perdere tempo, procurati i bulbi di questi splendidi fiori e interrali con le giuste modalità. Se non sai come procedere, leggi questi facili e utili consigli!

Tulipani in fiore a primavera? Provvedi già ora a interrarne i bulbi! - foto Pixabay Tulipani in fiore a primavera? Provvedi già ora a interrarne i bulbi! - foto Pixabay

Come piantare i tulipani in pochi passaggi

Innanzitutto, procurati i bulbi! Devono essere di buona qualità (scegli sempre sementi certificate) e in buono stato di conservazione. Scegli il tipo che più ti piace: colore e forma dei petali e lunghezza dello stelo sono i principali caratteri distintivi dei diversi tipi di tulipano, i vivaisti ne selezionano ogni anno tipi diversi, sempre più belli e stravaganti... scoprili tutti nel catalogo dei fiori.

Bulbi di tulipano: ogni anno potrai trovare varietà nuove! - foto Pixabay Bulbi di tulipano: ogni anno potrai trovare varietà nuove! - foto Pixabay

Prepara il terreno per i bulbi di tulipano

Prepara il terreno in cui interrerai i tulipani: deve essere ripulito dai residui di colture precedenti, erbacce, sassi o altre impurità presenti. Una lavorazione poco profonda, fatta con una zappetta, è più che sufficiente a preparare il terreno e a renderlo più morbido e accogliente. Aggiungi un po’ di sabbia se il terreno è troppo pesante o compatto, così da renderlo più morbido. Non dimenticarti di incorporare un po’ di concime, meglio in forma granulare. Infine, livella la superficie con un rastrello.

Bulbi di tulipani da interrare con cura  - foto PixabayBulbi di tulipani da interrare con cura - foto Pixabay

Quanti bulbi posso interrare?

Fai un veloce conto di quanti bulbi hai bisogno, in funzione dello spazio che hai a disposizione e che vuoi riempire con i tulipani. Considera una distanza d’impianto, tra un bulbo e l’altro, di circa 10cm. Potrai anche fare uno schema, considerando accostamenti di colore diversi: sbizzarrisciti con tonalità diverse, crea una tavolozza di colori da lasciare tutti a bocca aperta quando vedranno i tuoi tulipani in fiore!

Bulbi di tulipano da piantare in autunno - foto da www.giardinaggio.net Bulbi di tulipano da piantare in autunno - foto da giardinaggio.net

Come mettere a dimora i bulbi?

Una volta preparato il terreno e acquistati i bulbi, procedi al loro interramento! Ti consiglio di utilizzare un tappetino apposito (o "inginocchiatoio"), morbido e comodo, per lavorare più comodamente senza dolori alle ginocchia o, peggio, alla schiena! Esistono anche delle ginocchiere apposite da utilizzare per questi lavori. Per scavare la buchetta in cui inserire il bulbo, potrai utilizzare una semplice paletta appuntita. Ricordati che il bulbo deve essere piantato ad una profondità indicativa pari al doppio della sua altezza!

Al posto della paletta, ti consiglio di utilizzare un attrezzo apposito, chiamato “trapiantatore ”: una sorta di cono in acciaio, all’interno del quale viene inserito il bulbo; con questo attrezzo potrai aprire agevolmente la buca e, una volta divaricato, inserirvi direttamente il bulbo. Anche un trapiantatore più semplice può essere utilizzato per scavare e allargare il buco necessario all’alloggiamento dei singoli bulbi. Adagia il bulbo sul fondo della buca sempre con la punta rivolta perso l’alto! Infine ricoprilo con la stessa terra che hai rimosso scavando la buca. Comprimi leggermente con le mani in superficie, ...non dimenticarti di indossare un paio di guanti! Distribuisci un prodotto insetticida apposito per il terreno, così da proteggere i bulbi da insetti dannosi, quali il grillotalpa! Infine, innaffia bene il tutto e … non avrai altro da fare che attendere la prossima primavera, quando vedrai spuntare le prime foglioline, seguite dai boccioli dei fiori, che si apriranno in breve tempo in un tripudio di colori!

Indossa i guanti e utilizza un comodo piantabulbi! - foto Leroy Merlin Indossa i guanti e utilizza un comodo piantabulbi! - foto Leroy Merlin

E' un lavoro facile, che porta via poco tempo e ti regalerà, in compenso, uno spettacolo fiorito impareggiabile! Hai capito come fare? Se hai bisogno di qualche consiglio in più, scrivimelo nei commenti qui sotto!

A fine inverno vedrai già spuntare le prime foglioline dei tulipani - foto Pixabay A fine inverno vedrai già spuntare le prime foglioline dei tulipani - foto Pixabay

Continua ad esplorare la Community!