Community

Home
Magazine della casa
Non solo rose a San Valentino!
AnnaZorloni
Garden Expert
07/02/18-09:33 (modificato)

Non solo rose a San Valentino!

San Valentino: non solo rose!

A San Valentino è usanza regalare un fiore alla propria amata! Se stai pensando alle classiche rose rosse, sappi che esistono anche altri fiori molto romantici... Prova a stupirla con qualcosa di nuovo e originale: lo sai che esiste una pianta con fiori a forma di cuore? Si chiama Dicentra spectabilis, o "Cuore di Maria". Scegli questo fiore originale per san Valentino o tutte le volte che vorrai fare un dono alla tua innamorata: il messaggio risulterà ancora più chiaro e diretto… dritto al cuore! Se vuoi saperne di più su questa pianta, leggi qui sotto!
Regala fiori a forma di cuore per san Valentino: conosci quelli della Dicentra spectabilis? foto Leroy Merlin
Regala fiori a forma di cuore per san Valentino: conosci quelli della Dicentra spectabilis? foto Leroy Merlin

Dicentra spectabilis, una pianta molto romantica!

Quest’anno, scegli il “Cuore di Maria”, nome comune dato alla Dicentra spectabilis, una pianta dall’aspetto molto romantico, che in primavera produce fiori a forma di cuore, di colore rosa o anche porpora, bianchi nella varietà “Alba”, portati in fila da un lungo stelo.
Una volta sfiorita, questa pianta mantiene un aspetto elegante, con le sue belle foglie grandi e composte, di colore verde brillante, che fanno bella mostra di sé per tutta la stagione estiva. Con l’arrivo del freddo, invece, si spoglierà riducendosi ad un unico rizoma sotterraneo, protetto sotto terra dal freddo invernale, pronto a rigermogliare con il ritorno della bella stagione.
La Dicentra spectabilis è una specie perenne, di dimensioni contenute; raggiunge l’altezza massima di 60-65 cm e un ingombro laterale di circa 50cm. Puoi coltivarla in giardino, ma anche entro un vaso sul tuo terrazzo.
Dicentra spectabilis, o "Cuore di Maria" - foto Pixabay
Dicentra spectabilis, o "Cuore di Maria" - foto Pixabay

Come si coltiva la Dicentra spectabilis?

Si tratta di una pianta molto facile da coltivare, anche in vaso, sul balcone o sul terrazzo. L’importante è scegliere la posizione giusta, che non sia esposta ai raggi diretti del sole, soprattutto in estate, poiché questa pianta preferisce l’ombra parziale. Inoltre è bene che sia protetta da correnti d’aria e dal freddo eccessivo in inverno. Rinvasa la piantina appena acquistata in un vaso leggermente più ampio, utilizzando un terriccio di tipo universale, ben drenante. Scegli un bel portavaso colorato per contenere la tua pianta e nascondere il vaso… ti consiglio, ad esempio, il vaso Shinig rosso o la ciotola Algarve fucsia, come il colore dei fiori di questa pianta! Sono entrambi in plastica, pratici e maneggevoli, molto belli e decorativi.
Puoi coltivare la Dicentra spectabilis in vaso, leggi come... - foto Leroy Merlin
Puoi coltivare la Dicentra spectabilis in vaso, leggi come... - foto Leroy Merlin

Quali cure per la Dicentra spectabilis?

Pochissime le cure che richiede, raramente, inoltre, si ammala.
Bagnala moderatamente, all’occorrenza, facendo sì che il terreno sia sempre leggermente umido ma non troppo, evitando ristagni e lo sviluppo di marciumi radicali. Per ottenere una fioritura più ricca, a fine inverno somministra un concime specifico per piante fiorite, in formato granulare, ricco di elementi nutritivi che favoriranno la tua pianta a produrre tanti fiori colorati.
La fioritura della Dicentra spectabilis sarà più ricca e vivace con le cure appropriate  - foto Pixabay
La fioritura della Dicentra spectabilis sarà più ricca e vivace con le cure appropriate - foto Pixabay

Una pianta bella e facile da curare, insomma, proprio un bel pensiero per dimostrare tutto il tuo amore!