Community

Home
Magazine della casa
Sostenibile e responsabile: il giardino di tendenza 2023
Federica_Cornalba
Architetto e paesaggista
Redazione
12/12/22-07:18 (modificato)

Sostenibile e responsabile: il giardino di tendenza 2023

Seguire la tendenza eco-frinedly per il giardino 2013 | Community LM

In stile contemporaneo, jungle o country-chic, il giardino 2023 sarà davvero di tendenza solo se realizzato in modo sostenibile e responsabile! Integrare le nostre preferenze in fatto di colori, forme ed elementi decorativi con rispetto dell’ambiente è infatti la chiave per migliorare la qualità delle nostre vite e – contemporaneamente - consegnare alle generazioni future un mondo più sano e ospitale. Le azioni che possiamo mettere in pratica sono davvero tante, che il nostro spazio outdoor sia un attrezzatissimo giardino di campagna o un minuscolo terrazzo urbano dove ogni centimetro quadro va sfruttato con attenzione: importante è mettere sempre la natura al primo posto! Siete pronti per qualche suggerimento? Lasciatevi ispirare e trasformate i vostri giardini in bellissimi spazi outdoor che parlano di voi, ma ascoltano anche la voce del pianeta! Ispirazioni per creare il giardino di tendenza 2023 – Leroy Merlin

Coltivare frutta e ortaggi nel giardino di tendenza 2023

Che delusione, quando a gennaio addentiamo una bella fragola appena tirata fuori dalla vaschetta di plastica…è un po’ come aprire un regalo e trovare la scatola vuota. Non è vero? Ecco: queste sono le conseguenze di un’azione poco sostenibile. Se ci pensiamo bene, non dovremmo proprio comprarle, le fragole a gennaio! Non è la loro stagione: chissà come sono state costrette a maturare e quanta strada hanno fatto per arrivare sulla nostra tavola. Il segreto per mangiare bene e rispettare il pianeta è un altro: basta coltivare la frutta e gli ortaggi che ci piacciono di più nei nostri spazi outdoor, e assaporare prodotti di stagione super-saporiti e soprattutto a km zero. Per farlo, possiamo riservare un angolo del giardino o del terrazzo a una fioriera rialzata con mini serra e piantarvi, per esempio, dei semi di ravanello precocissimo che si possono mettere a dimora tutto l’anno e gustare dopo un’attesa davvero breve! Se invece amiamo i pomodori, la cui pianta si sviluppa in altezza, basteranno un paio di vasi in tessuto con tasche per avere un raccolto abbondante e genuino! Idee per fare giardinaggio responsabile coltivando frutta e ortaggi a km zero – Leroy Merlin

Risparmiare acqua nel giardino di tendenza 2023

L’acqua è una risorsa importantissima ma purtroppo anche limitata e sempre più a rischio: l’inquinamento, lo sfruttamento eccessivo e i cambiamenti climatici ne mettono infatti in pericolo qualità e quantità. Che sia un bene prezioso e che vada rispettata, è dunque un fatto evidente e da non sottovalutare, ma - in concreto - cosa possiamo fare noi per preservarla? Oltre alle azioni quotidiane più semplici come chiudere i rubinetti mentre ci si lava i denti o utilizzare lavatrice e lavastoviglie a pieno carico, ci sono tanti altri accorgimenti che possiamo mettere in pratica anche nei nostri spazi outdoor dove l’acqua è necessaria per la sopravvivenza di piante e fiori: prima di tutto possiamo annaffiarli nelle ore serali - soprattutto d’estate - per evitare la rapida evaporazione dell’acqua utilizzata. Se poi vogliamo dare un contributo più significativo, basterà pacciamare la terra attorno alle radici con della corteccia di pino e la nostra buona azione in favore del risparmio idrico sarà ancora più efficace. Per salire in vetta alla classifica dei giardinieri water-friendly sarà però necessario installare anche un serbatoio per il recupero delle acque piovane: in questo modo, il nostro giardino sarà davvero di tendenza! Come contribuire al risparmio idrico nel giardino di casa – Leroy Merlin

Compostare nel giardino di tendenza 2023

Fare compostaggio domestico è un’altra delle buone pratiche da mettere in atto per rendere eco-friendly il nostro giardino: si tratta di accumulare i rifiuti organici come scarti di cibo, foglie secche ed erba tagliata per ottenere un concime naturale e di ottima qualità da utilizzare, ovviamente, nel nostro corner di auto-produzione di frutta e ortaggi. Come possiamo procedere, quindi? Mettiamo una capiente compostiera (ci sono misure e tipologie adatte a ogni esigenza) in uno degli angoli più riparati del giardino o del terrazzo e cominciamo a formare il cumulo: è importante che sia composto da materiali diversi perché la mancanza di alcune sostanze ricche di azoto potrebbe rallentare il processo di decomposizione. In generale, si può dire che più ampia è la gamma dei materiali a disposizione, più ricco di sostanze nutritive sarà il composto. Un attivatore di compostaggio granulare ci darà comunque un valido aiuto per ottenere il risultato ottimale. Ottenere un concime naturale e di qualità eccellente con il compostaggio domestico – Leroy Merlin

Risparmiare nel giardino di tendenza 2023

Se ci pensiamo bene, il controllo del fuoco è stata una delle conoscenze più importanti acquisite dall’uomo nelle sue prime fasi evolutive: ha permesso infatti di generare luce e calore, fornendo quindi la possibilità di scaldarsi e cuocere i cibi (ma anche l’argilla, per esempio). Il fuoco ha poi scaldato le abitazioni e illuminato le strade per migliaia di anni finché non è stato sostituito da altri sistemi certamente comodi e performanti, ma anche – e oggi lo sappiamo bene – più costosi e impattanti sull’ambiente. Senza tornare all’età della pietra, possiamo però pensare al risparmio economico e alla salute dell’ambiente facendo una bella scorta di legna per alimentare camini e stufe a integrazione del riscaldamento tradizionale. Un giardino o un terrazzo saranno gli spazi ideali per lo stoccaggio dei ciocchi che potranno essere riposti ordinatamente in un compatto scaffale porta legna in acciaio oppure in una più ampia legnaia di abete con copertura impermeabile e isolante. Un’idea in più per risparmiare, fare scelte responsabili e divertirsi? Aggiungiamo al nostro spazio outdoor un barbecue-stufa da giardino dal design innovativo e permettiamo al fuoco di sprigionare tutta la sua energia! Come risparmiare, rispettare l’ambiente e divertirsi sfruttando il potere del fuoco – Leroy Merlin

Accogliere la biodiversità nel giardino di tendenza 2023

Accogliere la biodiversità nel proprio giardino significa amare se stessi e il pianeta! Sì, perché la biodiversità (termine coniato nel 1988 dall'entomologo americano Edward O. Wilson) è la ricchezza della vita sulla terra che oggi è minacciata da inquinamento, cambiamenti climatici e purtroppo da tante altre cause principalmente generate dall’uomo. Tutti noi, però, possiamo fare qualcosa per salvaguardarla, a cominciare dai nostri spazi en plein air: pensiamo, per esempio, a un hotel per insetti. Per renderlo invitante, lo metteremo in prossimità di fiori bee-friendly che avremo seminato nel prato, oppure – se viviamo in città – nelle innovative fioriere verticali in feltro, ecologiche e salvaspazio. Con un piccolo gesto, aiuteremo le api e tanti altri insetti utili, riempiremo di colore e vivacità i nostri spazi en plein air…e otterremo tutti quei benefici che solo la natura sa dare! Idee per accogliere la biodiversità nei nostri giardini e terrazzi – Leroy Merlin

Se stai pensando di rinnovare il tuo giardino o di dare una nuova immagine al terrazzo di casa, perché non farlo in modo sostenibile e responsabile? Scrivi qui nei commenti come pensi di coniugare il tuo stile preferito con la tendenza eco-friendly del 2023 e, se vuoi qualche consiglio personalizzato, sarò ben felice di rispondere a tutte le tue domande.

Compostiera da esterno Compogreen 220 l
PROSPERPLAST
Compostiera da esterno Compogreen 220 l