Community

Home
Magazine della casa
Relooking low cost: cambia pavimento e trasforma la casa
elisabetta.garoni
Architetto
03/10/19-07:23 (modificato)

Relooking low cost: cambia pavimento e trasforma la casa

Un nuovo pavimento può cambiare radicalmente gli ambienti di una casa ma rimuovere l’esistente comporta dispendio di soldi ed energie, tempi lunghi e disagi. Ci sono diverse soluzioni da valutare: sovrapporre al vecchio pavimento una nuova piastrella a spessore ridotto o rinnovare l'esistente con trattamenti e vernici. Vediamo insieme alcune opzioni per un relooking low cost dei pavimenti.

Soluzione per un pavimento nuovo posato sul vecchio: gres 3,5 mm - Leroy MerlinSoluzione per un pavimento nuovo posato sul vecchio: gres 3,5 mm - Leroy Merlin

Gres a spessore ridotto

Vastissima è la scelta tra piastrelle in gres porcellanato a basso spessore che mantengono in pochi millimetri altissime proprietà di resistenza. Soprattutto se scegli grandi formati come nel caso della piastrella in pietra basaltina da 100x300 e 3,5 mm di spessore è importante che il pavimento originario sia perfettamente planare. In caso contrario sarà necessario stendere un prodotto autolivellante prima di procedere all’incollaggio delle nuove piastrelle.

Soluzione per rinnovare il pavimento con gres a basso spessore – Leroy MerlinSoluzione per rinnovare il pavimento con gres a basso spessore – Leroy Merlin

Vinilico adesivo

Se hai doti di precisione e buona manualità è un lavoro che puoi fare da solo, con risparmio anche sulla manodopera: posa un pavimento vinilico adesivo. Negli ultimi anni i pavimenti in pvc sono migliorati dal punto di vista sia estetico che prestazionale e sono un’ottima soluzione adatta ad ogni ambiente della casa, bagno compreso. I prezzi variano da 7 a 30 euro al mq e sono disponibili giunti, raccordi e battiscopa per un lavoro completo.

Ispirazione per un pavimento rinnovato con il PVC  –  pittura.conceptcepwill e dlrheinIspirazione per un pavimento rinnovato con il PVC – pittura.conceptcepwill e dlrhein

Pitture per pavimenti

Se il tuo vecchio pavimento è in buone condizioni (senza piastrelle rotte e sbeccate e con fughe ancora perfette) ma il colore e il decoro proprio non si possono più sopportare, una buona idea è quella di verniciare la superficie con appositi prodotti resistenti al calpestio e all’usura. E’ importante preparare il pavimento sgrassandolo e pulendolo a fondo e utilizzare smalti specifici per pavimenti. Il formato della vecchia piastrella, rinnovato nella tinta, diventerà un decoro irresistibile!

Ispirazione per dipingere le vecchie piastrelle –  pittura.conceptcepwill e dlrheinIspirazione per dipingere le vecchie piastrelle – pittura.conceptcepwill e dlrhein

Dipingere il vecchio parquet

Io sto dalla parte di chi cerca di mantenere il più a lungo possibile un pavimento in legno, accettando l’usura e i segni del tempo. Se però vuoi rinnovare lo stile della tua casa con nuovi colori, guarda questi bellissimi risultati ottenuti con la semplice colorazione delle vecchie doghe. Satinato o lucido, a tinte vivaci o neutre, il risultato è sorprendente e duraturo. Puoi trovare le tinte più comuni nella sezione vetrificatore e oli per parquet.

Ispirazione per rinnovare il parquet  colorandolo - sugarsbeach  e interiorbreakIspirazione per rinnovare il parquet colorandolo - sugarsbeach e interiorbreak

Pavimenti in fibre naturali

Non è più molto comune imbattersi in moquettes e pavimenti tessili ma sono sicura che, come tutte le mode, tornerà in voga con prodotti innovativi e più performanti che in passato. Sto parlando dei pavimenti in fibre naturali come il sisal e il cocco. Hanno alte proprietà di isolamento termico e acustico e risultano molto confortevoli al calpestio. In ambienti piccoli o in camera da letto donano calore e charme e si posano sul pavimento esistente anche senza colla.

Ispirazione per rinnovare il pavimento con le fibre naturali – trendyhomedecorationsIspirazione per rinnovare il pavimento con le fibre naturali – trendyhomedecorations

Stai pensando di rinnovare il pavimento della tua casa senza rimuovere l'esistente e a costi contenuti? Hai trovato qualche idea convincente? Hai qualche dubbio o vuoi darci qualche consiglio? Scrivici qui le tue riflessioni!

Continua ad esplorare la Community!