Community

Home
Magazine della casa
Come creare una pergola con l'uva fragola
AnnaZorloni
Garden Expert
Redazione
19/02/18-06:56 (modificato)

Come creare una pergola con l'uva fragola

Una pergola con l'uva fragola: come realizzarla

Hai mai pensato di abbellire il giardino o il cortile della tua casa con una pergola di uva fragola? E’ l’ideale per creare un po’ di ombra in una zona assolata del giardino, oltre al fatto che l’uva fragola è proprio buona! Per tutta l’estate potrai godere dell’ombra e della frescura creata dal suo fitto fogliame e a settembre potrai gustare le sue dolcissime bacche. L’uva fragola è perfetta per la coltivazione su pergola.

Una pergola di uva è l'ideale per creare un po' d'ombra in giardino - foto PixabayUna pergola di uva è l'ideale per creare un po' d'ombra in giardino - foto Pixabay

Scelta della pergola

La prima cosa da fare è scegliere la pergola giusta: misura bene lo spazio che hai a disposizione e progettala su misura. Esistono pergole di varie misure e dimensioni, in materiale diverso, resistente agli agenti atmosferici, in legno autoclavato o in acciaio , da scegliere in base allo spazio a disposizione e al gusto personale.

Le pergole in legno sono solide e trattate per essere resistenti agli eventi atmosferici - foto PixabayLe pergole in legno sono solide e trattate per essere resistenti agli eventi atmosferici - foto PixabayE' importante che le pergole vengano ben fissate al suolo per essere sicure: le pergole di tipo libero, come la Pergola Eco in legno di pino autoclavato, devono essere ben assicurate e ancorate al suolo, mentre le pergole di tipo addossato, come la Pergola Orange, sempre in legno di pino, devono essere fissate saldamente al muro di casa.

Le pergole addossate, come la Orange, devono essere ben fissate al muro di casa - foto Leroy MerlinLe pergole addossate, come la Orange, devono essere ben fissate al muro di casa - foto Leroy Merlin

Messa a dimora delle piante

Una volta allestita la pergola, procedi con la messa a dimora delle piantine d’uva. Potrai acquistarle in negozio, facendoti consigliare dal personale addetto al reparto giardinaggio. L'uva fragola è dotata di notevole vigoria, molto produttiva e ricca di fogliame, per questo motivo viene da sempre fatta crescere lungo sostegni e pergolati, in modo tale da ottenere un riparo dalla calura estiva e da avere, allo stesso tempo, qualche grappolo da gustare in famiglia.

Giunta a maturazione, l'uva fragola ha acini dolcissimi! - foto PixabayGiunta a maturazione, l'uva fragola ha acini dolcissimi! - foto Pixabay

Tra le varietà da tavola è, quasi sicuramente, quella più dolce, aromatica e intensamente profumata, con acini tondi di colore blu scuro e polpa rossastra, di sapore molto simile alla fragola. Quella a bacca nera è indubbiamente la più diffusa, ma ne esistono anche varietà a bacca bianca, anch’esse molto gustose e profumate! Scegli la varietà che più ti piace e si adatta alle condizioni climatiche del tuo giardino.

Esistono varietà di uva fragola a bacca bianca molto produttive- foto PixabayEsistono varietà di uva fragola a bacca bianca molto produttive- foto Pixabay

Ti consiglio di metterne a dimora una per ogni angolo della pergola, e farle crescere lungo la struttura fino a farla ricoprire del tutto: considera che ci vorranno almeno un paio di anni per ottenere una completa copertura della pergola!

Per far crescere le piante con più forza e vigore, inserisci nella buca d'impianto un concime granulare specifico per orto e frutta, miscelato alla terra. Una volta messe a dimora, bagna abbondantemente le piante, per farle attecchire bene. Avrai una pergola di uva fragola rigogliosa e produttiva, con tante soddisfazioni!

Riparo dalla calura e delizia per il palato, questo regala l'uva fragola! - foto PixabayRiparo dalla calura e delizia per il palato, questo regala l'uva fragola! - foto PixabaySe vuoi altri preziosi suggerimenti per installare una pergola, ti consiglio di leggere "Come scegliere la pergola o il gazebo più adatto al tuo giardino".