Community

Home
Magazine della casa
Valorizzare la nicchia con le piastrelle esagonali
Greta_PI
Community Starter
03/09/20-17:01 (modificato)

Valorizzare la nicchia con le piastrelle esagonali

Come valorizzare una nicchia? Con le piastrelle esagonali. In questo modo non solo si decora questo spazio ma gli si dà carattere e movimento. Vediamo insieme qualche spunto su come usare le originalissime piastrelle esagonali bianche o colorate…

Idea per una nicchia – Leroy Merlin Idea per una nicchia – Leroy Merlin

Esagoni e mosaico

Ecco un’idea che mi piace molto per decorare una nicchia della nostra casa con gli esagoni in una versione un po’ particolare: il mosaico Esagona bianco. A differenza del mosaico tradizionale, qui abbiamo piccole mattonelline a forma di esagono, perfette per un risultato elegante e di charme. Questo mosaico è semplice da posare perché i piccoli tasselli sono uniti dalla fibra di vetro semplice da tagliare in relazione alle misure della tua nicchia.

Mosaico a esagoni – Leroy Merlin Mosaico a esagoni – Leroy Merlin

Nicchia nera

Un semplice modo per valorizzare una nicchia è quello di rivestirla con piastrelle colorate oppure, perché no, nere. Se hai una o più nicchie sulla stesa parete, prova a rivestirne l’interno con mattonelle a forma di esagono di colore scuro, come la piastrella Esagona bianco e nera dall’elegantissimo effetto marmo; la nicchia acquisterà profondità e importanza e sarà lo sfondo perfetto per qualche oggetto dalle linee semplici e pulite. Idea rivestimento a esagoni neri – Leroy Merlin Idea rivestimento a esagoni neri – Leroy Merlin

La nicchia nella doccia

Le nicchie non sono solo elementi decorativi ma spesso sono utili spazi in cui riporre oggetti di vario genere. In particolare, trovo che la nicchia nella doccia sia davvero comodissima e consenta di appoggiare i prodotti per il corpo senza ricorrere ad altri accessori. Per capire quanto grande dev’essere la tua nicchia della doccia devi pensare a quanti prodotti vuoi riporre. Come valorizzarla? Le piastrelle esagonali, come la piastrella Docklands marrone ad esempio, sono perfette: puoi usarle su tutte le superfici oppure solo all’interno della nicchia per farla risaltare maggiormente.

La nicchia nella doccia – Leroy Merlin La nicchia nella doccia – Leroy Merlin

Decorare una grande nicchia

Io adoro le nicchie: quelle piccole e quelle più grandi che derivano, ad esempio, dalla chiusura di una porta o di una finestra. Quando le nicchie sono abbastanza grandi, come fare per decorarle e sfruttarle al meglio? Usiamo piastrelle esagonali, ad esempio la piastrella Docklands grigia, per decorare il fondo e inseriamo alcune mensole in vetro per riporre gli oggetti che più ci piacciono… In questo modo il decoro sarà ben visibile e riusciremo a sfruttare la nicchia alla perfezione!

Nicchia con decorazioni a esagoni e mensole – Leroy Merlin Nicchia con decorazioni a esagoni e mensole – Leroy Merlin

Abbinamenti di esagoni

Ecco un’idea insolita da copiare, ad esempio, in una parete con una o più nicchie in cucina. Sulla parete di fondo potresti usare una piastrella dal decoro particolare, come la piastrella King marrone che richiama l’effetto legno, mentre per le nicchie scegli una piastrella esagonale di colore chiaro. In questo modo punterai l’attenzione sulla nicchia e gli oggetti al suo interno risalteranno maggiormente. In alternativa, trovo stupende anche le piastrelle a esagono multicolore, che da sole valorizzano le nicchie con il loro decoro che può essere richiamato anche dietro la cucina. Abbinare piastrelle esagonali diverse – Leroy Merlin Abbinare piastrelle esagonali diverse – Leroy Merlin

Le piastrelle esagonali riescono, con la loro forma particolare, a far sembrare unici gli ambienti. Tu cosa ne pensi? Se l’articolo ti è interessato, eccone un altro per te: piastrelle esagonali per decorare pareti e pavimenti.

Continua ad esplorare la Community!