Community

Home
Magazine della casa
Utilizzare le piastrelle in 3 modi creativi
Ornella Sprizzi
Redazione
18/11-12:21 (modificato)

Utilizzare le piastrelle in 3 modi creativi

Filtrato
Progetti fai da te

Le piastrelle sono un materiale creativo davvero versatile, ci sono tanti progetti che si possono realizzare con quelle avanzate da una recente ristrutturazione. La più semplice è quella di riciclarle come sottopiatti, sotto pentola o sottobicchieri. Basta applicare dei feltrini sul retro per non graffiare le superfici e il gioco è fatto. In questo articolo, vi propongo una vera e propria trasformazione. Ecco tre idee di facile e veloce realizzazione per creare con le piastrelle tre oggetti di grande impatto e di sicura utilità.

3 modi creativi per utilizzare le piastrelle - immagine dell'autrice

1. II vassoio da caffè

Il vassoio da credenza o da portata può aggiungere un vero tocco di stile nella vostra casa. È perfetto per esporre un servizio da tè o per servire caffè e dolcetti ai vostri ospiti. Date libero sfogo alla creatività e rendete il vostro pezzo davvero unico e personale, usando le stesse piastrelle che avete utilizzato per pavimenti o rivestimenti: si abbinerà perfettamente al resto dei vostri interni.

Materiali necessari:
-due piastrelle 20x20 cm
-un pannello di legno 40x40 cm
-Due piccole maniglie dello stile che preferite
-Millechiodi

Materiali necessari - immagine dell'autrice

Fissate le maniglie ai lati del piano in legno, avendo cura di sistemarle esattamente al centro. Con la colla adesiva, fissate le due piastrelle sulla superficie in legno, formando una scacchiera. Lasciate asciugare almeno 24 ore.

Vassoio da caffè - immagine dell'autrice

2. Il Memo appendino

Ci avevate mai pensato? È un appendino per i canovacci e al tempo stesso una mini bacheca per i vostri promemoria. Può essere abbinato al pavimento o al rivestimento della cucina, oppure dare nuova vita ad una vecchia cementina di recupero.

Materiali necessari:
-Una piastrella 20x20
-Pannello in legno naturale 20x25 cm
-Millechiodi
-Due pomelli o due ganci
-Chalk paint e pennello

Prendete un pannello di legno tagliato a misura. Potete lasciarlo al naturale o dipingerlo con un colore che riprende i dettagli della piastrella. Per questo progetto, abbiamo utilizzato una colorazione Fleur Paint.
Assicuratevi che la piastrella sia pulita e asciutta e fissatela al pannello con la colla millechiodi. Fissate nello stesso modo anche i due pomelli. Sarà sufficiente per reggere gli strofinacci. Se pensate di utilizzare dei ganci per le tazze, è preferibile praticare due fori con il trapano e fissarli al pannello con le viti.

Stesura della colla sulla piastrella - immagine dell'autrice

Completate il progetto usando un nastro biadesivo per fissare sulla piastrella un piccolo blocco note, che potrete sostituire ogni volta che finisce. Tenete sempre una penna o una matita appoggiata sopra il vostro memo appendino per scrivere la lista della spesa o gli appuntamenti da non dimenticare!

Memo appendino - immagine dell'autrice

3. Il vaso decor

Se siete alla ricerca di fioriere e vasi per le piante originali e colorati, per decorare la casa o i vostri spazi all’aperto, potete crearli in pochi minuti con quattro piastrelle, andranno bene anche di colori o fantasie diverse. Il risultato è bellissimo e di grande effetto!

Materiali necessari:

  • 4 piastrelle 20x20 cm
  • una base in legno di 19x20 cm e dello spessore di circa 2 cm
  • Millechiodi
    Iniziate fissando la prima piastrella alla base, applicando la colla lungo il perimetro del piano in legno per iniziare a formare un cubo. Proseguite con la seconda piastrella, formando un angolo di 90 gradi e applicando la colla sia alla base che lungo i bordi delle piastrelle adiacenti. Continuate incollando tutti e quattro i lati per completare il cubo.

    Incollare le piastrelle formando un cubo - immagine dell'autrice

Non spostate il vaso e utilizzate del nastro carta per assicurare il lati durante il tempo necessario alla completa asciugatura.

Vaso Decor - immagine dell'autrice

Ora non vi resta che scegliere il vostro preferito e mettervi all’opera! Se avete domande potete scriverle qui sotto nei commenti. Buon divertimento!