Community

/ Come verniciare la plastica (e perché usare l'aggrappante)
BlankUser
Novizio
23/08/18-10:44 (modificato il 14/03/24-10:10)

Come verniciare la plastica (e perché usare l'aggrappante)

I tuoi mobili da giardino sono rovinati, hanno perso fascino e stai pensando di sbarazzartene? Aspetta. È vero che gli agenti atmosferici e lo smog rovinano il mobilio outdoor, e che il sole fa sbiadire il colore, ma fortunatamente con la vernice per plastica puoi dare nuova vita ai tuoi elementi di arredo. Verniciare questo materiale è facile ed economico, e non sprecarlo è fondamentale per salvare il pianeta. Vuoi capire come fare? Segui i miei consigli e vedrai com’è facile:

  1. Parti sempre dall’aggrappante
  2. Usa soluzioni specifiche
  3. Utilizza lo spray per velocizzare l’applicazione
  4. Scegli i colori di tendenza
  5. Fai durare più a lungo il risultato con una soluzione resistente

Vernice per plastica
Sedie di plastica da esterno - Leroy Merlin

1. Parti sempre dall’aggrappante

I passaggi da seguire per verniciare la plastica sono pochi e con i prodotti giusti, potrai ottenere risultati soddisfacenti. Prima di metterti al lavoro, però, pulisce bene sedie, tavoli e divanetti con un prodotto detergente e sgrassante. C’è chi decide di procedere senza aggrappante, ma io lo sconsiglio. Usare questa tipologia di prodotto conviene perché permette alla vernice di aderire perfettamente, assicura un risultato uniforme, pulito e duraturo. Applica l’aggrappante per la plastica con l’aiuto di un pennello piatto sulle superfici già pulite, risciacquate e perfettamente asciutte. Una volta steso, è tutto pronto per il passaggio successivo. Anche se non hai intenzione di usare una specifica pittura da esterno, perché vuoi provare altre vernici, non dovresti saltare questo passaggio. Applica il primer con un pennello di setole morbide così da non lasciare segni. Aspetta che si asciughi perfettamente prima di passare allo step successivo. In genere ci vogliono circa sei ore. Vuoi un suggerimento? Dedica una giornata a questa prima fase e poi il giorno successivo ti dedichi alla verniciatura. Ricorda che il pennello giusto può fare la differenza nei risultati.

Verniciare la plastica
Verniciare la plastica per rinnovare l'outdoor - littlegreen

2. Usa soluzioni specifiche

Una volta completata la fase di preparazione, dovrai procurarti tutto ciò che ti serve per iniziare il lavoro. Parti con uno smalto acrilico, è sicuramente il prodotto con il migliore rapporto qualità prezzo! Scegli un acrilico da esterno bianco, colorato oppure usa una soluzione spray. Se non l’hai già fatto, sfoglia l’ampissima gamma di cromie, armati di pennello per smalto e divertiti. Per un risultato ottimale, ti suggerisco di dare due mani di colore a distanza di tre o quattro ore l’una dall’altra. Una volta terminata la seconda mano di colore, lascia asciugare tutta la notte. Hai ancora dubbi? Dai un’occhiata alla selezione di tutte le vernici per esterno a tua disposizione, focalizzandoti soprattutto sulle pitture per plastica!

Sedie in plastica
Sedie in plastica color pastello - Immagine Furniture Wallpaper

3. Utilizza lo spray per velocizzare l’applicazione

Se hai poco tempo, prendi in considerazione l’acquisto di una vernice spray: utilizzarla è davvero facile. Ti basterà mantenere la bomboletta a una distanza di circa 20-30 cm dalla superficie e muovila in modo costante, quindi lascia asciugare completamente ogni strato prima di applicarne un altro. Generalmente, sono necessari almeno due o tre passaggi per ottenere una copertura completa e uniforme. L’unica attenzione che ti suggerisco è quella di curare l’applicazione in modo che il colore risulti omogeneo e non si verifichino stacchi.

Verniciare la plastica
Trucchi per verniciare la plastica - Ispirazione Leroy Merlin

4. Fai durare più a lungo il risultato con una soluzione resistente

Scegliendo una vernice per plastica ad alta resistenza, potrai avere la certezza di vedere il tuo risultato durare più a lungo. Si tratta di una scelta che consiglio soprattutto a chi ha i mobili da giardino esposti tutto l’anno e vive in un ambiente in cui pioggia, sole e maltempo non danno tregua mettendo in forte difficoltà ogni prodotto esposto. Non pensare solo ai temporali come ai nemici del tuo arredo: anche il sole può danneggiarli! Ecco perché ti suggerisco di scegliere tra le vernici per plastica anti-UV per esterni.

VidaXL Set Mobili da Pranzo per Giardino - Leroy Merlin

5. Scegli i colori di tendenza

Quando il prodotto è completamente asciutto, per avere mobili come nuovi il trucco è applicare uno spray trasparente lucido oppure uno per la finitura opaca, a seconda dei gusti, che preservare il tuo arredo da giardino e prolunga la tenuta e la freschezza della vernice per la plastica da esterno. Ora i tuoi mobili da giardino sono pronti per essere utilizzati e per accogliere i tuoi momenti di relax all'aria aperta. Un ultimo trucco: se il tuo arredamento è bianco, puoi rinnovarlo di qualsiasi colore, se però si parte da una base scura, passare ad una nuance chiara richiederà diversi strati. In questi casi, l’ideale è scegliere la tonalità originale.

Outsunny Set Tavolino E Sedie Da Giardino - Leroy Merlin

Adesso hai tutte le informazioni per rinnovare il tuo arredo outdoor, ma se vuoi proteggere il colore e la qualità dei tuoi arredi, ti suggerisco di montare dei bei tendaggi anti UV e approfittare anche dei vantaggi del Bonus. Dai un'occhiata ai nostri suggerimenti utili per scegliere le tende da sole per esterni adatte alle proprie esigenze.

Ora che sai come riportare allo splendore originale l’arredo da esterno non ti resta che mettere in pratica tutti i suggerimenti. Mostra il tuo risultato alla Community, ti basterà lasciare un commento per entrare in contatto con altri appassionati di fai da te!

LUXENS
Fissativo per pittura LUXENS isolante base acqua per parete a secco 1 L
DEXTER
Set di rulli DEXTER 4 pezzi 152 mm
DEXTER
Set pennelli DEXTER 3 pezzi 30 mm
Leroy Merlin
Fondo per pittura fissativo per interni base acqua 4 L
Continua ad esplorare la Community!