Community

Home
Magazine della casa
5 buoni motivi per scegliere le porte con vetro per gli
Elisa_Pivetti
Home Stylist
25/05/22-08:28 (modificato)

5 buoni motivi per scegliere le porte con vetro per gli interni

La scelta delle porte interne è molto importante quando si vuole rinnovare casa: possono essere cieche oppure, perché no, vetrate! Scopri 5 motivi per cui le porte interne con vetro possono essere un'ottima soluzione per la tua casa: tanti vantaggi sia estetici che funzionali.
Porte interne vetrate – Leroy Merlin

1 - La luce

Una delle caratteristiche fondamentali delle porte vetrate è che consentono il passaggio della luce: sembra un dettaglio scontato ma non lo è! Infatti, scegliendo una porta interna con vetro, ad esempio, puoi garantire la chiusura di un ambiente poco luminoso permettendo comunque alla luce di filtrare anche dalla porta, rendendo l’ambiente piacevole e vivibile… Le porte vetrate possono avere diverse finiture: moderne ed essenziali, bianche con vetro trasparente oppure con vetro decorato, consentono di vivere gli ambienti in modo nuovo consentendo l’interazione tra gli spazi garantendo comunque un po’ di riservatezza.
Porte interne in vetro – Leroy Merlin

2 - Privacy dove serve

Le porte vetrate sono una soluzione interessante per vari motivi ma spesso non vengono valutate perché si teme che non garantiscano un sufficiente livello di privacy. In verità ci sono degli accorgimenti che ci vengono in aiuto in questo senso: inserendo un vetro satinato, come la porta a battente Sati Vetrata, è possibile chiudere gli ambienti consentendo comunque alla luce di filtrare. In un locale di servizio cieco, ad esempio, può essere utile questo accorgimento per consentire di utilizzare il locale attingendo la luce dall’ambiente adiacente…
Idea porta con vetro satinato – Leroy Merlin

3 - Lo spazio aumenta

Specialmente quando lo spazio non è molto, può essere utile inserire delle chiusure con porte vetrate scorrevoli per amplificare lo spazio mantenendo comunque delle separazioni funzionali. Ad esempio, possiamo dividere il soggiorno dalla zona cucina mentre utilizziamo i fornelli e lasciare l’area aperta nelle restanti occasioni per sfruttare al massimo lo spazio esistente. Possiamo anche creare delle separazioni quasi completamente vetrate, come la vetrata Atelier bianco, che permetteranno di organizzare lo spazio in maniera suggestiva ed affascinante.

Vetrata interna – Leroy Merlin

4 - Vero e proprio elemento di arredo

Le porte interne sono un vero e proprio elemento di arredo, contribuiscono a dare stile e carattere alla casa: per questo è una scelta molto importante da compiere. Possiamo decidere di usare porte semplici ed essenziali in modo da integrarle con le pareti oppure renderle un punto focale dell’arredo, come un quadro o un tappeto particolare. Le porte in vetro decorate, come la porta scorrevole con binario esterno Carpet, sono un’ottima soluzione se si vuole inserire un elemento forte e moderno nell’ambiente.
Porta in vetro decorato – Leroy Merlin

5 – Effetto scenografico

Le porte vetrate danno sempre un tocco di fascino in più alla casa! Non dimentichiamo comunque che una porta in vetro non deve essere necessariamente trasparente! Spazio alla fantasia: in una casa moderna trovo molto interessante e di grande impatto scenografico l’utilizzo di porte in cristallo scuro, come la porta scorrevole con binario esterno Lux, perfette anche in abbinamento con porte diverse. In questo modo avrai il passaggio della luce garantendo al tempo stesso la riservatezza nei locali…
Porta in cristallo scuro – Leroy Merlin

Abbiamo visto qualche idea, ora puoi iniziare a pensare a come rinnovare tua casa; non perdere la guida completa per ristrutturare casa e fammi sapere come hai deciso di intervenire!

Continua ad esplorare la Community!