Community

/ 5 soluzioni alternative alle porte che aiutano a salvare
Carlotta Lulli
Redattrice
08/04/24-09:23 (modificato il 08/04/24-10:43)

5 soluzioni alternative alle porte che aiutano a salvare spazio in casa

Nelle case moderne, dove ogni centimetro quadro conta, ottimizzare lo spazio a disposizione è importantissimo. Una delle soluzioni più innovative riguarda la riconsiderazione delle porte tradizionali. Esistono varie alternative che allo stesso tempo aggiungono un tocco di design unico ai tuoi interni e ti supportano nel miglioramento della gestione degli spazi. Scopriamo insieme quali sono le soluzioni alternative alle porte tradizionali:

  1. Scegli la porta pieghevole asimmetrica
  2. Valuta la variante a libro simmetrica
  3. Prendi in considerazione la rototraslante
  4. Non sottovalutare la scorrevole
  5. Aggiungi luminosità con la scorrevole in vetro

Porta scorrevole Fourlines – Leroy Merlin

1. Scegli la porta pieghevole asimmetrica

Ad ogni esigenza corrisponde una porta da interni differente: può variare per colore, dimensione, movimento e altri dettagli. La prima opzione tra le porte interne che voglio suggerirti è la porta pieghevole asimmetrica caratterizzata da pannelli che si piegano su uno o entrambi i lati, ma in modo non uniforme. Per comprendere meglio il funzionamento: un lato può avere più pannelli dell’altro così da donare maggiore flessibilità nell’adattarsi a spazi di dimensioni particolari. È una scelta top per ambienti che richiedono massima personalizzazione nell’uso dello spazio. Per gli interni moderni, i finish in legno chiaro tra cui il rovere o il frassino abbinati a pavimenti in legno o laminato dello stesso tono creano un effetto armonioso e amplificano la luminosità. Le pareti in toni neutri come il bianco, il beige o il grigio chiaro enfatizzano la sensazione di apertura e spaziosità. Per un contrasto più marcato, preferisci finiture scure per la porta e mantieni le pareti chiare.

Porta pieghevole a libro asimmetrica Venezia - Leroy Merlin

2. Valuta la variante a libro simmetrica

Altrettanto interessante e da non sottovalutare sono le porte pieghevoli a libro nella variante simmetrica. In questo caso, l’eleganza e l’equilibrio degli ambienti sono dati dalla proporzionalità. Il numero di pannelli è perfettamente diviso a metà sia da un lato che dall’altro. Facili da gestire, aprire e manovrare, sono particolarmente indicate per sale da pranzo e soggiorni. Se ami il design tradizionale e dai tocchi retrò, opta per finiture in legno scuro come il mogano o il ciliegio, abbinandole a pavimenti in parquet dello stesso materiale per un ambiente caldo e accogliente. Le pareti in toni pastello o crema completeranno l’estetica, creando un bel contrasto senza sovraccaricare la stanza. Per un approccio più contemporaneo, il bianco lucido o il grigio antracite, abbinati a pavimenti in gres porcellanato grigio o bianco, offrono un aspetto pulito e minimalista. Chiaramente ti suggerisco di pensare allo stile che preferisci e di abbinare gli infissi a quello da te scelto.

Porta pieghevole a libro simmetrica Nobel - Leroy Merlin

3. Prendi in considerazione la rototraslante

Le porte rototraslanti combinano movimenti di rotazione e traslazione, aiutando la porta ad aprirsi sia ruotando su se stessa che scorrendo lateralmente. Si tratta di un meccanismo dalla grande flessibilità di apertura, che aiuta ad andare incontro ad ogni necessità. Te la consiglio se cerchi qualcosa di originale, curato nell’estetica e soprattutto facile da manovrare. I finish metallici tra cui l’acciaio inox o il bronzo spazzolato si abbinano bene con pavimenti in cemento lucidato o ceramica di grande formato, creando un look industrial chic. Le nuances neutre per la pittura come il grigio tortora o il bianco sporco permettono alla porta di diventare il punto focale della stanza, mantenendo luminosità e un aspetto arioso.

Porta rototraslante Rail olmo - Leroy Merlin

4. Non sottovalutare la scorrevole

Se parliamo di salvaspazio tra le più interessanti non possiamo non citare le porte scorrevoli. Caratterizzate da un lungo binario che si installa a pavimento o sospeso, non occupa metratura nel raggio di apertura ma si muove lungo la linea prescelta. La loro forza? La varietà di design: vengono infatti prodotte in tantissimi materiali, così da illuminare l’ambiente e adattarsi alle diverse esigenze sia indoor (quindi per muoversi da una stanza all’altra) sia comunicando con l’outdoor, ad esempio come soluzione per il balcone. Se apprezzi le atmosfere naturali, scegli finiture in legno di pino o bambù, che si abbinano splendidamente a** pavimenti in legno** o in vinile effetto legno. Le pareti in colori terrosi o verdi sottolineano la connessione con la natura.

Porta scorrevole Europa - Leroy Merlin

5. Aggiungi luminosità con la scorrevole in vetro

Cerchi design, comfort e allo stesso tempo luminosità? La luce è uno degli elementi più importanti per ingrandire una stanza, farla sembrare più bella e spaziosa. Con una porta scorrevole in vetro riuscirai nella tua impresa, avendo il vantaggio di far filtrare la luce da una camera all’altra. Proprio come le tradizionali di questa categoria, si muovono su binari visibili o nascosti che possono essere montati in varie modalità. Abbinata a pavimenti chiari in gres porcellanato effetto marmo o legno chiaro, crea un flusso visivo ininterrotto che allarga gli spazi. I muri dipinti di sfumature neutre o pastello, in celeste, rosa pallido o grigio perla, riflettono la luce naturale, aumentando ulteriormente la luminosità e l’aria di leggerezza dell’ambiente.

Porta scorrevole Almond vetrata avena - Leroy Merlin

Cosa devi sapere sulle porte salvaspazio

Sicuramente avrai capito: a tutto c’è una soluzione e se desideri gestire al meglio le metrature a tua disposizione, le porte salvaspazio sono sicuramente una delle possibilità migliori a tua disposizione. Dopo aver letto la guida su come scegliere le porte interne, vogliamo focalizzarci su quali caratteristiche dovresti conoscere sul prodotto prima dell’installazione:

  • Sono versatili nell’installazione. Grazie alla loro varietà di design e meccanismi di apertura, si installano in quasi ogni contesto abitativo. Dalle piccole abitazioni agli ampi spazi aperti, esiste sempre una soluzione adatta. Devi però valutare lo spazio disponibile e le necessità specifiche di movimento e utilizzo prima di scegliere la tipologia;
  • Privacy garantita. Anche se l’obiettivo principale è ottimizzare l’uso degli spazi, non bisogna trascurare l’importanza della privacy. Le porte pieghevoli e scorrevoli, ad esempio, possono non offrire lo stesso livello di isolamento acustico di una porta tradizionale a battente. Prendi in considerazione con attenzione l’ubicazione e l’uso della stanza prima di prendere una decisione;
  • Sono durevoli ma necessitano di manutenzione. I meccanismi che permettono alle porte salvaspazio di funzionare—come binari, cerniere e sistemi di scorrimento—richiedono una manutenzione regolare per garantire una lunga durata. Materiali di alta qualità e una corretta installazione sono fondamentali per assicurare che la porta mantenga la sua funzionalità e bellezza nel tempo;
  • Sono curate esteticamente. La scelta del materiale, del colore e del finish deve essere fatta considerando lo stile generale degli interni, per creare un ambiente coeso e armonioso;
  • Migliorano il valore dell’immobile. Oltre al beneficio immediato in termini di risparmio di spazio e estetica, aumentano il valore della proprietà, rendendola più attraente agli occhi di potenziali acquirenti o affittuari.

Porta scorrevole Sirio bianco - Leroy Merlin

Scegliere quella giusta dipende dallo spazio disponibile, dal design desiderato e dalla funzionalità richiesta. Con le soluzioni giuste, è possibile creare ambienti più aperti, funzionali ed esteticamente gradevoli. L’innovazione nel design delle porte salvaspazio offre infinite possibilità per trasformare la tua casa in un luogo più accogliente e organizzato. Se hai scelto quella giusta per te, desideri mostrarci il risultato o hai ancora qualche dubbio condividi tutto con la Community!

COOPLEGNO
Porta scorrevole Code bianco L 70 x H 210 cm reversibile
COOPLEGNO
Porta pieghevole a libro simmetrica Touch bianco L 80 x H 210 cm sinistra
Leroy Merlin
Porta scorrevole Riflective in vetro temprato, L 96 x H 215 cm, con binario Lux
Leroy Merlin
Porta rototraslante Clew bianco L 80 x H 210 cm reversibile
Leroy Merlin
Porta rototraslante Horizon bianco L 80 x H 210 cm reversibile
Continua ad esplorare la Community!