Community

Home
Magazine della casa
Un bagno dove dimenticare lo stress della vita frenetica
ValeriaBonatti
Architetto
01/03/21-18:18 (modificato)

Un bagno dove dimenticare lo stress della vita frenetica

Che stress… Bisogno di rilassarsi? Ognuno ha il suo metodo, ma niente è infallibile come dedicarsi un po’ di coccole in un bagno fatto su misura per prendersi cura di sé, nel corpo e nell’anima. Ecco come realizzare in poche mosse un bagno in cui dimenticare lo stress della vita frenetica.


Rigenerarsi in un bagno effetto Spa – foto Leroy Merlin

Bagno antistress? Questione di stile!

Di sicuro la tua casa avrà uno stile che ti rappresenta, e che immagino avrai tenuto anche in bagno. Giustissimo. Ma io ti propongo una cosa diversa: perché non trasformare il tuo bagno in una zona relax con un vestito tutto suo, così da sentire di entrare in un luogo dall’atmosfera davvero speciale? Qualche suggerimento? Per un bagno effetto Hammam, usa rivestimenti dai toni neutri e scuri, grigio o nero effetto pietra, e rendi speciale l’angolo della doccia o della vasca con la piastrella Felce dai riflessi dorati e ramati e completa con rubinetteria coordinata, accessori in legno e una cascata di piante. Relax garantito!


I riflessi luminescenti di un bagno che sa di Hammam – foto Leroy Merlin

Bagno antistress energizzante

Sei invece un tipo da bagno energizzante? Allora ti consiglio qualcosa di colorato ma rilassante allo stesso tempo. Personalmente adoro le carte da parati effetto botanico, come la Fenicotteri e Felci, perché non c’è niente che trasmetta linfa vitale come immergersi nella natura, ma trattandosi di un ambiente umido ti suggerisco un freschissimo mosaico Jungle Flower: sarà perfetto con rivestimenti e arredi total white e accessori nei toni del verde e del rosa.


La freschezza energizzante di un bagno Jungle – foto Leroy Merlin

Trasformare il bagno in una Spa

Ora che abbiamo soddisfatto gli occhi, veniamo al vero protagonista del programma wellness: l’idromassaggio! Per le vasche ti rimando all’articolo “La vasca da bagno diventa il tuo piccolo rifugio antistress”, ma, nel caso tu preferisca la doccia o abbia un bagno di dimensioni ridotte, le cabine idromassaggio rappresentano un’alternativa dai mille risvolti. Rispetto alle vasche infatti, ti regalano getti d’acqua diversificati, cascate, cromoterapia, casse Bluetooth per la musica e persino la produzione di vapore per l’opzione bagno turco. Una vera esperienza da sogno, che coinvolge tutti i sensi e purifica corpo e spirito.


Cabina doccia idromassaggio per una completa esperienza wellness – foto Leroy Merlin

Creare la giusta atmosfera

Avendone la possibilità, a completare il tuo percorso benessere, potresti predisporre in bagno un angolo per yoga o meditazione e collocare una sauna: ne esistono di dimensioni ridotte, ma dal grande effetto benefico! Se invece vuoi limitarti a piccoli interventi, la giusta combinazione di luci soffuse, candele, l’aroma di olii essenziali e il sottofondo di musica classica, piuttosto che il suono di un ruscello o il canto degli uccellini, è più che sufficiente a ricreare quell’atmosfera che ti farà dimenticare la tua frenetica giornata! Una dritta per gli amanti della tecnologia, ma non solo. Scopri la comodità di comandare luci, colori e suoni nella tua smart home con l’aiuto dell’assistente vocale Google mini.


Il benefico effetto della sauna in casa tua – foto Leroy Merlin

Ti segnalo anche l’articolo “Trasformare il bagno in un' oasi di benessere” per qualche suggerimento in più. Poi però devi farci assolutamente vedere il tuo nuovo bagno-wellness contro lo stress!

Arredamento bagno: luogo di relax
Continua ad esplorare la Community!