Community

/ Come arredare una taverna rustica
BlankUser
Novizio
20/12/19-15:14 (modificato il 24/01/24-14:23)

Come arredare una taverna rustica

Che belle quelle case americane che si vedono nei film, dove non manca mai la taverna per accogliere gli amici o rilassarsi in famiglia. Nei nostri appartamenti di città non è altrettanto semplice realizzare uno spazio simile, motivo per cui, se tu ne hai la possibilità, non sprecare questa occasione! La tendenza, quando si ha un seminterrato, è infatti quella di “portare giù” tutto quello che non sta in casa, col risultato di farlo assomigliare più ad un solaio, che ad una taverna. Vediamo invece come trasformarlo in uno stupendo e accogliente spazio multifunzione.
1-divano-vimini-piastrella-woodandCity-LMrit.jpg
Come valorizzare una taverna con lo stile rustico - foto Leroy Merlin

Faccio un salto in campagna!

Lo stile, in realtà può essere quello che più ti piace. Oggi però, con la stagione fredda, non ti viene voglia di coccolarti in una casa di campagna? Trasformiamo allora questo spazio in un ambiente rustico e romantico, ma funzionale. Partiamo dai pavimenti: quelli più adatti ad uno stile rustico, sono il cotto, come la piastrella London, che dona il sapore di uno stupendo cotto antico, o il legno, caldo e naturale, posato in listoni larghi e con le venature a vista. Come rivestimenti, non può mancare l’intramontabile mattone a vista, magari nella parete dietro al camino o al divano, alternato con una zona colorata nei toni caldi, o alcuni inserti in pietra, perfetti per sposarsi col legno dei mobili.
Il rivestimento in pietra evidenzia un angolo speciale e dà all’ambiente un piacevole effetto rustico – Foto Leroy Merlin
Rivestimento in pietra per un piacevole effetto rustico – Foto Leroy Merlin

Ma cosa ci metto?

Per organizzare al meglio la tua taverna, la prima cosa da fare è avere ben chiare in mente le tue esigenze. Considera come elementi indispensabili un bagno, per non dover salire al piano di sopra, a cui puoi aggiungere un piccolo spazio lavanderia, e un angolo cottura. Detto questo, non si può fare a meno di un grande tavolo di legno per accogliere tutti gli amici, magari allungabile, attorniato da panche e sgabelli. Per la tua zona pranzo, scegli materiali e colori naturali e completa il tutto con una vecchia credenza ridipinta e delle mensole in arte povera dove appoggiare a vista ciotole, padelle in rame, vecchi utensili e qualche cesto in vimini.
Un’idea di angolo cottura? Legno, pietra, stoviglie a vista e un tocco antico, con la bilancia della nonna! – Foto Idealhome
Un’idea per un angolo cottura – Foto Idealhome

L’atmosfera giusta

L’idea di relax è individuale. C’è chi vuole starsene da solo a leggere un libro e ascoltare musica, chi vuole invitare gli amici e giocare a biliardo o a calcetto, oppure guardare la partita tutti insieme. Magari alternando il tutto a qualche esercizio in una zona fitness, per tenersi in forma. Ebbene, in una taverna può esserci tutto questo, l’importante è separare le attività e fare in modo che ogni angolo risulti accogliente e funzionale. Non dovrebbe comunque mancare un camino (meglio ancora una stufa a pellet), davanti a cui posizionare delle poltrone e un divanetto in ferro battuto, con comodi cuscini e un plaid sempre a portata di mano. Un morbido tappeto renderà il tuo angolo perfetto!
Poltrone o divano per rilassarsi; l’importante è che non manchino tanti cuscini e un morbido tappeto – Foto Leroy Merlin
Un angolo morbido e accogliente per rilassarsi – Foto Leroy Merlin

La magia della luce

In un ambiente dove probabilmente entrerà poca luce naturale, l’illuminazione acquista ancora maggiore importanza. E’ fondamentale non lasciare angoli troppo bui: scegli per primo un lampadario centrale per la zona del tavolo o del gioco, anzi, se ne accosti due o tre è ancora più di effetto. Scegli materiali come il ferro, per uno stile più industriale, il legno, il rame, il vimini per un’aria più rustica. Poi abbinaci piccoli punti luce, per illuminare ogni tuo hobby e per dare la giusta atmosfera. Magari quella del Natale con delle catene luminose?
Con i mattoni a vista, sono perfette le lampade in ferro nero. Abbinale in modo che ogni angolo sia ben illuminato – foto Leroy Merlin.fr
Lampade in ferro nero abbinate per una illuminazione ottimale – foto Leroy Merlin

Ora puoi rivoluzionare la tua taverna e renderla finalmente l’ambiente che sognavi. Non vedrai l’ora di rifugiarti là sotto e noi di vedere il risultato finale . Mi raccomando, ti aspettiamo in Community, mandaci una foto sulla Gallery!

EQUATION
Stufa a pellet ventilata Mannu Equation 9 kW bianco
Leroy Merlin
Tavolo da giardino allungabile in teak naturale per 6 persone 180/240x120cm
ARTENS
Tavola lamellare in legno di abete, 1° scelta 60 x 150 cm Sp 27 mm
Fotomurale Old bricks, multicolore 345 x 240 cm
Continua ad esplorare la Community!