Community

Home
Magazine della casa
Porta il cinema direttamente a casa tua
MaraLocatelli
Giovane promessa
27/05/20-14:51 (modificato)

Porta il cinema direttamente a casa tua

Che cosa serve per ricreare una sala cinema a casa? Un grande schermo o un videoproiettore e un impianto audio surround di ottimo livello, si potrebbe rispondere. In realtà, se vuoi avere una sala cinema a casa tua, un buon impianto home theatre è il punto di partenza. Ma per immergerti davvero nell’esperienza cinematografica, devi curare certi dettagli. Gli arredi che assicurano comfort sono un must. Proprio come quando ti rilassi nel tuo angolo per ascoltare musica.Un videoproiettore, poca luce e tanto comfort. Ed è subito cinema a casaUn videoproiettore, poca luce e tanto comfort. Ed è subito cinema a casa

Una sala cinema comoda per tutta la famiglia

Che ti piaccia la tensione di un film giallo, l’emozione di commedia romantica o la vitalità di un musical, la visione nella tua sala cinema a casa aggiunge un qualcosa in più alle serate con la famiglia o con gli amici. Se non hai una stanza da adibire a sala cinema, sfrutta bene il living. All’occorrenza si trasforma da soggiorno in confortevole home cinema. Per aumentare gli spazi a sedere, già offerti dal divano, utilizza tanti comodissimi cuscini da pavimento. Seminali accanto a tavolini bassi su ampi tappeti arredo da posizionare sotto lo schermo. Vedrai che gli ospiti, soprattutto i bambini, faranno la gara per aggiudicarsi un posto prima fila durante i cartoni animati.

Cuscini e imbottiti assicurano comfort e arredano la sala cinema a casa - Ispirazione Leroy MerlinCuscini e imbottiti assicurano comfort e arredano la sala cinema a casa - Ispirazione Leroy Merlin

Arredamento a tutto volume per la sala cinema

Circondata dalla casse che trasmettono un suono strepitoso nella tua sala cinema privata, ti sentirai al centro della scena. Attenzione, però, perché se vuoi un suono pulito, senza il rischio di non distinguere le parole anche con il volume è alto, devi evitare che nella stanza ci siano materiali che riflettono il suono come i marmi, il vetro e in genere le superfici specchianti. Quindi via libera al volume morbido di grandi tappeti di spessore e imbottiti che favoriscono una migliore diffusione delle onde sonore. Ricordatelo anche quando scegli gli immancabili tavolini da caffè per popcorn, bibite e telecomandi. Privilegia il legno e posizionali sui tappeti arredo davanti o accanto al divano. E poi goditi lo spettacolo.Per una qualità ottima del suono nella sala cinema di casa, occhio agli arredi: no a pavimenti di marmo e tavoli di vetri, sì a tappeti e cusciniPer una qualità ottima del suono nella sala cinema di casa, occhio agli arredi: no a pavimenti di marmo e tavoli di vetri, sì a tappeti e cuscini

L'illuminazione giusta per la sala cinema

Videoproiettore laser oppure megaschermo Tv. In entrambi i casi non fare errori di illuminazione. Se la stanza ha molta luce naturale, la sala cinema di giorno sarà anche una comoda sala multimediale e un living confortevole, ma quando comincia la proiezione deve calare il buio. Questo significa che devi schermare le finestre con ottime tende oscuranti. Non vorrai perderti la possibilità di gustarti il film in un pigro pomeriggio domenicale? E per migliorare la visione, dipingi con una vernice scura la parete destinata a ospitare lo schermo. Infine, immagina la scena. Tutto sarebbe pronto, però ti tocca alzarti dal divano per regolare i faretti orientabili, chiudere le tende oscuranti, avviare l’aria condizionata… La soluzione migliore è sicuramente avere tutto collegato in un sistema domotico che può essere comandato a distanza con un solo comodo telecomando, tablet o cellulare.Faretti orientabili e arredi scuri per una visione perfetta del filmFaretti orientabili e arredi scuri per una visione perfetta del film

I nostri suggerimenti ti sono stati utili? Se hai domande, non esitare a chiedere consiglio alla Community. E se vuoi allestire la tua zona cinema in un altro ambiente della casa, come la taverna o la mansarda, ti potrebbe essere d’aiuto imparare a creare una parete attrezzata. Sarà destinata ad accogliere lo schermo e potrai rifinirla come più ti piace. Vedrai che sarà utilissima per nascondere alla vista i cavi di collegamento e anche per creare nicchie dove riporre le consolle, i telecomandi e i dvd.

Continua ad esplorare la Community!