Community

/ Come arredare la casa in montagna
elisabetta.garoni
Architetto
18/12/17-11:45 (modificato)

Come arredare la casa in montagna

Chi adora l’inverno è disposto a sacrificare ogni lusso pur di passare le vacanze in montagna. Irrinunciabili in questa stagione sono le discese con gli sci e le serate davanti al camino, le prelibatezze della cucina d’alta quota e un caldo vin brulè! Per chi ha la fortuna di avere una casa tra i monti, ecco qualche idea d’arredamento per creare la tipica atmosfera dove rifugiarsi per sfuggire alla vita di città, con un’attenzione speciale a materiali e finiture.

Idea per la carta da parati con alberi di betulla – Leroy Merlin

Dove il camino fa tutto

Parquet e legno a rivestimento, travi a vista trattate solo con un protettivo: il legno è il materiale principe che porta subito la nostra mente a rifugi e baite. Se i locali non sono particolarmente ampi, è bene non esagerare con un unico materiale ma alternare il legno a pareti intonacate con finiture spazzolate, effetto ruvido e opaco o un pavimento effetto pietra. Caratterizzate il camino con un rivestimento effetto pietra a spacco e un inserto per la legna che lo rende protagonista del soggiorno. E per passare serate al calduccio davanti al fuoco, tanti cuscini in lana e una coperta in pelo non può mancare.

Ispirazione per il rivestimento in pietra del camino – Leroy Merlin

Una cucina che sa di natura

Dove è possibile, in fase di ristrutturazione, è fondamentale recuperare i materiali originari e utilizzare quelli locali, che legano gli interni al territorio. In alternativa puoi ricreare l’atmosfera calda e accogliente tipica degli chalet con trucchi e finiture che li richiamino. La cucina in muratura con ante in legno e top quarzo grigio è un buon compromesso tra estetica e funzionalità. Oppure rendi più luminoso l’ambiente con una cucina bianca e top in legno. Prediligi pavimenti e rivestimenti dalle finiture grezze, poco levigate e mai lucide: devono richiamare la materia naturale. Scegli tavolo e sgabelli in legno che staranno benissimo con il soffitto con travi a vista.

Soluzione per la cucina ariosa e tocchi in legno – Leroy Merlin

Il bagno

Se preferisci un ambiente bagno luminoso, lascia le pareti intonacate e dipinte a smalto bianco e concentra l’attenzione su una sola parete che puoi rivestire in pietra, funzionale e bella anche all’interno del box doccia. Se nel tuo immaginario la casa in montagna è di legno, non hai che l’imbarazzo della scelta: l’offerta di piastrelle in gres porcellanato effetto legno è tale che puoi scegliere tra formati e tinte così verosimili che ti sembreranno appena uscite dalla segheria.

Ispirazione per il rivestimento del bagno in gres effetto legno – Leroy Merlin

Il legno come rivestimento

Per te che sei appassionato di faidate ecco un’idea da realizzare con le tue mani: rivesti una parete con tavole di legno per scaldare e caratterizzare l’ambiente. Se decidi di lasciarle grezze e irregolari otterrai un effetto più rustico e invecchiato. In alternativa puoi utilizzare le perline a incastro, facili da montare e di sicuro effetto. Anche il vecchio mobile sotto la finestra può diventare la tua opera creativa: scegli vecchie tavole e realizza le ante del un mobile contenitore.

Divertiti con il faidate - Leroy Merlin

Un tocco personale

Torna dalla passeggiata nel bosco con lo zaino pieno di meraviglie da trasformare in decorazioni per la tavola e la cucina o veri e propri elementi d’arredo. Ceppi, rami, piccoli tronchi: costruisci con calma, intagliandoli con attenzione, portacandele che abbelliscono la tavola o il camino e creano atmosfera. I ceppi in legno grezzo posso essere utilizzati come tavolini o diventare la seduta in più per serate in compagnia.

Idea per arredare con i ceppi in legno grezzo – Leroy Merlin

Come arredare le case in montagna ma di piccole dimensioni

Se la tua casetta in montagna ha spazi contenuti ti consiglio di non sovraccaricare gli ambienti con troppi oggetti, di scegliere colori chiari sia per le pareti che per il pavimento e di puntare tutto su soluzioni salvaspazio. Ti saranno utilissimi gli arredi multifunzione come un divano letto che all’occorrenza trasforma il soggiorno nella stanza degli ospiti, o un letto con contenitore dove riporre cuscini e piumoni o le attrezzature sportive, un tavolo allungabile o una console può trasformarsi nel tavolo in più per le serate a tavola con tanti amici. La cassapanca in legno, spesso sottovalutata, in una casa di montagna si rivela comoda e preziosa perché puoi sistemarla nelle parti più basse del sottotetto, sfruttarla come seduta sotto la finestra o per nascondere scarponi e pantofole all’ingresso. Utilizza una scarpiera (perché no?) come contenitore per detersivi o piccoli attrezzi per il giardinaggio e sfruttare così anche i piccoli spazi dietro le porte. E infine appendi grandi specchi in punti strategici per dare profondità e rendere più arioso il locale.

Sfrutta tutto lo spazio con arredi multifunzione – Leroy Merlin

Hai trovato idee per arredare la tua casa in montagna? Il tuo rifugio è ampio e confortevole o un piccolo nido raccolto e accogliente? Se stai cercando altre inspirazioni, puoi leggere questo articolo su come arredare una piccola casa in montagna Se vuoi, facci sapere cosa ne pensi e lascia un commento.

Leroy Merlin
Listone legno grezzo abete 1° scelta H 15 x L 200 cm Sp 32 mm
ARTENS
Rivestimento decorativo in gres porcellanato Murales beige da interno / esterno
ASCHIERI DE PIETRI
Tronco Cilindro in abete grezzo 450 mm Ø 300/400 mm
Continua ad esplorare la Community!