Community

Home / Magazine della casa / Come valorizzare un corridoio stretto e corto
ELISA.PIVETTI
Community Manager
31/01/23-14:32 (modificato il 21/12/23-11:28)

Come valorizzare un corridoio stretto e corto

Nelle case moderne è sempre più facile imbattersi in corridoi dalle dimensioni piuttosto ridotte: in fase progettuale, lo spazio di questi ambienti viene volutamente limitato perché considerato sprecato, solo di passaggio. Ovviamente rimane un ambiente molto frequentato, quindi deve avere un suo arredamento: più il corridoio è piccolo, più dev’essere studiato ad hoc. Vediamo insieme alcune idee per valorizzare un corridoio stretto e lungo:

  1. Decorare con specchi, cornici e quadri
  2. Prediligere colori vivaci
  3. Scegliere mobili proporzionati allo spazio
  4. Via all'arredamento sospeso
  5. Illuminazione strategica
  6. Tappeti che allunghino la stanza
  7. Attenzione alla scleta dei materiali

alcuni spunti per arredare un corridoio stretto e corto!

1. Decorare con specchi, cornici o quadri

Una opportunità da non sottovalutare è quella di abolire il mobilio in questa stanza e scegliere il solo decoro delle pareti. Quadri personalizzati che raccontino delle vostre passioni, foto di momenti da ricordare o stampe particolari saranno perfetti. In un ambiente ristretto staranno benissimo uno o più specchi arredo, che potrebbero aumentare la luminosità dell’ambiente e migliorare la percezione dello spazio moltiplicandone l’ampiezza e la profondità.!


Specchi per un corridio - Leroy Merlin

2. Prediligere colori vivaci

Sebbene il bianco sia il colore che in assoluto rende gli ambienti visivamente più grandi, uno dei consigli è quello di optare per l’uso di colori accesi, o nelle pareti o nei complementi d’arredo. In questo modo si potrà riconoscere l’identità di questo piccolo corridoio e valorizzarlo per quello che è. L’ideale è poi riprendere questa tonalità anche in altri elementi della casa, così da abbinarsi all’arredamento della casa. Una delle soluzioni più in voga è quella di ricorrere a una vivace carta da parati con motivi tropicali, che si può facilmente abbinare a qualche bella pianta da posizionare in soggiorno.


Ispirazione carta da parati tropicale colori vivaci - Leroy Merlin

3. Scegliere mobili proporzionati allo spazio

Se dovete arredare un corridoio piccolo e stretto è meglio evitare di ingombrarlo con mobili, soprattutto quelli ad altezza uomo. Sarà bene studiare quali opzioni sono quelle giuste per voi, ma il consiglio è quello di studiare soluzioni strette, con 30-40 cm di ingombro. Potreste trovare librerie, scarpiere o consolle, perfette per un ambiente stretto e corto! Io trovo perfetta la versatilità del tavolo Consolle per sala da pranzo e soggiorno, che permette di trasformarla in un tavolo qualora servisse per gli ospiti!
Consolle tavolo allungabile - Leroy Merlin

4. Via all'arredamento sospeso

Se l’occupazione del suolo dev’essere limitata, per non intralciare il movimento, possiamo sempre ottenere il massimo rendimento dallo sviluppo verticale del nostro corridoio. Possiamo posizionare ripiani e mensole a muro, mobili pensili e ganci. Ogni forma di arredo sospeso è ideale per sfruttare questo spazio di passaggio e renderlo piacevole e di design, anche se ridotto. Se hai bisogno di un buon compromesso tra esposizione e contenimento potresti valutare un set di mensole a cubo, del tuo colore preferito!
Set di mensole a cubo Spaceo - Leroy Merlin

5. Illuminazione strategica

In un corridoio stretto e corto è importante evitare di trasformarlo in una stanza buia o impraticabile: è una stanza di passaggio, è meglio evitare di inserire troppi elementi per non affollarla ed è necessario studiarne l’illuminazione artificiale. Una buona idea potrebbe essere quella di ricorrere a faretti led di design, così da attirare la vista su di loro. Questo tipo di illuminazione puntuale può essere riprodotta anche con lampadari multipli come il lampadario a 3 pendenti Led della Planet Italy che permette di ottenere un risultato elegante e ordinato, senza appesantire l’ambiente.


Illuminazione di un corridoio stretto - Leroy Merlin

6. Tappeti che allunghino la stanza

La scelta del tappeto in un corridoio stretto e corto è un elemento cruciale per valorizzare lo spazio. Un tappeto lungo e stretto, adeguatamente proporzionato alla lunghezza del corridoio, crea una linea guida visiva che estende la percezione dello spazio, rendendolo apparentemente più lungo.

È importante selezionare un tappeto che si armonizzi con l'arredamento esistente e i colori delle pareti. Se le pareti sono neutre, un tappeto con un pattern o colori vivaci può aggiungere un elemento di interesse visivo senza sovraccaricare l'ambiente. Al contrario, in un corridoio già ricco di decorazioni o colori forti, un tappeto in toni più sobri aiuterà a mantenere un equilibrio visivo.

La scelta del pattern è altrettanto significativa per allungare visivamente questo spazio: le linee longitudinali o i disegni lineari che si estendono lungo il tappeto possono intensificare l'effetto di allungamento del corridoio. La qualità del materiale è fondamentale, considerando che il corridoio è un'area di passaggio frequente; materiali duraturi e facili da mantenere, come la lana o le fibre sintetiche, sono consigliati. Inoltre, è essenziale garantire la sicurezza fissando il tappeto al pavimento con nastri adesivi o sottotappeti antiscivolo.

Un tappeto ben scelto non solo migliora esteticamente il corridoio, ma contribuisce a creare un'atmosfera accogliente e calda, trasformando un semplice passaggio in un angolo caratteristico della casa, in armonia con lo stile e il design degli spazi circostanti.


Scelta ai colori e materiali dei tappeti di casa - Canva

7. Attenzione alla scelta dei materiali

L'utilizzo di diversi materiali e texture in un ambiente è una strategia di design che può trasformare uno spazio da ordinario a straordinario. La combinazione armoniosa di tessuti, legno, metallo e vetro crea un'esperienza visiva ricca e accogliente, offrendo profondità e carattere a qualsiasi stanza. I tessuti, con la loro varietà di trame e colori, aggiungono un senso di calore e comfort. Pensiamo a morbidi cuscini sul divano, tende eleganti che ondeggiano alla finestra, o un tappeto spesso che accoglie i tuoi piedi al mattino.

Il legno, d'altra parte, porta con sé un senso di naturalezza e robustezza. Può variare da tonalità chiare e rilassanti a toni più scuri e maestosi, adattandosi a diversi stili, dal rustico al moderno. Mobili in legno, pavimenti in parquet o persino dettagli decorativi come cornici o sculture possono aggiungere una dimensione terrena e organica allo spazio.

Il metallo, utilizzato con parsimonia, introduce un tocco di modernità e brillantezza. Lampade, maniglie, dettagli decorativi o pezzi di arredamento in metallo (come tavolini o sedie) possono creare punti focali sorprendenti e aggiungere un senso di eleganza industriale.

Infine, il vetro porta luce e ariosità. Un tavolino in vetro, mensole, o elementi decorativi in vetro possono aiutare a distribuire la luce in modo uniforme e creare l'illusione di più spazio, oltre a offrire un tocco di raffinatezza.

La chiave per decorare il corridoio lungo e stretto è combinare questi materiali è l'equilibrio e l'armonia. Ogni materiale deve essere integrato con cura, assicurando che coesista con gli altri in modo da creare un ambiente accogliente, elegante e vario, che rifletta la personalità e il gusto di chi vive lo spazio.


Soluzioni di arredo del corridoio lungo e stretto - Canva

Se ti va, quando avrai arredato il tuo corridoio stretto e corto potresti condividerlo con noi sulla pagina della Community!

INSPIRE
Specchio con cornice da parete INSPIRE asimmetrico Rosace nero 30 x 50 cm
DECO WALL
Fotomurale DECO WALL giungla colore Bianco, verde e rosa, 159 x 280 cm
Continua ad esplorare la Community!