Community

Home
Magazine della casa
Come realizzare e arredare un giardino d’inverno
Federica_Cornalba
Architetto e paesaggista
16/10/18-14:08 (modificato il 17/07/23-21:02)

Come realizzare e arredare un giardino d’inverno

Noi in Italia lo chiamiamo giardino d’inverno, mentre nei paesi francofoni è l’orangerie e in quelli anglofoni la sunroom: in ogni caso, ci riferiamo a un ambiente in cui la luce del sole è l’elemento più importante. Sì, perché in origine i giardini d’inverno venivano realizzati per proteggere dal freddo le delicate piante esotiche che i collezionisti si procuravano da ogni parte del mondo. Fondamentale era, quindi, la presenza di grandi aperture attraverso le quali i raggi solari potessero entrare in abbondanza, mantenendo miti le temperature anche durante le stagioni fredde. Oggi il giardino d’inverno è diventato un’estensione della casa e tantissime sono le funzioni che può ospitare, dal soggiorno alla zona studio: scopriamo insieme tutte le soluzioni per realizzarlo e prepariamoci ad aggiungere l’ambiente luminosissimo e accogliente che manca alla nostra casa!
Ispirazioni per creare un giardino d’inverno e allestirlo al meglio – Leroy Merlin

Come realizzare il giardino d’inverno più adatto alle nostre esigenze

Per realizzare il giardino d’inverno, solitamente, si aggiunge un volume a quello esistente o si decide di chiudere il portico con una struttura vetrata: in entrambi i casi dobbiamo però verificare la fattibilità rispetto alle norme edilizie vigenti perché, generalmente, questo tipo di interventi comporta un aumento del volume e/o della superficie coperta che richiede la conformità rispetto a precisi parametri normativi. C’è inoltre la possibilità di ricavare delle vere e proprie serre bioclimatiche – versione eco-friendly del classico giardino d’inverno - che migliorano l’efficienza energetica delle nostre abitazioni, ma che, oltre alla compatibilità edilizia, devono soddisfare anche altre condizioni, come l’esposizione e la percentuale di soleggiamento diretto…quindi, se volete realizzare il vostro giardino d’inverno, ricordate di chiedere la consulenza di un professionista che vi darà il necessario supporto tecnico!
Realizzare il giardino d’inverno scegliendo la soluzione più adatta alle nostre esigenze – Leroy Merlin

La serra che fa da area relax

Se non abbiamo la possibilità di aggiungere un volume alla nostra casa o, semplicemente, ci manca la voglia di affrontare qualche disagio temporaneo per l’esecuzione dei lavori edili o l’installazione della struttura vetrata, possiamo comunque realizzare il nostro giardino d’inverno in modo creativo e assolutamente originale! Unico requisito è la presenza di un giardino, non necessariamente di grandi dimensioni, che ci consentirà di ospitare una luminosissima serra in vetro dove far crescere rigogliose le nostre piante preferite e, contemporaneamente, allestire una super accogliente area relax. Basteranno una coppia di avvolgenti poltroncine in rattan e una ghirlanda luminosa per creare l’atmosfera serena che accompagnerà i nostri momenti di tranquillità anche quando scende la sera. Aggiungendo un’efficiente ed ecologica stufa a pellet ventilata, potremo poi utilizzare il nostro giardino d’inverno anche nelle stagioni più fredde e godere del suo potere benefico…365 giorni all’anno!
Idee per creare il nostro giardino d’inverno utilizzando una serra in vetro da giardino – hellointerior

Il giardino d’inverno diventa un salotto luminoso

Siete affascinati dall’idea del giardino d’inverno, ma vi sembra impossibile poterlo realizzare a casa vostra? Beh, se avete la fortuna di abitare in una casa unifamiliare, la soluzione più semplice è quella di aprire delle finestre a tetto (ideale sarebbe farlo in un locale esposto a nord): la luce zenitale riscalda infatti gli ambienti e li rende molto luminosi, perfetti per far crescere piante rigogliose e creare uno spazio davvero unico, a metà strada tra indoor e outdoor. Io immagino piacevoli serate autunnali da trascorrere insieme agli amici più cari, seduti sui morbidi cuscini di un accogliente salottino in rattan da giardino a chiacchierare in compagnia del cielo stellato e di tante bellissime piante. Non so voi, ma io sto già inseguendo il sogno…
Come creare il giardino d’inverno utilizzando le finestre a tetto e trasformarlo in un’accogliente area relax - revistaad

Sala da pranzo con vista nel giardino d’inverno

Che meraviglia pranzare in giardino anche quando le giornate si fanno più fredde! Sembra impossibile, ma non lo è! Dobbiamo semplicemente aprire le nostre case verso l’esterno, facendo in modo che “indoor e outdoor” parlino tra loro. Basta solo cambiare prospettiva e pensare fuori dal coro sostituendo ai muri, delle ampie vetrate con vista sul giardino (e, perché no, anche sul cielo!): potremo così godere della sua bellezza con tutti i comfort di casa, tepore compreso. Eh sì, perché basta una stufa a legna per riscaldare l’ambiente…e non solo dal punto di vista termico: la presenza del fuoco infatti contribuisce a creare l’atmosfera intima e accogliente, perfetta per dare ai momenti conviviali attorno al grande tavolo in legno, un tocco speciale. Se poi fuori tutto è avvolto nella nebbia, pranzare nel nostro giardino d’inverno sarà un’esperienza davvero unica!
Ispirazioni per creare la sala da pranzo nel giardino d’inverno - micasarevista

Il rilassante angolo studio nel piccolo giardino d'inverno

Tutti sappiamo che i computer hanno portato molti benefici, ma come per ogni cosa, anche qui c’è il rovescio della medaglia: alzi la mano chi non ha mai dovuto portarsi il lavoro a casa (tanto con il laptop ci vuole un attimo!) e ha passato interi week end davanti a uno schermo! Per quanto mi riguarda, lavorando da casa, ho bisogno che l’angolo studio sia super confortevole: mi basta una scrivania, ma non posso fare a meno anche solo di una grande apertura che mi faccia vedere il mondo là fuori e permetta alle mie piante di crescere rigogliose. Per questo, è fondamentale installare ampie finestre in pvc che, come valore aggiunto, contribuiranno anche al benessere termico dell’ambiente. Non sarà un vero e proprio giardino d’inverno, ma gli ingredienti fondamentali ci sono tutti: luce, vista e vegetazione. Non tutti abbiamo la fortuna di avere un grande giardino, ma alla nostra creatività non c’è davvero alcun limite!
Allestire l’ufficio in casa realizzando, in modo creativo, un piccolo e originale giardino d’inverno – Leroy Merlin

Il giardino d’inverno alternativo

Siete arrivati fin qui e vi sentite demoralizzati perché il vostro appartamento non vi permette di attuare nessuna delle precedenti soluzioni? Niente paura: ho pensato anche a voi che sognate un giardino d’inverno, ma proprio non potete realizzarlo. Il principio è lo stesso delle pellicce ecologiche che (per fortuna) sono tornate tanto di moda. Individuiamo il locale più luminoso del nostro appartamento e rivestiamo tutte le pareti, con una carta parati floreale con effetto trompe d’oeil. La vegetazione sarà protagonista assoluta, la luce che penetra dalle finestre darà il tocco di naturalezza all’ambiente e il risultato sarà sorprendente! A voi la scelta di cosa fare di questa singolare “serra di carta”: un salotto accogliente, una sorprendente sala da pranzo, o la stanza dei giochi per i vostri bambini!
Come creare il giardino d'inverno utilizzando la carta da parati - Leroy Merlin

Perché non ci racconti qual è il tuo giardino d’inverno ideale e quali sono le caratteristiche della tua abitazione? Potremo aiutarti a trovare la soluzione giusta per te!

NATERIAL
Divano da giardino con cuscino Medena NATERIAL in alluminio, seduta in rattan sintetico grigio / argento
EQUATION
Stufa a pellet ventilata Mannu Equation 9 kW bianco
INSPIRE
Ghirlanda Minta 10 lampadine 5 m IP44 INSPIRE
VELUX
Tenda per finestra da tetto filtrante VELUX RML MK04 1028S L 98 x H 78 cm bianco
NATERIAL
Salotto da giardino Ayamo NATERIAL in rattan sintetico con cuscini in poliestere beige per 4 persone
NATERIAL
Tavolo da giardino allungabile Antea NATERIAL in teak marrone per 10 persone 180/240x100cm
DECO WALL
Pannello decorativo DECO WALL giungla 159 x 280 cm
Continua ad esplorare la Community!