Community

Home
Magazine della casa
Come delimitare il giardino con una staccionata
AnnaZorloni
Garden Expert
05/06/18-19:59 (modificato)

Come delimitare il giardino con una staccionata

La casa di campagna, o anche il giardino di casa in città, richiedono sempre un po’ di manutenzione… la recinzione, ad esempio, è molto importante per delimitare il confine del tuo terreno, e va mantenuta sempre in ordine, sia per una questione di sicurezza, sia per un aspetto puramente estetico. Una bella staccionata in legno rende il giardino più romantico!- foto gusme.itUna bella staccionata in legno rende il giardino più romantico!- foto di Stefano Gusmeroli

Delimita il tuo giardino con una staccionata!

Una staccionata in legno donerà sicuramente un tocco rustico e romantico al tuo giardino. Come fare? Non si tratta di un lavoro così difficile e pesante; basta procurarsi il materiale giusto! Non è necessario ricorrere ad assi di legno, chiodi e martello per costruirla ex novo; esistono, infatti, staccionate in legno già montate, da fissare nel terreno e assemblare con meno fatica, in maniera da recintare completamente e delimitare il confine del giardino. Puoi scegliere recinzioni in legno, fisse o mobili, di diverse misure e spessore. Sono costruite in legno di pino trattato, l’ideale per resistere all’ambiente esterno.
Una staccionata in legno delimita con semplicità il tuo giardino - foto PixabayUna staccionata in legno delimita con semplicità il tuo giardino - foto Pixabay

Personalizza la tua staccionata

Una volta allestita, potrai colorare la staccionata come più ti piace, con un classico colore verde, celeste o un più elegante e raffinato bianco. Utilizza una vernice impregnante per legno, mi raccomando, disponibile in colori diversi, che renderà il legno della staccionata resistente agli agenti esterni oltre che più bello e colorato. Oppure potrai anche lasciarla grezza, utilizzando un impregnante color legno, più naturale, e su di essa far arrampicare e crescere piante quali clematidi, rose o altri fiori che ti piacciono… rampicanti o cespugli, annuali o perenni, proprio nello stile dei giardini della campagna inglese, i cosiddetti “cottage garden”: a proposito, hai letto "Come creare un cottage garden"?
Con un impregnante apposito per legno colora la staccionata come più ti piace! - foto PixabayCon un impregnante apposito per legno colora la staccionata come più ti piace! - foto Pixabay

Apri e chiudi la staccionata!

Per poter entrare e uscire comodamente, abbina alla recinzione anche un cancelletto, sempre in legno, sullo stesso stile della staccionata, comodo e sicuro.
Abbina un cancelletto sullo stesso stile della tua cancellata, in legno colorato come ti piace - foto PixabayAbbina un cancelletto sullo stesso stile della tua cancellata, in legno colorato come ti piace - foto Pixabay

Oltre alla staccionata...

all’ingresso, inoltre, potrai anche mettere una struttura ad arco, sempre in legno di pino, così da sostenere e farvi crescere altre piante rampicanti fiorite (rose, clematidi, campanelle, convolvolo, rincospermo, …) e creare una sorta di ingresso fiorito, profumato ed accogliente per tutti quanti verranno a trovarti! O anche delle colonnine sulle quali appoggiare dei vasi fioriti...
Ingentilisci la tua staccionata con dettagli fioriti, secondo la tua personalità - foto PixabayIngentilisci la tua staccionata con dettagli fioriti, secondo la tua personalità - foto Pixabay

Sbizzarrisciti e crea la tua staccionata come più ti piace, con semplicità o arricchita da fiori e colori! Se hai bisogno di consigli, scrivimi nei commenti qui sotto!

Continua ad esplorare la Community!