Community

Home
Magazine della casa
Piante per un balcone fiorito a Natale
AnnaZorloni
Garden Expert
01/12/17-16:26 (modificato il 30/10/23-08:54)

Piante per un balcone fiorito a Natale

Il freddo periodo invernale non offre le condizioni ideali per avere un balcone fiorito; le condizioni climatiche sono avverse alla maggior parte delle piante ornamentali. E' necessario scegliere le piante fiorite adatte a questo periodo, resistenti al freddo e in grado di fiorire in inverno. Scegli le piantine ornamentali che fioriscono proprio in questa stagione, che rallegreranno le fioriere e i vasi del tuo balcone nel periodo natalizio. Ti consiglio qualche specie che puoi scegliere per avere un balcone fiorito e colorato a Natale.
Scegli i fiori giusti per colorare il davanzale per Natale - foto dell'autrice Scegli i fiori giusti per colorare il davanzale per Natale - foto dell'autrice

Elleboro, o "Rosa di Natale"

Una piantina fiorita che puoi coltivare sul balcone per Natale è l’elleboro (Helleborus), che viene infatti chiamato anche “Rosa di Natale”. E’ molto resistente al freddo: sopporta temperature inferiori allo zero e, come le eriche, non è raro trovare ellebori spontanei fioriti nei sottoboschi innevati. I fiori di questa pianta sono molto eleganti, composti da cinque petali di colore bianco-rosaceo o violaceo, con lievi sfumature verdi. L'elleboro è il fiore più elegante per decorare il balcone a Natale - foto Leroy Merlin L'elleboro è il fiore più elegante per decorare il balcone a Natale - foto Leroy Merlin

Bacche rosse per le fioriere natalizie

Un grande classico natalizio è rappresentato dalle bacche rosse. Esistono alcune specie, rustiche e resistenti al freddo, che si ricoprono di bacche vivacemente colorate: puoi coltivarle sul balcone, in fioriere di legno trattato, per decorare il balcone a Natale e per tutto l’inverno. Agrifoglio (Ilex aquifolium), Pungitopo (Ruscus aculeatus) e Nandina (Nandina domestica) sono cespugli sempreverdi che maturano numerose bacche rosse proprio in questo periodo: utilizza i loro rami ricchi di bacche per la creazione di addobbi o ghirlande natalizie. La Pernezia (Pernettya mucronata) produce invece splendide bacche color porpora: si tratta, anche in questo caso, di un cespuglio molto resistente e sempreverde. Se invece preferisci bacche di tonalità più chiare, bianche o rosa, scegli il Sinforicarpo (Symphoricarpos orbiculatus e S.albus).
Le bacche rosse rallegreranno il tuo balcone natalizio! - foto Pixabay Le bacche rosse rallegreranno il tuo balcone natalizio! - foto Pixabay

Ciclamini

Per avere un balcone fiorito per tutto l'inverno, scegli i classici ciclamini: bianchi, rosa, rossi o viola; in tinta unita o screziati; con petali a margine liscio, increspato o frangiato. Le variabili sono molte, anche le dimensioni, in quanto ne esistono alcuni ibridi nani. Coltivali entro fioriere adatte per il davanzale, accostati a piacimento, ti permetteranno di avere un balcone bello fiorito anche a Natale. Una fioriera colorata di ciclamini ravviverà il tuo davanzale per tutto l'inverno - foto dell'autrice Una fioriera colorata di ciclamini ravviverà il tuo davanzale per tutto l'inverno - foto dell'autrice

Erica

Anche le eriche, cespugli rustici di dimensioni ridotte, possono essere messe a dimora in vaso per avere un balcone fiorito e colorato a Natale. Le eriche sono piantine estremamente semplici e rudimentali, che puoi vedere in montagna. Sono molto colorate: si ricoprono per tutto l'inverno di piccoli fiorellini di tonalità delicate, rosa, viola, porpora o anche bianco. Prova a riempire le fioriere del balcone con cespugli di erica, otterrai un cuscino folto e colorato per tutto l'inverno, resistente anche al freddo più pungente! L'erica, con le lucine di Natale, crea atmosfera festosa con semplicità! - foto Leroy Merlin L'erica, con le lucine di Natale, crea atmosfera festosa con semplicità! - foto Leroy Merlin

Crea composizioni di fiori diversi per Natale!

Ciclamini, eriche ed ellebori possono essere accostati e coltivati insieme nelle fioriere del balcone, hanno infatti simili esigenze colturali: sono l’ideale per decorare i balconi nel periodo natalizio. Queste piante necessitano un terriccio a reazione acida , fresco e ben drenato, e richiedono pochissima acqua, solo nelle ore più calde del giorno. Nutrile con un fertilizzante apposito! Per i ciclamini e le eriche, utilizza un concime specifico per specie acidofile: la loro fioritura sarà ancora più ricca e si prolungherà per tutta la stagione fredda, da novembre fino a febbraio. Per un tocco di classe in più, e nascondere la terra sulla superficie dei vasi, utilizza i corteccini, oppure più eleganti sassolini bianchi o anche ciottoli di colore rosso, più in tono con il Natale! Tra un fiore e l’altro, sul balcone, inserisci una pianta di conifera a sviluppo ridotto! Hanno chioma molto compatta, l’ideale per la coltivazione in vaso. Appartengono ai generi Abies, Juniperus, Picea, Pinus, Taxus e Thuja. Danno un tocco di verde al terrazzo e possono essere decorate con palline, lucine e brillantini, giusto per il periodo natalizio!
Per le tue composizioni natalizie, scegli l'erica abbinata ad una brassica - foto Leroy Merlin
Per le tue composizioni natalizie, scegli l'erica abbinata ad una brassica - foto Leroy Merlin

Non farti mancare il piacere di vedere le fioriere di casa colorate da fiori anche in inverno; scegli le specie giuste per il tuo balcone. Se vuoi qualche consiglio in più scrivimi che troviamo insieme la soluzione migliore per la tua casa; a proposito, se ti piace l'elleboro, ma non sai bene come curarlo, leggi "Fiorisce l'elleboro, la Rosa di Natale"! Condividi con noi una foto del tuo balcone natalizio, sono sicura che sarà bellissimo!

GEOLIA
Terriccio GEOLIA universale 25 L
Leroy Merlin
Concime per acidofile liquido Crescita miracolosa orchidee 200 ml
NATERIAL
da 20 Kg, Ciottolo 60/100 Bianco
NATERIAL
Ciottolo 7/15 Rosso
Continua ad esplorare la Community!