Community

Home
Magazine della casa
Idee per delle ghirlande primaverili fai da te
MaraLocatelli
Redazione
25/02/2020-10:07 (modificato)

Idee per delle ghirlande primaverili fai da te

Ghirlande primaverili per la porta

Si possono creare ghirlande primaverili utilizzando tantissimi materiali, l’importante è abbondare con il colore, principale protagonista della primavera. Quindi via libera alla creatività e agli accostamenti originali, senza temere di strafare. Le ghirlande primaverili per porte non devono essere necessariamente a tema floreale, ma devono per forza richiamare gli accenti allegri e intensi delle giornate accese da luci vibranti.

Una ghirlanda primaverile da appendere alla porta

Ghirlande fuoriporta primaverili realizzate con il feltro

Prima di tutto prepara la base ad anello. Puoi realizzarla di cartone o col polistirolo, dipende dallo spessore che vuoi dare all’anello. Stendi la colla vinilica e poi rivesti con della passamaneria colorata: usa un gomitolo di lana o un cordoncino raffinato. Quando la base della ghirlanda primaverile è pronta, dedicati alle decorazioni. Procurati tanti panni di feltro colorato, ritaglia da un giornale una foglia e un fiore. Usali come modelli per ritagliare due sagome in cartoncino. Con queste due formine di cartone puoi ritagliare fiori e foglie colorati dai panni di feltro. Ultimo passaggio: cuci le foglie e i fiori e fissali alla passamanerie che riveste la base. La tua ghirlanda fuoriporta primaverile è pronta.

Ghirlande di fiori in feltro da appendere alla porta

Ghirlande primaverili per porte sul giardino

Se ami il giardinaggio puoi creare una ghirlanda primaverile originale. Procurati quattro metri di tubo di gomma, si proprio come quello che usi per innaffiare le piante del tuo giardino. Arrotolalo morbidamente così da ottenere circa tre giri e bloccalo con una fascetta. Crea una composizione di fiori artificiali, puoi decidere di creare un mazzo di fiori dello stesso tipo oppure realizzare un bouquet variopinto di fiori differenti. Taglia i gambi tutti alla stessa lunghezza e lega la composizione dentro la fascetta che hai usato per chiudere i tubo. Ora prendi un paio di guanti da giardinaggio nuovi, devono essere belli colorati. Ultimo tocco, un nastro con cui legare tutti insieme tubo di gomma, gambi dei fiori e guanti. Il nastro colorato va chiuso con un grande fiocco proprio sopra i guanti che, con le dita rivolte verso l’alto, sembreranno reggere il mazzo di fiori. Con una spesa minima ecco una ghirlanda primaverile fai da te davvero originale.

Fiori artificiali per creare una ghirlanda fuoriporta primaverile - Idea Leroy Merlin

Crea la tua prima ghirlanda primaverile fai da te

Se non hai mai provato ma ti piacerebbe creare una ghirlanda primaverile fai da te, puoi cimentarti con le versione più semplici, allegre e colorate. Puoi ritagliare tanti rettangoli di tessuto dalle fantasie colorate, fare un nodo al centro di ciascun ritaglio di stoffa e poi unire insieme questi fiocchi in una grande collana. Non preoccuparti non è niente di difficile, basta solo prende ago e filo e cucire ogni centro del fiocco, prendendo bene la stoffa del nodo al nodo del fiocco successivo e così via fino a creare una grande ghirlanda primaverile fai da te. In alternativa puoi raccogliere al parco tanti rametti secchi di alberi e arbusti e intrecciarli o legarli insieme. Saranno questi la base per la tua ghirlanda fai da te. Per il tocco di colore affidati alla passamaneria colorata, da intrecciare ai rami, a qualche fiore artificiale da infilare nella composizione e qualche piccolo elemento decorativo a tema, come una coccinella e una farfalla. Le ghirlande primaverili da appendere alla porta sono davvero facili da realizzare.

Tessuti colorati per realizzare fiori e ghirlande - Ispirazione Leroy Merlin

Vuoi imparare a creare decorazione fai da te? Prova anche con le ghirlande autunnali, con colori caldi e bellissimi!