Community

Home
Magazine della casa
Idee per soprammobili moderni esclusivamente fai da te
ValeriaBonatti
Architetto
01/09/22-13:34 (modificato)

Idee per soprammobili moderni esclusivamente fai da te

Non c’è niente di più rilassante di un po’ di bricolage. L’estate è il momento migliore per cimentarsi in qualche lavoretto, da fare da soli o in compagnia dei bimbi o di amici. Ecco l’occasione allora di realizzare dei soprammobili che rinnovino la casa al ritorno dalle vacanze, meglio ancora se utilizziamo oggetti o materiali raccolti nei nostri viaggi, per prolungarne il ricordo. Via libera alla fantasia!

Come costruire un vassoio flessibile – Leroy Merlin

Soprammobili DIY coi legnetti

Quante volte ci si imbatte, passeggiando nei boschi o sulla spiaggia, in bastoncini dalla foggia o dal colore particolari? A me piacciono soprattutto quelli sbiancati dal mare, che sono anche i più adatti per costruire soprammobili che aggiungano un tocco shabby in soggiorno o in camera. I più grandi puoi utilizzarli come un sostegno che ingloba una lampada a sfera: la sera ti sembrerà di vedere la luna piena sorgere tra i rami degli alberi. Raccogli invece altri più piccoli attorno a un vaso di vetro e ne otterrai un artistico porta candele. Sai a me cosa ricorda? La notte tutti insieme intorno al falò sulla spiaggia! E i legnetti lunghi? Prepara una base in legno e cartone, incollaci al centro uno specchio tondo e completalo sistemandoci intorno tutti i legni a raggiera, alternandoli di misure leggermente diverse. Già così sarà stupendo, ma se vuoi aumentarne l’effetto, crea una composizione sulla parete accompagnandolo con altri specchi simili. E se i bastoncini che hai raccolto non sono sufficienti, allora utilizzali per creare delle figure stilizzate o delle scritte. Sono così belli che starebbero bene anche da soli!

Composizioni con legni in stile Shabby – Ideadesigncasa e Leroy Merlin

Creare oggetti con lo spago

Corda e spago sono materiali molto versatili e facili da maneggiare, ma spesso dimenticati. Io personalmente ne ho sempre in casa per rimpiazzare i tiragraffi delle mie gatte quando sono ridotti a brandelli! Ricordo però quante palline di Natale abbiamo fatto, girando lo spago intorno a piccoli palloncini e ripassandoli con la colla vinilica. La stessa tecnica può essere utilizzata per realizzare una lampada da appoggio e il vantaggio è che scegli tu la misura e anche lo stile. Nel senso che con una base di legno e una lampadina all’interno è una originale lampada da tenere sul tavolo o su uno scaffale, ma se la fai più grande, senza base e la riempi con una catena luminosa diventa una magica sfera di luce da tenere per terra o all’esterno, per rendere speciali le sere con gli amici o in giardino.
E i barattoli? Non dimentichiamo che si possono creare bellissimi vasi o contenitori per la cucina, non solo ricoprendoli interamente con lo spago, ma utilizzandolo per comporre solo delle tracce che, una volta verniciati i vasetti e tolto lo spago, rimangono vuote, dando ai contenitori un aspetto sempre diverso e molto artistico. Possono essere anche pratiche lanterne da terrazzo, guarda il nostro tutorial!

Usa lo spago in modo creativo – Leroy Merlin

Ma quante inutili monetine!

Ecco una cosa di cui abbiamo sempre piene le tasche e non sappiamo mai cosa farne. Anche tu hai in giro per casa monetine sparse ovunque o raccolte in contenitori dove poi giacciono per l’eternità? E’ arrivato il momento di usarle, tanto si tratta di centesimi che difficilmente rimetterai nel portafoglio o porterai in banca. In cosa consiste il lavoro? Semplicemente nell’incollarle per realizzare con le monetine oggetti preziosi e di grandissimo effetto! Può essere un vaso, una scatola portagioie, la cornice di uno specchio o di una foto speciale o un contenitore svuota tasche per l’ingresso, scegli tu. Dovrai solo avere l’accortezza di non fare usare la colla ai più piccoli, perché ci vorrà quella epossidica, ma il divertimento e il risultato sono garantiti. E che ne pensi di fare la stessa cosa coi bottoni? A te la scelta poi se lasciarli variopinti o se dipingerli di un unico colore!

Decora i soprammobili con monetine o bottoni – Bonkaday, Keblog e Leroy Merlin

Impariamo a usare il cemento

A differenza dello spago, il cemento è un materiale che non siamo abituati a usare, considerandolo appannaggio dei muratori. Ci consente invece di realizzare oggetti meravigliosi e con grande facilità, sarà sufficiente fare un po’ di attenzione per non sporcare, usando guanti e protezioni per il tavolo. Ti segnalo due tutorial, in particolare, per creare un originalissimo svuota tasche (quello presentato in color oro è anche molto elegante), sempre con il sistema del palloncino come base stampo. Nel secondo invece viene spiegato come usare bottiglie e bicchieri di plastica per dare forma a dei piccoli vasi, perfetti per le piantine grasse, ma anche a delle basi per lampade o dei porta candele. Ovviamente tu potrai trovare altri materiali da usare come stampi, soprattutto una volta che ti sarai impratichita col cemento a presa rapida, e dare sfogo a tutta la tua creatività. Colorare i tuoi manufatti è un optional, ma a me, ti confesso, il colore del cemento, con quel suo aspetto industrial, piace da matti!

Cemento per realizzare originali soprammobili – Leroy Merlin

Se questi suggerimenti per realizzare soprammobili col fai da te ti sono piaciuti e, anzi, ci stai prendendo gusto, prova a dare un occhio anche al tutorial per realizzare il vassoio Flexo e il mio articolo “Idee fai da te con il legno”. E siccome qui siamo tutti appassionati di DIY, inviaci qualche foto dei tuoi lavoretti, servirà da spunto agli altri!

Soprammobili fai da te