Community

Home
Magazine della casa
Le 11 piante di moda che nel 2024 non puoi farti mancare
AnnaZorloni
Garden Expert
03/01/24-17:21 (modificato il 03/01/24-17:37)

Le 11 piante di moda che nel 2024 non puoi farti mancare

Se sei un’amante delle piante verdi, saprai quante specie e varietà possono essere utilizzate per abbellire la casa tutto l’anno, anche nei mesi più freddi, per non farsi mancare mai quel tocco di verde che migliora l’umore anche nei momenti più freddi. Le piante verdi d’appartamento sono diventate un vero e proprio elemento d’arredo, e la scelta è davvero ampia, da inserire in ogni angolo della casa, in base allo spazio a disposizione e alla luminosità, a proprio piacimento. Vuoi sapere quali piante di tendenza renderanno la tua casa tra le più trendy dell’anno? Scoprile qui sotto!
quale pianta sceglierai per arredare la tua casa alla moda quest’anno? Sceglila tra quelle che ti descrivo… - foto Leroy Merlin quale pianta sceglierai per arredare la tua casa alla moda quest’anno? Sceglila tra quelle che ti descrivo… - foto Leroy Merlin

Quali varietà scegliere per la casa?

Gli amanti delle piante verdi ben sanno quanto alto sia il rischio di trasformare la casa in una giungla! Le piante da interno sono come una droga: ne vorresti sempre di più, e di più grandi, perché un posto lo si trova sempre anche se la casa è piccola! E allora, quali piante scegliere, quest’anno, da aggiungere alla raccolta? Resistono le splendide e gettonatissime Monstera, Marantha e altre varietà dalle foglie ampie, verdi o anche colorate… vedi le “piante da interno di tendenza nel 2023”, alle quali possiamo aggiungere alcune varietà che quest’anno sicuramente piaceranno molto, per i loro tratti distintivi e per la loro facilità di coltivazione.
Trasforma la tua casa in un'oasi verde con le piante di moda! - foto Leroy Merlin Trasforma la tua casa in un'oasi verde con le piante di moda! - foto Leroy Merlin

11 piante che non devi farti mancare

…scegline almeno una se vuoi avere una casa alla moda! Sarà la protagonista della tua casa nel 2024, e farà una gran bella figura con le sue foglie appariscenti… perché si tratta, in ogni caso, di piante uniche per la bellezza del fogliame, per lo più appariscente sia per forma che per dimensioni e tonalità di colore, con sfumature o screziature bellissime! Vanno sempre di moda le piante maestose, dalle foglie importanti, che possano arredare con personalità la casa. Molte di loro sono nuove selezioni che sono state create dai vivaisti; nuove varietà sempre più belle e contraddistinte da caratteri forti e unici, che le rendono uniche. Scegli quella che più ti piace per abbellire la tua casa. Ecco le 11 piante che ti consiglio quest'anno:

Aglaonema commutatum ‘Silver Queen’

Un ciuffo vaporoso di foglie morbide ed eleganti, l’Aglaonema, oltre ad essere una pianta molto facile da curare e tenere in casa, anche con poca luce, si presta molto bene come elemento d’arredo, riempiendo angoli spogli con le sue foglie verdi, marezzate d’argento… ecco perché viene chiamata ‘Silver Queen’, la regina argentata! Mantieni sempre belle pulite e fresche le foglie utilizzando un prodotto lucidante fogliare.
Aglaonema commutatum ‘Silver Queen’, la ‘regina argentea’ – foto Leroy Merlin Aglaonema commutatum ‘Silver Queen’, la ‘regina argentea’ – foto Leroy Merlin

Alocasia cuprea ‘Red Secret’

Appena l’ho vista, ho creduto fosse una pianta finta, tanta è la perfezione delle sue foglie, lucide e vivaci, di un colore metallico che dal verde si sposta verso il rosso-bronzeo, simile al rame, come ricorda il nome di questa specie, ‘cuprea’, ovvero ‘ramacea’. Le specie e varietà comprese nel genere Alocasia sono tante e tutte estremamente decorative, grazie all’aspetto delle loro foglie: utilizza un coprivaso semplice e lineare, possibilmente bianco, per metterne ancor più in risalto la bellezza!
Metalliche foglie di Alocasia cuprea ‘Red Secret’ – foto Free Pik Metalliche foglie di Alocasia cuprea ‘Red Secret’ – foto Free Pik

Alocasia ‘Jacklin’

Un’altra bellissima pianta compresa nel genere Alocasia, la ‘Jacklin’, si caratterizza per la forma dinamica delle sue foglie appuntite, triangolari con i margini molto incisi e irregolari. Pare un’opera d’arte, da esporre in casa al pari di una scultura moderna, regolare e geometrica. Un vaso dalle linee essenziali metterà in risalto le forme di questa bellissima pianta.
Le forme suadenti delle foglie di Alocasia ‘Jacklin’ piacciono! – foto The Spruce Le forme suadenti delle foglie di Alocasia ‘Jacklin’ piacciono! – foto The Spruce

Anthurium clarinervium

Se ti piacciono le foglie che arredano, questa è la pianta che fa per te: le foglie di Anthurium clarinervium hanno la forma di grossi cuori, di colore verde scuro, attraversate da evidenti nervature chiare, regolari e nette. Come coprivaso, utilizza un cestino: le foglie, portate da lunghi piccioli, ne spunteranno al di fuori creando una composizione rustica e molto decorativa.
Anthurium clarinervium con le sue belle foglie ricamate – foto Etsy Anthurium clarinervium con le sue belle foglie ricamate – foto Etsy

Calathea majestica ‘White Star’

Le piante di moda si caratterizzano per l’aspetto delle loro foglie: nel caso di Calathea majestica ‘White Star’, l’impatto visivo è davvero elegante, con le pennellate bianche che risaltano nella lamina lasciando trasparire una minima parte di colore verde. Mantieni sempre rigogliosa questa pianta nutrendola con pastiglie di fertilizzante specifico per piante verdi, un valido integratore da inserire nel terreno una volta ogni 4-6 settimane?
Calathea majestica ‘White Star’ ha foglie eleganti e candide – foto Leroy Merlin Calathea majestica ‘White Star’ ha foglie eleganti e candide – foto Leroy Merlin

Monstera deliciosa ‘Thai Constellation’

La Monstera la conosciamo da tempo, pianta esuberante dalle foglie maestose, che arreda la casa con generosità, andando a creare in breve un effetto giungla strepitoso. La nuova selezione ‘Thai Constellation’ ti piacerà molto per le pennellate color crema che ne attraversano la lamina fogliare rompendo l’omogeneità di colore verde che caratterizza questa pianta. Una novità che non devi farti mancare in casa, tra le altre piante della tua collezione verde! Per questa pianta, ti consiglio di utilizzare un portavaso dotato di rotelle, così da poterla spostare con più facilità, anche soltanto per ruotarla e far sì che cresca il più dritta possibile, poiché, come tutte le piante, tende a spostarsi alla ricerca della luce!
Monstera deliciosa ‘Thai Constellation’ ha grandi foglie variegate – foto Monrovia Monstera deliciosa ‘Thai Constellation’ ha grandi foglie variegate – foto Monrovia

Peperomia prostrata ‘Turtle’

Simile alla più conosciuta Ceropegia woodii, la “stringa di cuori” (‘String of hearts’), dalla quale si distingue per il caratteristico disegno a forma di carapace di tartaruga che presentano le sue foglioline, piccole e tonde, inserite alterne lungo steli sottili e ricadenti: per questo viene detta “String of turtles”. Falli ricadere da un bel portavaso in ceramica, anche grezzo, ma sicuramente di bell’effetto nella tua casa! Non esagerare mai con l’acqua: forniscine poca, all’occorrenza, utilizzando un innaffiatoio dal beccuccio sottile.
Peperomia prostrata ‘Turtle’ ha esili steli ricadenti con foglioline minute – foto Tico Plant Guy Peperomia prostrata ‘Turtle’ ha esili steli ricadenti con foglioline minute – foto Tico Plant Guy

Peperomia argyreia ‘Watermelon’

Come un’opera d’arte, la successione regolare e ripetitiva delle foglie di Peperomia sembrano disegnate, tutte uguali una accanto all’altra. Questa varietà, che non devi lasciarti sfuggire, è stata chiamata ‘Watermelon’ non a caso: hai notato la somiglianza con l’anguria? Le foglie sembrano tante piccole angurie tonde, con la scorza rigata bianco su verde… simpatica, no? Poco ingombrante, questa piantina può essere facilmente coltivata entro una ciotola bassa e larga, a creare un ampio cuscino di foglie.
Ricordano proprio la forma delle angurie le foglie di Peperomia argyreia ‘Watermelon’ – foto Leroy Merlin Ricordano proprio la forma delle angurie le foglie di Peperomia argyreia ‘Watermelon’ – foto Leroy Merlin

Philodendron verrucosum

Se ti piacciono i filodendri, ma hai paura di non avere spazio a sufficienza, sappi che ne esistono anche varietà meno esuberanti: Philodendron verrucosum è uno di questi, ricco di foglie cuoriformi, morbide e vellutate, con nervature evidenti, portate da lunghi piccioli verde-rosati per la sottile peluria rossa che li ricopre. Potrai scegliere se far sviluppare gli steli di questa pianta a ricadere verso il basso, oppure se farla arrampicare su un bastone muschiato. Lo sapevi che il filodendro è dotato della capacità di filtrare l’aria che lo circonda, rendendola più pura e sana? Un motivo in più per tenerne uno in casa!
Philodendron verrucosum – foto The Spruce Philodendron verrucosum – foto The Spruce

Pilea peperomioides ‘Moijto’

Dopo il grande successo della amatissima “pianta delle monete”, Pilea peperomioides, è il momento della varietà ‘Moijito’, caratterizzata dai disegni marezzati della sua lamina fogliare, verde chiara, attraversata da spruzzate di colore più chiare. Le cure richieste da questa pianta, minuta e graziosa, sono sempre le stesse: coltivala in terriccio ben drenante e bagnala solo all’occorrenza, con poca acqua fornita in maniera regolare; ogni 3 settimane circa, diluisci nell’acqua un pochino di fertilizzante specifico per piante verdi, secondo le dosi indicate in etichetta. Tienila in un ambiente luminoso, dedicandole un piccolo angolo verde della tua casa.
Tonde e variegate, sono le delicate foglie di Pilea peperomioides ‘Moijto’ – foto Zielony-Parapet Tonde e variegate, sono le delicate foglie di Pilea peperomioides ‘Moijto’ – foto Zielony-Parapet

Stephania erecta

E’ una morbida piantina erbacea con foglie tonde, verdi e delicate, attraversate da nervature chiare unite in posizione centrale, portate da esili steli rampicanti. Il fusto è ingrossato alla base, rigonfio, e funge da organo di riserva. Tieni questa pianta in una posizione calda e luminosa ma non troppo, che sia protetta dai raggi diretti del sole, proprio come nelle foreste da cui ha avuto origine. Mantienila in un terriccio ben drenante e bagnala il minimo indispensabile!
Lunghi steli rampicanti con foglie tonde, è la Stephania erecta – foto Plant Carefully Lunghi steli rampicanti con foglie tonde, è la Stephania erecta – foto Plant Carefully

Non fare a meno del tuo angolo verde!

Non trascurare mai la tua voglia di verde: circondarsi di piante è un’abitudine sana e fonte di benessere, sia fisica che mentale. Aiuta a distrarsi dallo stress quotidiano e a mantenere più salubre l’aria di casa. Una valida terapia nei tempi moderni, lo dice anche la scienza. Un giro nel reparto giardinaggio è sempre fonte d’ispirazione, e ti consiglio di non tornare mai a casa a mani vuote! Non farti mancare l’ultima varietà selezionata per essere sempre alla moda anche con le piante e rendere la tua casa sempre più trendy. Inoltre, potrai dotarti di piccoli attrezzi per prendertene cura con poca fatica e dei prodotti indispensabili per mantenerle sempre belle e vigorose! Raccontami quale di queste piante hai scelto per la tua casa!

GEOLIA
Concime bastoncini GEOLIA Organic 20 Pz
GEOLIA
Terriccio GEOLIA per piante da appartamento 25 L
COMPO
Terriccio COMPO Sana per piante verdi 10 L
FITO
Concime per piante verdi liquido FITO Plus Bottiglia da 1 litro
Continua ad esplorare la Community!