Community

/ Letto con libreria dietro: 6 consigli su come realizzarlo
elisabetta.garoni
Architetto
24/05/24-09:52 (modificato il 30/05/24-08:32)

Letto con libreria dietro: 6 consigli su come realizzarlo

Cerchi un’idea alternativa al classico letto con testata imbottita? Realizzare una libreria dietro al letto è un’idea creativa e funzionale, soprattutto per chi vuole ottimizzare lo spazio e sfruttare la parete in modo originale. Puoi realizzarla in tanti modi diversi: posizionare una libreria divisoria alta o bassa direttamente dietro al letto, abbinare al tuo giro letto una testata attrezzata, costruire una controparete con nicchie, montare mensole fluttuanti sulla parete…ecco alcune idee a cui ispirarti e che potrai realizzare anche da solo.

Soluzione salvaspazio: testata letto con vani a giorno - Leroy Merlin

Costruisci una controparete con mensola

Lo ammetto: ho un debole per le contropareti. Mi piacciono dietro al divano, sono interessanti per addossarvi il tavolo, comode in cucina e soprattutto le trovo molto utili in camera da letto. Le contro pareti sono una soluzione versatile e funzionale per sfruttare lo spazio in modo creativo. Puoi costruirla con tavole di legno o pannelli di mdf, in muratura o con lastre in cartongesso. Non esiste una regola rigida per l’altezza delle contropareti: valuta in base al tuo letto e alle tue preferenze. La profondità dipende dall’uso previsto. Se preferisci la semplicità di un ripiano per ospitare libri e oggetti decorativi, 15 cm sono sufficienti, se vuoi creare nicchie, considera una profondità maggiore. Non ti resta che dedicarti alla decorazione: una carta da parati abbinata ad una pittura colorata, tanti cuscini per rendere il tutto più confortevole. Non dimenticare di ricavare delle prese a lato del letto per lampade da tavolo e per ricaricare il cellulare.

Con una controparte avrai un ripiano per libri e oggetti - Leroy Merlin

Scegli una testata con contenitore

La testiera del letto può trasformarsi in preziosa fonte di spazio di contenimento, dove riporre libri e oggetti e dove appoggiare lampade da lettura e dispositivi elettronici. Esistono tanti modelli di testiere letto con scomparti. Si tratta di testiere letto da fissare alla parete a cui affiancare un letto indipendente. Disponibili in diverse misure e finiture puoi attrezzare a libreria sia letti singoli che matrimoniali. Se hai bisogno di spazio aggiuntivo scegli un letto sommier con contenitore dove puoi sistemare scatole con coperte e custodie per il cambio stagione. Ti consiglio di orientarti su un letto tessile che si abbina facilmente ad ogni finitura.

Ispirazione per il tuo letto con testiera libreria - Leroy Merlin

Realizza una parete attrezzata

La testiera del letto può diventare una vera e propria parete attrezzata con tanti spazi contenitivi. Se ti diletti con la falegnameria puoi cimentarti nell’impresa e costruirla con le tue mani. Segui tutti i passaggi su come costruire una testata letto con libreria. Un’idea interessante è realizzare, nella porzione centrale, un comodo vano per riporre guanciali aggiuntivi con apertura dall’alto. Le ali laterali possono diventare comodini integrati con mini libreria. Da realizzare completamente in legno o con pannelli di mdf da verniciare oppure con dettagli in metallo nero che danno un tocco moderno a contrasto.

Arreda la tua camera con una testata letto attrezzata - Leroy Merlin

Arreda la parete con un mobile componibile

Anche i bambini hanno bisogno di una libreria dove riporre i primi libri di fiabe e i giocattoli. Per realizzarla puoi utilizzare gli elementi di un sistema componibile e aggregare i moduli in modo da formare una composizione dietro al letto o lungo tutta la parete. Puoi farlo con gli scaffali a cubo che ti permettono di creare una scaffalatura parzialmente aperta che contribuisce a rendere più ariosa la stanza, piuttosto che una soluzione chiusa con cassetti e frontali. Scegli tra le finiture bianco, grigio scuro o rovere a cui puoi aggiungere le scatole e ceste Spaceo colorate per rendere la cameretta giocosa e vivace come i tuoi bambini.

Con un sistema componibile sfrutti anche lo spazio dietro al letto - Leroy Merlin

Inventa una libreria scomposta

Per dare dinamismo alla parete, puoi creare una composizione di mensole con forme e dimensioni diverse e posizionarle dietro al letto. Utilizza mensole a cubo, dritte e mensole portafoto, preferibilmente della stessa finitura (tutto bianco o effetto legno) per garantire armonia. Ricorda di considerare attentamente l’altezza dei ripiani per evitare fastidi o posizioni pericolose. Ora puoi riempirle con i tuoi libri preferiti e oggetti a cui tieni e che abbelliranno con personalità la tua camera da letto.

Un’alternativa per creare una libreria è utilizzare tante mensole - Leroy Merlin

Pura illusione

Se ti piace l’idea di avere una libreria in camera da letto ma non sei un accanito lettore, puoi optare per una carta da parati che riproduca una vera e propria biblioteca. Una carta da parati con motivo libri avrà un impatto decorativo notevole. Puoi scegliere tra diversi stili, come libri antichi, con copertine colorate o in bianco e nero, per personalizzare l’effetto secondo il tuo stile. Inoltre, la carta da parati può anche nascondere piccoli difetti della parete, rendendo la tua stanza più accogliente e interessante.

Crea l’illusione di una libreria con una carta da parati - Leroy Merlin

Ti piace l’idea di attrezzare la parete dietro al letto con una libreria?
Se hai dubbi e ti serve un consiglio in più ti invito a unirti a noi: iscriviti alla Community e potrai rivolgere le tue domande specifiche nella sezione Parla con l’esperto Home stylist.

SPACEO
Mensola a muro 6 cubi Kub SPACEO rettangolare in legno L 70 x H 104.9 x P 31.7 cm beige
Leroy Merlin
Libreria 6 ripiani Berlino L 97.5 x P 29 x H 97.5 cm bianco
SPACEO
Mensola a muro portafoto SPACEO a u in mdf L 60 x H 3 x P 10 cm
Continua ad esplorare la Community!