Community

Home
Magazine della casa
Pavimenti a incastro senza colla: pro e contro
ValeriaBonatti
Architetto
05/09/23-09:24 (modificato il )

Pavimenti a incastro senza colla: pro e contro

Ci sono tantissime situazioni in cui può essere molto vantaggioso (se non obbligatorio) posare un pavimento senza l’utilizzo di colla. Sono i cosiddetti flottanti o pavimenti a incastro. Se non li conosci, o non ancora abbastanza per sceglierli, ti darò alcune indicazioni su vantaggi e svantaggi dei pavimenti a incastro, così che tu possa trovare la soluzione ottimale per casa tua, che sia a lungo termine o breve, come un affitto.

Pavimenti versatili di grande qualità – Leroy Merlin

Quali pavimenti si incollano (e quali no)

Le piastrelle in ceramica o grès vanno incollate, e fin qui siamo tutti d’accordo. Ci sono poi delle soluzioni di pavimenti prefiniti, come laminati o pvc, che sono adesivi e quindi vengono di fatto incollati, anche se non necessitano la stesura di un collante separato. Sono tipi di pavimentazioni perfette per il fai da te, ma è meglio avere una buona dimestichezza con questo tipo di opere perché una volta attaccati, riposizionarli non è così agevole!
Infine i parquet massello vanno necessariamente incollati quando posati in ambienti umidi o con riscaldamento a pavimento. Situazioni cioè che possono portare il legno a dilatarsi, facendolo sollevare o, al contrario, a restringersi, formando fessure tra i listelli e conseguenti spostamenti. Da qui la necessità di incollarli. Se stai scegliendo il pavimento per la tua casa definitiva quindi il parquet può essere di sicuro una buona idea. Ma quali altre opzioni ci sono? E con quali vantaggi (o svantaggi)? Risposta: i pavimenti flottanti a incastro. Ora te li presento.

Il parquet in ambiente umido va incollato – Leroy Merlin

Pavimenti flottanti o galleggianti. Cosa vuol dire?

I pavimenti posati ad incastro senza colla sono necessariamente prefiniti. Formati cioè da strati di vari materiali montati su una base plastica che li rende indeformabili. Questo fa sì che gli elementi singoli, qualunque sia il formato, non necessitino di una colla che li tenga in posizione, ma che possano semplicemente essere adagiati su un materassino apposito e agganciati tra loro a incastro. Per intenderci stiamo parlando di laminati e pavimenti vinili, cioè PVC e SPC.
Una scelta di serie C? Niente affatto. Oggi come oggi questi materiali hanno raggiunto altissimi livelli, da tutti i punti di vista. Esteticamente, riproducono con aspetto incredibilmente realistico non solo il legno, ma anche la pietra, il marmo, il cemento e perfino le piastrelle stesse. Dal punto di vista qualitativo, offrono innumerevoli vantaggi, primo fra tutti proprio la possibilità di essere posati senza colla. Un lavoro estremamente semplice e quindi alla portata di chiunque voglia cimentarsi nel fai da te. Come fare? Scegli il giusto materassino in base al fondo e alle tue esigenze e posa il tuo pavimento seguendo le istruzioni dei nostri tutorial. Non potrai sbagliare, basta un click!

Pavimento flottante, perfetto per il fai da te – Leroy Merlin

Ma perché scegliere un pavimento flottante?

Ti sembra poco, come vantaggio, quello di non usare collanti nocivi e poterlo posare in autonomia? Ecco allora altri ottimi motivi per posare un pavimento flottante. Intanto, come dicevo, hai la possibilità di utilizzarlo in qualsiasi stanza, preparando adeguatamente il fondo col il materassino più adatto. Inoltre, sia quando lo posi, sia in qualunque momento si rovini, riposizionare o sostituire un singolo pezzo o una parte della pavimentazione è davvero facile. E ogni fase del lavoro è semplice e veloce, non crea polveri, esalazioni o sporco e, vantaggio davvero impagabile, puoi camminarci subito sopra. Vuoi un vantaggio ancora più impagabile del pavimento flottante? Può essere sovrapposto a uno vecchio, senza che questo venga in alcun modo rovinato. Questo aspetto, soprattutto, è molto importante quando sei in una casa in affitto e guardare per terra ti mette davvero tristezza! (Se è proprio il tuo caso, leggi anche questo mio articolo). Inoltre lo spessore davvero ridotto di questi pavimenti ti permette di installarli senza dover tagliare le porte o i serramenti. Se non ti ho convinto con tutti questi motivi, penso che ti consiglierò la moquette!

Tutti i vantaggi di un pavimento flottante – Leroy Merlin

Pavimenti flottanti. Quali svantaggi?

Difficile trovare degli aspetti negativi in questi pavimenti, ma per onestà andrò a cercare il pelo nell’uovo. Il fatto che sia un pavimento appoggiato e relativamente sottile può dare, come suono soprattutto, la sensazione di essere meno stabile e più rumoroso quando ci si cammina sopra. In realtà, per attenuare questo effetto, è sufficiente appoggiarlo su un materassino più spesso e fonoassorbente. Inoltre è necessario lasciare sui bordi e tra le stanze un piccolo spazio vuoto, o giunto di dilatazione, per permettere al pavimento di avere i suoi naturali micro-movimenti, essendo non incollato. Cosa comporta questo? Uno zoccolino leggermente più spesso e delle soglie tra alcune stanze (non necessariamente tutte). Ecco, direi che gli svantaggi sono terminati. L’unica cosa che potresti fare per toglierti ogni dubbio è chiedere a qualcuno che ha scelto questo pavimento e sentire la sua opinione. Io, dal canto mio, ti posso dire che a casa ho sovrapposto un prefinito autoadesivo, ma che, se potessi tornare indietro, sicuramente lo sceglierei flottante!

Accortezze quando posi un pavimento flottante – Leroy Merlin

Al di là di vantaggi e svantaggi dei pavimenti senza colla, credo che sia molto importante la sensazione personale. Quindi, sperando di aver fugato ogni tuo dubbio, vieni a vedere di persona i nostri pavimenti e, nel caso tu non possa o non voglia cimentarti in questo lavoro, chiedi del nostro servizio di posa. Penseremo noi a tutto!

Pavimento in spc flottante clic fast Somers Sp 4 mm ARTENS
Leroy Merlin
Pavimento in spc flottante clic fast Somers Sp 4 mm ARTENS
Isolamento acustico Trosil 20 X 1.5 m, Sp 5 mm
Leroy Merlin
Isolamento acustico Trosil 20 X 1.5 m, Sp 5 mm
Parquet solid surface rovere naturale Elegance oliato sp. 12 mm. Pontebarca
Leroy Merlin
Parquet solid surface rovere naturale Elegance oliato sp. 12 mm. Pontebarca
Continua ad esplorare la Community!