Community

Home
Magazine della casa
Dispositivi e soluzioni per risparmiare sull'elettricità
elisabetta.garoni
Architetto
23/03/20-14:58 (modificato)

Dispositivi e soluzioni per risparmiare sull'elettricità

Se stai cercando di dare un taglio a consumi e sprechi di energia, ecco alcuni semplici consigli e buone abitudini che si rifletteranno positivamente sulla prossima bolletta dell’energia elettrica.

Ispirazione per una cucina illuminata con strisce e faretti led – Leroy Merlin Ispirazione per una cucina illuminata con strisce e faretti led – Leroy Merlin

Illumina con i Led

E’ vero, le lampadine Led costano decisamente più delle altre. E’ vero anche che hanno una durata di vita da 8 a 10 volte superiore e consumano fino all’85% di energia in meno rispetto alle altre: l’investimento iniziale viene ripagato in breve tempo! Tutte le lampadine a led si adattano ai classici attacchi e puoi tenere i tuoi lampadari sostituendo solo le lampadine.

Lampadine a led per ogni esigenza – Leroy Merlin Lampadine a led per ogni esigenza – Leroy Merlin

Una lampadina (a volte) è meglio di due

Se stai per acquistare un nuova sospensione, prediligi i lampadari con luce a led integrata, oppure con una sola lampadina a led centrale. Per risparmiare energia elettrica anche una piccola scelta può fare la differenza: sai che una lampada da 100 watt fornisce energia come 6 lampadine da 25 watt ma consuma il 50% in meno?!

Lampadari e sospensioni con un’unica lampadina – Leroy Merlin Lampadari e sospensioni con un’unica lampadina – Leroy Merlin

Illumina solo dove serve

Spesso illuminiamo la casa anche dove non ne abbiamo realmente bisogno. E’ utile posizionare i punti luce nelle zone dove svolgiamo specifiche attività e predisporre interruttori diversi per poter accendere le lampade separatamente: inutile illuminare l’intera stanza quando siamo concentrati su un buon libro accanto al divano…

Ispirazione per progettare un impianto di illuminazione per zone – we-heart Ispirazione per progettare un impianto di illuminazione per zone – we-heart

Installa dimmer e sensori

I dimmer sono dei particolari dispositivi che controllano l’intensità luminosa. Puoi regolare la quantità di luce del singolo faretto led a seconda delle tue esigenze. Un’altra soluzione interessante è quella di installare sensori che accendono la luce al passaggio di una persona. I lampioncini con sensori di movimento integrato sono molto usati nei giardini; puoi adottare i sistemi di temporizzazione anche in casa, per esempio nei luoghi di passaggio come i corridoi.

Idea utilizzare i sensori di movimento e risparmiare energia elettrica– Leroy Merlin Idea utilizzare i sensori di movimento e risparmiare energia elettrica– Leroy Merlin

Consigli "energetici"

E per finire qualche veloce consiglio per risparmiare elettricità:

  • Sfrutta al massimo la luce naturale
  • Scegli elettrodomestici a basso consumo (classe A+++)
  • Se non usi regolarmente alcuni dispositivi, spegnili completamente e non metterli semplicemente in stand-by
  • Il condizionatore consuma molta energia: non regolarlo su temperature troppo basse: bastano 6/7 gradi di differenza con l’esterno per farci sentire meglio.
  • Evita gli sprechi: aziona lavatrice e lavastoviglie quando sono a pieno carico
  • Sai che la nuova tendenza è quella di rinunciare al ferro da stiro? Stiriamo dunque solo i capi che ne hanno realmente bisogno.

Per risparmiare non serve rinunciare alle comodità ma stare attenti a ridurre gli sprechi.

Hai altri consigli da darci per risparmiare sulla bolletta elettrica? Aiutaci a correggere i nostri stili di vita e a ridurre gli sprechi. Ti aspetto con i tuoi commenti qui sotto!

Continua ad esplorare la Community!