Community

Home
Magazine della casa
Come rivestire una cassettiera con la carta da parati
DilliDalli
06/07/21-11:07 (modificato)

Come rivestire una cassettiera con la carta da parati

L’uso della carta da parati è tornato molto di moda negli ultimi anni ed è una delle tendenze più apprezzate per la decorazione della casa. Quindi può capitare a molti appassionati di decorazione e fai da te di ritrovarsi avanzi di carta da parati usata per altri lavori. In questo articolo scoprirete come riutilizzarli in modo creativo per trasformare una cassettiera. Potete personalizzarne una nuova ma anche rimodernare vecchi mobili e complementi d’arredo. Infatti, se avete già in casa una cassettiera che volete rinnovare, sarà proprio questa l’occasione per ridargli nuova vita attraverso un vero e proprio relooking. Per rivestire la mia cassettiera mi sono ispirata allo stile Nature di Leroy Merlin, e ho quindi scelto una carta da parati a tema botanico abbinata a un tocco di colore pastello. Cominciamo!

Come rivestire una cassettiera con la carta da parati

I materiali:

- una cassettiera

- carta da parati

- colore per legno

- cacciavite

- carta abrasiva a grana media

- primer per legno

- colla vinilica, metro e forbici

- rullo in gomma, pennello

1 La carteggiatura

Iniziate smontando eventuali maniglie o pomoli e preparate la cassettiera con la carteggiatura. Questo passaggio è molto importante per uniformare il fondo e per rimuovere l’eventuale vernice presente sul mobile - che altrimenti impedirebbe alla colla di aderire bene.

Step 1: la carteggiatura - Leroy Merlin

2 Stendere il primer

Adesso stendete il primer per legno sulle parti da dipingere: i fianchi dei cassetti, la struttura della cassettiera e i bordi della parte superiore. Il primer servirà a rendere più omogeneo l'assorbimento della vernice. Dopo averlo steso, dovete attendere 4 ore, dopodiché potrete procedere con la stesura del colore.

Step 2: stendere il primer sulle parti che volete verniciare - Leroy Merlin

3 La verniciatura

Passate quindi a verniciare le parti della cassettiera su cui avete applicato il primer. Potete scegliere i colori che preferite per verniciare la vostra cassettiera. In questo caso, prendendo spunto dalla carta da parati in stile botanico di Leroy Merlin, ho scelto di utilizzare un verde pastello molto delicato e un avorio, due colori che si abbinano perfettamente. L'effetto è naturale ma con un pizzico di colore che rende l'insieme fresco e originale. L’insieme trasmette sensazioni rilassanti ed è perfetto per una camera da letto, magari pensando di utilizzare la cassettiera come un comodino. Ricordate di mescolare sempre molto bene il colore prima di iniziare, sembra un passaggio superfluo, ma è fondamentale per ottenere un buon risultato! Una volta stesa la prima mano di colore, dovrete nuovamente aspettare che asciughi e poi stendere la seconda mano, in questo modo l'effetto sarà davvero coprente e omogeneo.

Step 3: la verniciatura - Leroy Merlin

4 Applicare la carta da parati

Adesso è arrivato il momento di applicare la carta da parati. Per prima cosa dovete misurare con precisione, aiutandovi con il metro, ogni parte del mobile da rivestire, e riportare le misure sul rotolo di carta servendovi di riga e squadra. Potete appoggiare le parti dalla forma irregolare o più piccole, come il frontale dei cassetti, direttamente sulla carta e riportare la sagoma con una matita. A questo punto tagliate la carta con le forbici, stendete la colla vinilica con l’aiuto di un pennello direttamente sul mobile e applicate con attenzione la carta. Potete aiutarvi con un rullino di gomma, con una spatolina o con le dita per far sì che aderisca perfettamente e per eliminare eventuali bolle d’aria.

Step 4: applicare la carta da parati - Leroy Merlin

5 Fare asciugare la colla e rimontare il pomolo

Ora dovete solo aspettare che la colla asciughi bene e poi rimontare le maniglie. Fate quindi un forellino in corrispondenza del foro della vite, aiutandovi con il cacciavite quindi riprendete il pomolo messo da parte in precedenza e, sempre con il cacciavite, rimettetelo al suo posto. In un’attimo è fatta.

Step 5: fare asciugare la colla e rimontare il pomolo - Leroy Merlin

Ed ecco il risultato finale. Avete visto come - grazie alla carta da parati - è possibile personalizzare completamente l’aspetto di una vecchia cassettiera in poche mosse. Potete davvero sbizzarrirvi sia nella scelta dei colori che della carta da parati e ispirarvi allo stile che più vi piace o che si sposa con il resto dell’arredamento della vostra casa. Quindi adesso tocca a voi! Mettetevi all’opera e rivestite la vostra cassettiera con la carta da parati.

Come rivestire una cassettiera con la carta da parati - Leroy Merlin

Leggete come realizzare un vassoio in legno in stile Glam Bloom: vi spiego come fare step-by-step. Si tratta sempre di un progetto ideato per voi e realizzato nell’aula corsi del negozio Leroy Merlin di Ancona. Fatemi sapere quale dei due progetti replicherete!

Continua ad esplorare la Community!