Community

Home / Magazine della casa / Colori pareti 2024, le migliori tendenze e abbinamenti
Carlotta Lulli
Redattrice
05/12/23-11:13 (modificato il 22/12/23-10:56)

Colori pareti 2024, le migliori tendenze e abbinamenti

I colori delle pareti hanno grande influenza sull’aspetto di ogni casa. Una vernice sa parlare, sa raccontare tutto quello che c’è da sapere sullo stile degli ambienti e di chi li arreda. Non solo, la scelta del giusto colore sa donare alla stanza maggiore luminosità, ampiezza e carattere. Motivo per cui è necessario non solo seguire le tendenze del momento, ma anche le caratteristiche strutturali di ogni spazio in modo da creare abbinamenti perfetti.
Se stai cercando idee per arredare la tua casa con stile ti saranno utili i nostri consigli sulle tendenze per i colori delle pareti 2024.
Colori e sfumature che sanno parlare di ogni tipo di arredamento e necessità con pochi semplici passaggi:

  • Scegli i colori neutri con lo stile classic
  • Metti in risalto il terracotta con lo stile boho
  • Abbina i colori neutri al terracotta con lo stile modern rustic
  • Lasciati ispirare dai toni del verde con lo stile nature
  • Crea giochi d'arredamento con il grigio e lo stile design
  • Colora le pareti con il blu per un perfetto stile glam

1. Scegli i colori neutri con lo stile classic

Quando ci troviamo ad affrontare l'inizio del nuovo anno, sappiamo che sarà anche il momento di scoprire le nuove mode dell’arredamento. Le tendenze colori per le pareti del 2024 partono da nuance neutre che, in realtà, non passano mai di moda, vestendosi semplicemente di sfumature ora più scure, ora più chiare, ma sempre eleganti.
Il carattere principale di questo stile classic sarà il tono caldo, guidato dal marrone.
L’ideale, se hai pareti prive di umidità e problemi all'intonaco, è tinteggiarle con una pittura lavabile in modo da poter pulire con un panno umido se si dovessero sporcare. Naturalmente le macchie più grosse non saranno eliminate anche utilizzando una tinta di questo tipo.
Se invece, hai ambienti con qualche problema di muffa o umidità, puoi scegliere pitture antimuffa.
Non importa il tipo di tinta che sceglierai, la cosa importante è optare per il giusto abbinamento come quello con il marrone e il bianco, ma anche marrone e nero per dare un tocco di stile deciso alla tua casa.

2. Metti in risalto il terracotta con lo stile boho

Colore esclusivo, il terracotta rappresenta il dettaglio di tendenza per questo 2024. Non facile da abbinare, fa parte comunque delle nuance calde che richiamano le sfumature tipiche dell'autunno. Le tonalità saranno quelle del ruggine e del terracotta che sapranno regalare ai tuoi ambienti un tocco elegante, allegro senza però esagerare.
In tutte le stanze puoi optare per una vernice murale arancio bruciato molto decisa che potrai abbinare a qualche stampa decorativa che doni maggiore personalità all’ambiente grazie al gioco di colore.
Carina anche l’idea di scegliere l’arancione per i colori pareti della cucina perché si tratta di uno spazio allegro e molto vissuto ogni giorno. Ideale l’abbinamento tra queste pareti e gli arredamenti in legno, come i tavoli da pranzo.

3. Abbina i colori neutri al terracotta con lo stile modern rustic

Il mix che si può considerare quasi perfetto è quello tra i colori neutri e il terracotta in tutte le sue sfumature perché sa raccontare al meglio cosa significa calore. E allora non c’è stanza più giusta della camera da letto per mettere in pratica questa tendenza.
Il mix di colori neutri e caldi permette di farti sentire completamente a tuo agio, ecco perché è l’ideale per l’ambiente in cui si riposa.
I colori delle pareti della camera da letto necessitano del calore, ma anche del relax.
Le idee di arredamento sono molte, ma una di quelle più valide oltre alla vernice dalle sfumature arancioni come protagonista, vede anche il perfetto abbinamento con un tappeto bianco a pelo lungo che in camera da letto è l’ideale e con qualche cuscino dalle tonalità ramate o un
cuscino di lino marrone chiaro.

4. Lasciati ispirare dai toni del verde con lo stile nature

Il color salvia sembra essere il protagonista tra le sfumature terrose. Ideale tra i colori delle pareti per il soggiorno che richiede sempre un tocco di attenzione in più. Il verde in ogni sua tonalità trasmette un piacevole senso di rilassatezza, ma anche di carattere, ecco perché dovrai sceglierlo con attenzione.
Non passerà inosservato neanche il verde kaki che si abbinerà molto bene ai legni chiari, meglio se grezzi.
Nello stile nature ornano i temi decorativi floreali che in realtà non sono mai passati moda, quindi puoi optare anche per una carta da parati con fiori sempre di colore verde. Altra idea curiosa può essere quella di applicare qualche adesivo murale che abbia come protagonista fiori e foglie.
Non sottovalutare la scelta dei tessili che risulta sempre preziosa. In questo caso puoi optare per tende ecrù e beige che bene si addicono al verde e che sapranno mettere in risalto il tuo soggiorno.

5. Crea giochi d'arredamento con il grigio e lo stile design

Non può essere considerato un colore ricco di carattere, eppure il grigio ha sempre qualcosa da dire. Le tendenze per i colori delle pareti 2024 propongono il grigio, scuro e profondo, abbinato sempre ai neutri, ma quelli più caldi come il beige, l’ecrù e il giallo ocra.
I muri della tua casa potranno essere verniciati con una vernice grigia ma attenzione a non farlo su una parete molto grande, altrimenti il irschio è quello di rendere la casa troppo buia e non è mai la scelta giusta.
Per creare giochi di arredamento ti basterà scegliere qualche elemento che si leghi benissimo a queste nuance di colore come i tavoli in legno grezzo o poltrone in stile scandinavo dai toni neutri.
Il consiglio è quello di non scegliere il grigio polvere per le pareti della camera da letto o della cucina perché risulterebbe troppo pesante.

6. Colora le pareti con il blu per un perfetto stile glam

Nuance che si stacca un po’ da quelle di cui abbiamo parlato fino a ora, eppure il blu è uno dei colori di tendenza per le pareti anche nel 2024.
Non è un segreto che faccia parte della palette di colori freddi che però abbinato ai neutri, al marrone, all’arancione e ai verdi, è in grado di trasformarsi in una sfumatura calda e accogliente.
La tua parete risulterà suggestiva se la pitturerai con una vernice blu della tonalità che meglio si addice allo stile del tuo arredamento.
Per poter utilizzare dei colori parete che danno luce ti sarà utile optare magari per qualche nuance più chiara come il beige e aggiungere poi dei quadri pop con richiami blu.
Altra idea è quella di optare per una pittura con effetto sabbiato di
un colore neutro per abbinarci poi complementi di arredo blu come la poltrona Chesterfield in velluto blu notte che saprà rendere il tuo spazio elegante e raffinato grazie a un mix di colori perfetto.

Se hai suggerimenti per l’abbinamento dei colori per le pareti e dei complementi d’arredo oltre a quelli che ti abbiamo proposto, lascia un commento agli altri utenti della Community in modo che possano prendere spunto dalle tue idee!

GRANDECOLIFE
Carta da parati Floreale Ortensia beige, 53 cm x 10 m
INSPIRE
Tenda semi-filtrante INSPIRE Sunny giallo, occhiello 140x280 cm
Leroy Merlin
Stampa incorniciata Mauve 33 x 43 cm
JBY
Cuscino Ginko blu e arancione 45x45 cm
Leroy Merlin
Fermatenda con calamita Fiore striato arancione 2 pezzi
Continua ad esplorare la Community!