Community

Home
Magazine della casa
Come insonorizzare una stanza: 4 soluzioni fai da te
MaraLocatelli
Community Expert
31/01/20-14:58 (modificato il 26/02/24-16:52)

Come insonorizzare una stanza: 4 soluzioni fai da te

A volte è colpa della posizione troppo esposta al traffico e ai rumori provenienti dall’esterno, altre viene generato da vicini o dagli elettrodomestici in funzione. Tra condomini più o meno molesti, suoni ambientali assordanti e mura un po’ troppo sottili, nasce spesso il desiderio di insonorizzare una stanza per non sentire rumori. Un’esigenza che può interessare anche solo la camera da letto, per dormire sonni tranquilli. A meno che non si tratti di attuare lavori completi dettati da esigenze professionali, come può essere uno studio di registrazione o una sala prove per le quali sono necessari interventi molto sofisticati, è possibile agire con attività di bricolage. L’importante è capire qual è l’obiettivo che vuoi ottenere e a quanto spazio sei disposto a rinunciare per dedicarlo al materiale. Vediamo allora come isolare una camera dai rumori col fai da te attraverso 4 pratiche idee:

  1. Insonorizza la camera da letto con pannelli fonoassorbenti
  2. Usa materiali isolanti
  3. Scegli finestre insonorizzanti
  4. Opta per pannelli decorativi isolanti


Come insonorizzare una stanza - Idea Leroy Merlin

1. Insonorizza la camera da letto con pannelli fonoassorbenti

Per ridurre il fastidio provocato dal calpestio dei vicini che al piano di sopra usano zoccoli e scarpe con i tacchi devi realizzare una sorta di controsoffitto in cartongesso all’interno del quale inserire l’apposito materiale per isolamento acustico, che può essere sotto forma di pannello o di rotolo. Questa soluzione crea un ostacolo ai suoni che si propagano dal piano superiore a quello sottostante, attraverso la soletta. È sicuramente un metodo valido, ma può non essere sufficiente se i fastidi provengono anche dalla finestra. Se invece vuoi insonorizzare una stanza, economicamente si possono effettuare piccole modifiche comunque valide per attutire i suoni molesti. Una parete di cartongesso può risultare bene isolata se rinforzata con una combinazione di pannelli fonoassorbenti e fonoisolanti. Una buona opzione in questo caso è la scelta di un pannello fonoassorbente autoadesivo bugnato: facile da installare, è perfetto nel suo scopo. Attenzione però: è bene sapere che un’area completamente coperta di questi prodotti va solamente a migliorare l’acustica, non a garantire il silenzio al 100%. Chi ha un solaio potrebbe agire in modo combinato unendo con un intervento di isolamento termoacustico: in questo caso, si potrebbero arginare caldo, freddo e rumori ad esempio creando una barriera efficace con un rotolo in fibra di vetro.

Pannelli per insonorizzare la camera da letto col fai da te - Idea Leroy Merlin
Pannelli per insonorizzare la camera da letto col fai da te - Idea Leroy Merlin

2. Usa materiali isolanti

Non si può vivere in assenza di suoni, a meno di non rinchiudersi in un bunker o di voler trasformare l’abitazione nell’equivalente di uno studio di registrazione. Per insonorizzare una stanza dai rumori esterni, come se fosse una sala prove, è necessario non avere finestre, ed effettuare lavori importanti anche sotto il profilo economico. Si tratta di misure che sono lontane dall’isolamento di una camera col fai da te: in questo caso, per riuscire nell’impresa servono materiali specifici e un lavoro preciso. Bisogna creare un pavimento flottante, ovvero un secondo strato che lascia spazio a un’intercapedine dove collocare il materiale fonoisolante e quello fonoassorbente. Inoltre, è necessario realizzare il controsoffitto separato dal soffitto originale, con l’inserimento del materiale isolante o utilizzando soluzioni come una lastra in cartongesso. Quindi, occorre predisporre su ogni lato una seconda parete di cartongesso, svincolata da quella esistente, che va riempita con fonoassorbenti e fonoisolanti ad alta densità, ovvero gli speciali pannelli per insonorizzare. Ogni lato si porta via tra gli 8 e i 10 centimetri. Ma siccome il suono è come l’acqua e trova sempre pertugi nei quali infilarsi, è essenziale installare delle porte insonorizzate per non vanificare tutto il lavoro fatto.


I materiali per insonorizzare una stanza - Idea Leroy Merlin

3. Scegli finestre insonorizzanti

Se il tuo desiderio è quello di insonorizzare una stanza per non sentire rumori e migliorare il comfort all'interno della tua abitazione, devi curare anche i dettagli. Per esempio se si affaccia su strade molto trafficate, e tu intendi agire sulla camera da letto col fai da te non puoi dimenticarti degli infissi: un buon sistema per ridurre i suoni molesti sono, infatti, proprio le finestre insonorizzate. Forse te ne sei già accorto che quelle a un vetro solo proteggono ben poco dal chiasso, ma sai che riescono addirittura a trasmette molto bene le vibrazioni che provengono dalla strada? Per completare il lavoro dovrai sostituire i vecchi infissi con soluzioni nuove, e finestre più performanti in termini di isolamento dai suoni. Cosa ne pensi però di poter unire la riduzione dei rumori con il controllo della dispersione termica? In questo caso tue preziose alleate potrebbero essere le finestre ad alto indice di isolamento termico.


Se vuoi insonorizzare la stanza, pensa anche alle finestre - Idea Leroy Merlin

4. Opta per pannelli decorativi isolanti

I nuovi pannelli decorativi isolanti e fonoassorbenti, come quelli di FIBROTECH, rappresentano una soluzione moderna e di design. Infatti, oltre ad arredare con gusto l’ambiente in grado di conferire un ottimo isolamento acustico alla tua stanza. In aggiunta, sono perfetti non solo in ambito domestico, ma anche per l'allestimento di negozi, uffici e sale riunioni. Il risultato è un ambiente accogliente e confortevole dove è garantito il massimo isolamento acustico. Infatti, l'aspetto naturale del pannello conferitogli dal legno valorizza pareti e soffitti e gli dona un tocco caldo e avvolgente. Scopri la selezione Leroy Merlin e rinnova i tuoi interni con un arredo senza tempo.

Pannello fonoassorbente FIBROTECH - Leory Merlin

Oltre all'isolamento acustico, anche l'isolamento termico è importante per risparmiare e garantire la massima efficienza energetica alla tua casa. Comincia a coibentare i cassonetti delle tapparelle e poi confrontati con la Community per nuove idee e progetti!

FORTLAN
Rotolo isolante in massa pesante FORTLAN 0.2 x 1.5 m, Sp 1 mm
FORTLAN
Rotolo isolante in massa pesante FORTLAN 0.2 x 1.5 m, Sp 1 mm
DEXTER
Set di fogli abrasivi DEXTER 856008 per legno grana 220, 5 pezzi
Leroy Merlin
Pannello isolante Aerogips bianco L 1.4 x H 0.72 mt
Continua ad esplorare la Community!