Community

Home / Magazine della casa / 5 buoni motivi per scegliere una cucina in laminato
MaraLocatelli
Community Expert 💡
08/24/20-13:19 (modificato)

5 buoni motivi per scegliere una cucina in laminato

Il successo del laminato in cucina si deve ai tanti pregi che può vantare. Questo materiale, ampiamente diffuso nelle cucine componibili, è composto da pannelli di truciolari rivestiti con pellicole di differenti decorazioni e colori che garantiscono un’ampia gamma di effetti. A questo si deve l’aspetto elegante delle cucine in laminato moderne. Ma non solo, queste resine assicurano una grande resistenza a graffi, urti, acqua, agenti chimici, calore e pure ai raggi del sole che col tempo fanno sbiadire il colore degli arredi. Si fa presto quindi a capire perché conviene il laminato conviene anche quando si deve scegliere il top cucina. Vediamo insieme da vicino i principali pregi delle cucine in laminato.


Con le moderne cucine in laminato è bello mixare finiture e colori - Idea Leroy Merlin

Il laminato in cucina è… igienico

Il laminato è il top per chi vuole una cucina a prova di igiene. Se anche tu ci tieni alla pulizia, con una cucina così vai sul sicuro. Essendo un rivestimento sintetico, puoi pulire i tuoi mobili e igienizzarli anche ogni giorno, senza timore di rovinarli. E per fare splendere la cucina in laminato basta poco: un panno morbido, detergente e acqua. Scegliere una cucina in laminato lucido oppure opaco significa comperare mobili rivestiti da strati di materiale impermeabile e idrorepellente con un colore che resiste nel tempo. Ecco perché le cucine in laminato lucido oppure opaco sono tra le opzioni preferite anche nelle cucine di design contemporaneo.


La cucina in laminato è facile da tenere sempre pulita - Idea Leroy Merlin

Il laminato in cucina è… scenografico ed economico

Quando si parla di cucine in laminato le opinioni sono le stesse: il rapporto qualità prezzo non si discute. Due vantaggi al prezzo di uno, insomma. La capacità trasformista del laminato ti permette di arredare la cucina con splendidi mobili di diversi stili, dal rustico al contemporaneo, senza inciampare nei costi elevati di una cucina analoga, ma con finitura laccata oppure impiallacciata. Per esempio, le cucine in laminato effetto legno non hanno nulla da invidiare a quelle impiallacciate, anzi hanno il vantaggio di essere più resistenti all’acqua, graffi e urti. Lo stesso discorso vale per le cucine in laminato lucido che non temono graffi e abrasioni come le ‘cugine’ effetto laccato.


Impossibile distinguere le moderne cucine laminato effetto legno da quelle in impiallicciato - Idea Leroy Merlin

Il laminato in cucina è… resistente

Quando si parla di cucine di buone qualità, la questione solidità e resistenza è fondamentale nella scelta. Siccome si tratta di una spesa importante, è bene comperare mobili che permettano una gestione quotidiana pratica senza timore che qualcosa si rompa al primo sportello sbattuto o che si graffi con un nonnulla. I pannelli interni delle moderne cucine in laminato sono compattati e sottoposti a pressioni che aumentano la loro solidità. E quindi sono rivestiti da diversi strati di resine che conferiscono al mobile uno spessore sufficiente per resistere ai graffi e agli urti. Questa caratteristica è ancora più importante quando si sceglie il piano cucina in laminato. È fondamentale infatti che il piano di lavoro resista all’uso quotidiano e al logoramento, visto che tra coltelli, aceto, sale e pentole calde il rischio di graffi, abrasioni e macchie è all’ordine del giorno. Ecco perché il laminato in cucina è in cima alla lista delle preferenze della maggior parte degli italiani.


Cucine in laminato solide e pratiche - Idea Leroy Merlin

Il laminato in cucina è… versatile

Un grande pregio della cucina in laminato è quello di essere esteticamente versatile. Puoi scegliere tra un ventaglio di soluzioni ampio e con finiture svariate, passando così da classiche cucine in laminato effetto legno a cucine effetto opaco super moderne. E puoi anche osare abbinamenti inediti, giocando con diversi colori e mixando differenti finiture. Ovviamente puoi personalizzare il tutto con itop cucina in laminato capaci di riprodurre fedelmente l’aspetto piano di cucina in marmo di Carrara, del moderno top in cemento o del rustico top in legno ma senza i difetti di questi materiali delicati.


Il top della cucina in laminato deve essere pratico, resistente e bello.

Adesso che hai tutte le informazioni per scegliere una bella cucina in laminato, non ti resta che prendere le misure e disegnare un progetto della cucina dei tuoi sogni. Hai già deciso quali rivestimenti e pavimenti mettere in cucina? Se hai dubbi o vuoi consigli la Community non vede l’ora di esserti d’aiuto.

Continua ad esplorare la Community!