Community

Home
Magazine della casa
Piscina: 3 consigli per evitare lo spreco d'acqua
EnricaCuccarese
Giovane promessa
21/07/21-07:00 (modificato)

Piscina: 3 consigli per evitare lo spreco d'acqua

Scopri insieme alla Community questi 3 consigli per evitare dispersioni d'acqua in piscina, ridurre gli sprechi e migliorare il risparmio idrico. Si sa che per riempire la piscina sono necessarie grandi quantità d’acqua. Quest’ultima è un bene prezioso che va salvaguardato, per questo è bene attuare un’accurata gestione della piscina, per preservare questo bene prezioso e prestare attenzione al risparmio idrico.

Piscina ecosostenibile - Leroy Merlin Piscina ecosostenibile - Leroy Merlin

1 Limitare i consumi legati all’evaporazione

L’evaporazione può sembrare un dato irrilevante, ma se si considera il dato stagionale, la perdita di acqua che si tramuta in un costo economico non è indifferente. L’evaporazione ti costa all’incirca il 6% dell’acqua che si trova nella piscina. Per questo è bene coprire la piscina con Coperture e teli per piscine per contrastare il fenomeno dell’evaporazione fino al 90%. Assicurati che la piscina sia sempre coperta quando non è utilizzata, oltre mantenere la piscina sempre pulita, ti permette di generare un risparmio dell’acqua e dell’energia. Infine valuta anche l’inserimento a bordo piscina di paraventi e tende ombreggianti, o posiziona la piscina all’ombra, per contrastare maggiormente l’evaporazione.

Piscina ecosostenibile - Leroy Merlin Piscina ecosostenibile - Leroy Merlin

2 Evitare dispersioni d’acqua

Chi ha una piscina sa che evitare le dispersioni d’acqua è una cosa molto difficile. Le perdite, non sono provocate solo da danneggiamenti o malfunzionamenti di pompe e filtri facilmente individuabili, ma anche da gocciolamenti non visibili. Per questo, è bene non riempire mai la piscina in eccesso, l’acqua finirebbe per traboccare al primo utilizzo e perciò andrebbe sprecata. Inoltre, i controlli periodici sono necessari, per essere assolutamente certi che non ci siano perdite. Quindi, è bene controllare lo stato delle tubazioni e riparare eventuali perdite e sgocciolamenti con i kit di riparazione.

Come risparmiare acqua piscina - Leroy Merlin Come risparmiare acqua piscina - Leroy Merlin

3 Ridurre gli sprechi d’acqua dovuti al lavaggio dei filtri

Infine, tutte le operazioni necessarie per il lavaggio dei filtri, la pulizia e il trattamento della piscina, richiedono un ingente utilizzo d’acqua. Queste sono manutenzioni necessarie, ma è bene non esagerare. Prima di ogni cosa, utilizza solo prodotti di disinfezione di alta qualità, per evitare la formazione di residui e detriti che di solito si accumulano nell’acqua rendendo necessari sempre più cicli di lavaggio. Un buon sistema di controlavaggio dei filtri contribuisce a recuperare l’acqua di scarto, limitando ancor più il consumo idrico. Tuttavia, ridurre al minimo l’impiego di prodotti chimici, oltre ad essere una scelta ecofriendly, diminuisce di molto la manutenzione necessaria per ottenere un impianto ottimale.

Hai trovato interessante l’articolo? Scopri Come progettare una piscina da esterno in modo sostenibile e Come risparmiare acqua in casa con il soffione doccia ecologico. Per qualsiasi dubbio o curiosità non esitare a scrivere alla Community, saremo felici di rispondere alle tue domande!

Continua ad esplorare la Community!