Community

Home
Magazine della casa
Mettere a dimora una rosa in 6 passaggi
AnnaZorloni
Garden Expert
08/02/18-13:15 (modificato il 12/04/23-13:40)

Mettere a dimora una rosa in 6 passaggi

L’inverno sta volgendo al termine e la nostra mente è già rivolta alla primavera, al risveglio della natura e alle splendide fioriture che il giardino ci regalerà, come ogni anno… non ne vediamo l’ora! Tuttavia c’è un angolo del giardino che ci sembra un po’ spoglio… in posizione soleggiata e protetta: perché non mettere in terra una bella rosa? A cespuglio o rampicante, dipende dalle caratteristiche dello spazio che abbiamo a disposizione a dalla presenza o meno di tutori o di un muro o cancellata al quale farla arrampicare durante la crescita. Se non sai come fare per mettere in terra una pianta di rosa, segui i miei consigli! Metti a dimora una rosa per colorare un muro o un angolo spento del tuo giardino - foto Pixabay Metti a dimora una rosa per colorare un muro o un angolo spento del tuo giardino - foto Pixabay

Come mettere a dimora una rosa?

Presso un centro giardinaggio, o vivaio, potrai scegliere la rosa che più ti piace, rosa, rossa, gialla, bianca, screziata… a fiore grosso o piccolo, profumata o no; la scelta è molto ampia e sarà sicuramente difficile! Gli ibridi di oggi sono quasi tutti rifiorenti, e regalano una fioritura continua per tutta la bella stagione, dalla primavera fino alla fine dell’estate. Scegli la rosa che più ti piace da mettere a dimora nel tuo giardino... - foto dell'autriceScegli la rosa che più ti piace da mettere a dimora nel tuo giardino... - foto dell'autrice

Rose in vaso o a radice nuda?

Nel vivaio potrai trovare rose in vaso o rose a radice nuda: queste ultime hanno il pane di terra avvolto in un telo di juta o di plastica, più comode da portare a casa e mettere a dimora. Una volta a casa con la nuova rosa, le operazioni da fare sono le seguenti:

  1. Nel caso di rosa a radice nuda, libera il pane radicale dall’involucro, allarga un po’ le radici e mettile a bagno in un secchio con un po’ di acqua e terra (questa operazione si chiama "inzaffardatura").
  2. Nel frattempo, scava la buca: per fare questo utilizza una pala. La buca deve essere profonda circa 50cm e larga altrettanto. Sul fondo metti uno strato di pochi cm di terriccio misto a concime organico a lento rilascio, servirà alla pianta per avere l’energia sufficiente ad affrontare la ripresa vegetativa nel suo nuovo alloggio.
  3. A questo punto, appoggia la pianta nella buca: attenzione a sistemarla in modo che la zona del colletto (ovvero il punto dove finiscono le radici e inizia il fusto) sia alla giusta altezza; non troppo basso e immerso nella terra, né troppo alto. Regola, dunque, la giusta altezza inserendo il quantitativo di terra necessario.
  4. Mantieni la pianta ben dritta nella sua buca: aiutati inserendo un tutore al quale sostenerla: perchè non scegli un bell'arco decorativo in ferro?
  5. Infine colma la buca con terriccio di tipo universale e premi bene ai bordi della pianta, con i piedi, così da compattare bene la terra e farla ben aderire all’apparato radicale.
  6. Innaffia bene subito dopo.

Ora la nuova rosa è ancora in riposo vegetativo, ma non manca molto che si risvegli emettendo i primi germogli, le nuove foglioline e i boccioli, per regalarti una bellissima fioritura con l’arrivo della primavera. La fioritura delle rose ti delizierà di colore e profumo per tutta l'estate! - foto dell'autriceLa fioritura delle rose ti delizierà di colore e profumo per tutta l'estate! - foto dell'autrice

Cosa aspetti a scegliere una nuova rosa per il tuo giardino? L'autunno e la primavera sono i periodi più adatti a mettere in terra nuove piante, affrettati e mandami una foto della tua nuova pianta quando sarà fiorita! E se hai bisogno di altri consigli, scrivi nei commenti qui sotto... Se vuoi sapere come potare le rose, leggi "I consigli indispensabili per potare le rose" e "8 semplici consigli per potare correttamente una rosa"; se vuoi proteggerle da insetti, quali gli afidi, leggi "Afidi sulle rose: che fare?".

Continua ad esplorare la Community!