Community

Home
Magazine della casa
Arredare una casa per affitti brevi
ValeriaBonatti
Architetto
07/06/21-07:53 (modificato)

Arredare una casa per affitti brevi

E’ giunto il momento di affittare il tuo appartamento? I contratti brevi sono una formula oggi molto utilizzata perché permettono di avere una buona fonte di reddito dal proprio immobile, senza però vincolarlo per lunghi periodi. Il passo più importante è ora arredare il tuo appartamento da affittare. Non hai ancora deciso che carattere dargli? Ecco alcune idee per trovare uno stile fresco e luminoso che lo renda allo stesso tempo pratico e irresistibile.

Colori, textures, dettagli: come creare una casa da affittare accogliente – foto Leroy Merlin

Uno stile accogliente, ma di carattere

Nel mio articolo “Come arredare una casa da affittare” avevo individuato, stanza per stanza, alcuni suggerimenti per rendere la tua casa da affittare accattivante per chi la visiterà, on line o di persona, e perfetta da scegliere. Oggi ti parlo più di stile, perché è fondamentale che la casa comunichi una sensazione di carattere e personalità, pur senza essere troppo né forte né sovraccarica. Crea uno stile semplice e luminoso, come quello dell’esempio sotto, fatto di colori riposanti e materiali naturali, che accolga con freschezza in un ambiente moderno fin dall’ingresso. Un ingresso perfettamente organizzato, ma in modo originale, che si discosta dal solito appendiabiti e pensa anche a una seduta per mettersi le scarpe e a un mobile per riporle. E lo stile? Una carta da parati è l’ideale per dare personalità all’ambiente, soprattutto se in un disegno Nature moderno come la Jungla Foglie Tropicali. Aggiungi un grande specchio per darsi una controllata prima di uscire e non dimenticare di curare anche la luce!


Un ingresso che accoglie con stile e personalità– foto Leroy Merlin

Dettagli di stile per una casa in affitto

Ma come si crea uno stile? Perché non è sufficiente scegliere i colori di pareti e mobili. Ovviamente ci vuole coerenza anche di linee e periodo storico, tutto deve parlare lo stesso linguaggio. Non che a me piacciano le case perfette, ma in un appartamento da affittare per periodi brevi, bisogna tener conto che chi ci entra non ha il tempo di personalizzarlo. Ecco perché è molto importante creare con la cura dei dettagli quell’effetto di stile e armonia che fa sentire a proprio agio entrando in una casa. Attenzione però a non riempire troppo, bastano alcuni richiami tra gli oggetti di arredo. Non dimenticare di considerare ogni elemento della stanza, quindi anche il pavimento, le pareti, i mobili, ma anche il tessile e l’illuminazione. Coinvolgi quindi anche le tende, i cuscini, il tappeto. Crea un insieme di sfumature armonioso, ma facendo attenzione a non rendere tutto troppo uniforme e un po’ noioso e impersonale. Ricorda di aggiungere dei dettagli che spicchino, come delle stampe o degli oggetti d’arredo dai colori vivaci e delle lampade coordinate un po’ particolari, che diano quel tocco di eleganza e originalità in più.


Crea uno stile con la cura dei dettagli – foto Leroy Merlin

Gli elementi per arredare una casa in affitto

Cosa vorresti trovare in una casa in cui vai in affitto per le vacanze? Ecco, le stesse cose le devi offrire con il tuo appartamento! Io sarei conquistata da ambienti freschi, accoglienti, luminosi, ma ovviamente anche pratici e puliti, soprattutto per la cucina e il bagno. Cosa c’è di meglio allora di uno stile che unisce la ‘pulizia’ estetica delle linee dal sapore nordico ai materiali e alle nuances della natura? Superfici bianche per la cucina, che riflettono la luce naturale, ma riscaldate da dettagli in legno, come la fascia paraschizzi, e dalla presenza di piante, profumate come le aromatiche in vaso o incorniciate alle pareti! E per il bagno? Anche qui tutto deve essere a portata di mano, ma in ordine e l’ambiente deve essere total relax: i capienti mobili in mdf rovere riprendono il pavimento effetto legno, mentre gli inserti di piastrelle verdi e gli accessori abbinati danno il tocco green che ti farà immergere in una coccola tutta natura!


Cucina e bagno semplici e accoglienti per una casa da affittare – foto Leroy Merlin

Se guardare queste foto ti ha rilassato, vuol dire che sei sulla strada giusta per trasformare la tua casa da affittare in un ambiente funzionale e accogliente. Mi raccomando: mettici un tocco personale che faccia dire Wow a chi entri! Buon lavoro!

Continua ad esplorare la Community!