Community

Home
Magazine della casa
Idee e tendenze per gli interni da Expocasa 2023
Federica_Cornalba
Architetto e paesaggista
13/10/23-05:20 (modificato il 13/10/23-05:53)

Idee e tendenze per gli interni da Expocasa 2023

Protagonisti assoluti di Expocasa 2023, gli arredi e i complementi in esposizione al Lingotto di Torino hanno mostrato come trasformare gli ambienti di casa in bellissime e super efficienti “macchine per abitare”. Nella lista delle priorità, al primo posto c’è la qualità della vita che - al giorno d’oggi - coniuga benessere e tecnologia all’insegna della ricerca e dell’innovazione. L’obiettivo è creare ambienti domestici in cui sentirsi davvero “a casa”, coccolati e al sicuro, ma anche proiettati verso la modernità di un mondo sempre più orientato allo sviluppo di tecnologie sostenibili. Perché allora non scopriamo insieme le soluzioni presentate a Expocasa 2023 e ci prepariamo a rinnovare la nostra casa seguendo le tendenze di design più attuali e adottando le tante soluzioni smart disponibili per renderla super efficiente?
Innovazione e design a Expocasa 2023 - foto dell’autrice

La natura entra in casa

Specialmente per chi vive in città, il verde è una risorsa preziosa in grado di migliorare sensibilmente l’umore e il benessere fisico, molto spesso “minati” dai ritmi frenetici della quotidianità e dalla cementificazione incombente. Per questo motivo è importantissimo circondarsi di fiori e piante in ogni modo possibile creando spazi originali anche all’interno di casa: un’idea molto bella è definire gli spazi domestici disponendo dei divisori vegetali che potranno essere realizzati in modo molto semplice con scaffali in acciaio cromato a profondità ridotta (30-35 cm è la misura ideale) sui quali appoggiare capienti e leggeri contenitori con autoirrigazione, perfetti per curare al meglio le nostre piante. I colori che sceglieremo per le fioriere definiranno lo stile della nostra originale creazione, mentre la struttura metallica dello scaffale si confonderà con l’esuberante fogliame facendo in modo che le pareti sembrino fatte di sole piante. Con questa soluzione, gli spazi di casa diventeranno ancora più belli grazie al contributo della vegetazione che non solo porterà un angolo di natura direttamente da noi, ma aggiungerà un originalissimo tocco di design all’insegna del benessere e dello stile!
Idee e ispirazioni per portare la natura dentro casa - foto dell’autrice

Materiali confortevoli e performanti

Perché la casa si trasformi in un vero nido, accogliente e confortevole, l’organizzazione degli spazi è molto importante, ma deve essere accompagnata dalla scelta dei materiali giusti che ne definiscano lo stile sulla base delle nostre preferenze ed esigenze. In linea di massima, però, ci sono alcuni aspetti che, indipendentemente dall’estetica desiderata, vanno presi in considerazione e che a Expocasa 2023 sono stati messi in evidenza come “must have” per creare ambienti domestici all’avanguardia, super friendly e ospitali: parliamo di praticità, facilità di manutenzione, sostenibilità, comfort e bellezza. Tutto ciò si traduce in materiali ad elevate prestazioni tecniche, come le pavimentazioni in grès porcellanato, oppure con una spiccata vocazione alla sostenibilità, come i parquet certificati FSC (cioè rispettosi di severi standard ambientali, sociali ed economici), da abbinare ad arredi, luci e complementi con finiture curatissime. Per valorizzare la zona living, ad esempio, sono perfetti degli avvolgenti cuscini in velluto con decorazione floreale, mentre delle lampade da terra con paralume in cristallo artificiale illumineranno gli ambienti in modo discreto, ma decisamente chic.
Come abbinare materiali confortevoli e performanti per una casa super accogliente - foto dell’autrice

Funzionalità ed estetica soprattutto in cucina

È soprattutto il mondo delle cucine che, a Expocasa 2023, è stato proposto come massima espressione del legame tra funzionalità ed estetica. Dotate di elettrodomestici all’avanguardia, le cucine più attuali sono caratterizzate da linee rigorose e colori neutri, a volte anche molto scuri: particolarmente bella, secondo me, è la combinazione di basi con ante grigio scuro opaco, pensili con ante a finitura lucida e piano a spessore ridotto effetto marmo nero zebrato che restituisce un’immagine elegante, essenziale e molto professionale. Per sottolineare quest’ultimo aspetto, ideale è poi installare un lavello sottopiano in fibra di vetro e un piano cottura a induzione che esaltano la complanarità delle superfici. Se i mobili della cucina sono così sobri e razionali, altrettanto non si può dire per stoviglie e oggetti decorativi che, al contrario, vengono proposti con un mood molto ricercato: io trovo perfetti, in questo caso, dei vasi in vetro trasparente rosa antico e dei piatti lavorati color malva, da usare in tavola oppure appoggiati al piano di lavoro come decorazione.
Linee rigorose e oggetti raffinati per esaltare il carattere contemporaneo delle cucine presentate a Expocasa 2023 - foto dell’autrice

Hai trovato l’idea giusta ci ispirarti per rinnovare la casa seguendo le tendenze di Expocasa 2023? Condividi con noi qui nei commenti quali sono le tue preferenze e se hai qualche dubbio o esigenza particolare, saremo ben felici di aiutarti con consigli personalizzati!

LECHUZA
Cassetta portafiori Stone in plastica colore grigio H 19 x L 79
Leroy Merlin
Parquet multistrato rovere beige Family verniciato spazzolato sp. 14 mm. Double Oil
INSPIRE
Cuscino INSPIRE Neven verde 45x45 cm Ø 0 cm
DELINIA
Piano di lavoro in truciolare nero zebrato L 304 x , spessore 1.8 cm
PYRAMIS
Lavello a 1 vasca da incasso PYRAMIS Mistral
Continua ad esplorare la Community!