Community

/ 10 Errori da evitare quando si arreda casa
elisabetta.garoni
Architetto
21/05/24-13:13 (modificato il 21/05/24-13:21)

10 Errori da evitare quando si arreda casa

Arredare casa è un processo emozionante, ma può anche essere un terreno minato di scelte e decisioni. Hai paura di commettere errori? Ti rassicuro da subito: gli errori sono inevitabili e li facciamo tutti! È facile farsi prendere dall’entusiasmo e comprare un mobile solo perché sembra fantastico in negozio. Oppure scegliere un colore per le pareti solo perché è di tendenza ma pentirsi appena l’imbianchino ha finito il suo lavoro. Eh sì, gli errori si fanno, ma per fortuna è possibile prevenirli per evitare di ritrovarsi a fine lavori con una casa che non ci soddisfa pienamente. Puoi leggere anche l’articolo “Gli errori da evitare quando si arreda una casa piccola” con qualche consiglio in più. Un interior designer può fornire una prospettiva esperta e aiutarti a prendere decisioni che valorizzino ogni angolo della tua casa. Tuttavia, se decidi di farlo da solo, ecco i 10 errori da evitare quando si arreda casa:

  1. Non progettare
  2. Riempire le stanze con troppi mobili
  3. Sottovalutare il potere della luce
  4. Non avere coerenza di stile
  5. Scegliere i colori senza avere una visione d’insieme
  6. Pensare molto all’estetica e poco alla comodità
  7. Decorare senza controllo le stanze
  8. Non dare importanza a tende e specchi
  9. Comprare tutto e subito
  10. Dimenticare gli spazi esterni

    Consigli per prevenire gli errori quando si arreda casa - Leroy Merlin

1. Non progettare

Inizia prendendo le misure accurate delle stanze. Questo passaggio è fondamentale per determinare le dimensioni degli arredi che potrai inserire. Ricorda di misurare anche l’altezza delle pareti. Se hai familiarità con il disegno, disegna una planimetria della tua casa. Puoi farlo a mano o utilizzare software di progettazione. Assicurati di mantenere la giusta scala per rappresentare accuratamente le dimensioni degli spazi. Ora prova a collocare l’arredamento sulla planimetria. Questo ti aiuterà a visualizzare come gli arredi si adatteranno nello spazio. Ad esempio, assicurati che il divano non sia troppo grande rispetto alla parete su cui sarà posizionato. Controlla la posizione di placche e interruttori, dei radiatori e il verso di apertura delle porte per non scegliere mobili che ostruiscano l’accesso a questi elementi o ne limitino l’utilizzo.

Avere un progetto è il primo passo per arredare casa - Leroy Merlin

2. Riempire le stanze con troppi mobili

Mies van Der Rohe, un maestro dell’architettura moderna, diede forma al concetto “Less is more” che suggerisce di semplificare e concentrarsi sull’essenziale. Nell’arredamento, questo significa evitare l’eccesso di elementi decorativi e arredi che potrebbero appesantire lo spazio e farlo percepire come più piccolo. Considerando il tuo spazio cucina, rifletti sulle dimensioni e sulla disposizione degli elementi. Se hai abbastanza spazio, l’isola centrale di una cucina componibile, se non ostacola la circolazione, potrebbe essere una scelta funzionale e stilistica. Tuttavia, se compromette gli spazi di passaggio, è meglio optare per una soluzione più comoda e meno ingombrante, come una cucina ad angolo.

Less is more: non avere paura degli spazi vuoti - Leroy Merlin

3. Sottovalutare il potere della luce

Per rendere la tua casa più accogliente e funzionale, l’illuminazione per interni gioca un ruolo fondamentale. Con la luce puoi mettere in risalto i mobili, i materiali e i dettagli, e puoi creare diverse atmosfere a seconda delle tue attività. Per ottenere il massimo effetto, è importante prevedere un numero adeguato di punti luce. Ad esempio, in un grande soggiorno, non basta installare un unico lampadario centrale perché ogni area specifica richiede la luce adatta. Potresti posizionare una lampada da terra nell’angolo dedicato alla lettura, una sospensione decorativa sopra il tavolo da pranzo e delle applique vicino alla libreria o alla porta. Inoltre, l’utilizzo di luci regolabili (dimmerabili) ti permette di adattare l’intensità luminosa alle tue esigenze: più bassa durante la visione di un film e più alta durante la cena. Ispirati con le nostre idee per arredare il soggiorno.

Una corretta illuminazione rende la casa accogliente e funzionale - Leroy Merlin

4. Non avere coerenza di stile

Quando arrediamo la nostra casa, è importante mantenere coerenza e un filo conduttore nello stile. Scegli una direzione generale e cerca di rimanere coerente e fedele ad essa: ecco gli stili Leroy Merlin a cui ispirarti. Ciò non significa rinunciare alla libertà di innamorarsi di un mobile visto in vetrina e volerlo a tutti i costi. Valuta attentamente se si integrerà bene con gli altri elementi che hai già scelto. A volte i contrasti funzionano, come ad esempio sedie in policarbonato trasparente accanto a un vecchio tavolo di legno. Altre volte, invece, combinare mobili etnici con pezzi country o d’antiquariato può risultare esteticamente sgradevole.

Scegli il tuo stile e sii coerente - Leroy Merlin

5. Scegliere i colori senza avere una visione d’insieme

Quando scegli i colori per la casa, crea una palette con tinte che si armonizzino tra loro. Evita di acquistare un divano colorato senza considerare gli abbinamenti con pareti, cuscini, poltrone e tappeti. I colori sono quanto di più personale ci sia ma non è per niente facile farli dialogare in modo armonico. Se ti senti incerto, opta per tonalità neutre e chiare per i pezzi principali e aggiungi tocchi di colore tramite alle pareti. Ricorda che ritinteggiare una parete con una buona pittura per interni è un investimento contenuto che puoi fare in qualsiasi momento. Per altri consigli guarda il nostro tutorial su come scegliere i colori per dipingere la casa.

I colori devono stare bene tra loro: crea la tua palette personale - Leroy Merlin

6. Pensare molto all’estetica e poco alla comodità

Spesso ci innamoriamo di bellissimi pezzi di design e di arredamenti da sogno.
Prima di fare la tua scelta, oltre all’estetica, valuta se gli arredi soddisfano le tue esigenze quotidiane. Mi spiego meglio. Ad esempio, un top in acciaio potrebbe richiedere più manutenzione rispetto a un piano cucina in quarzo. Pensa a quanto tempo sei disposto a dedicare alla pulizia e ad accettare i segni del tempo e dell’uso. Una sedia bellissima può sembrare invitante, ma assicurati che sia anche comoda, come la sedia con braccioli Pensacola, soprattutto se la userai anche per lavorare al computer. La bellezza non dovrebbe sacrificare il comfort.

Trova il compromesso tra comodità ed estetica - Leroy Merlin

7. Decorare senza controllo le stanze

Personalizzare la tua casa è un modo per esprimere la tua individualità ma è importante trovare un equilibrio. Immagina la tua casa come una tela: troppi oggetti possono soffocare l’atmosfera e rendere difficile apprezzare i dettagli più significativi. Evita di accumulare oggetti solo per riempire le pareti, seleziona quadri e stampe, nel numero adatto ad essere valorizzati. Mantieni l’ambiente ordinato che sarà più piacevole da vivere. Non aver paura di lasciare spazi vuoti. Questi respiri visivi aiutano a bilanciare l’ambiente e a far risaltare gli oggetti più belli e interessanti.

Anche la decorazione ha bisogno di equilibrio - Leroy Merlin

8. Non dare importanza a tende e specchi

Le tende, spesso trascurate, sono in realtà elementi essenziali per completare l’arredamento di una casa. Oltre al loro ruolo funzionale nel filtrare la luce e proteggere la privacy, aggiungono personalità e stile agli ambienti. Scegli il modello più adatto tra tende a rullo, a pacchetto, doppie per oscurare e filtrare la luce, colorate, fantasia o tinta unita e assicurati che le tende siano della giusta lunghezza e larghezza. Tende troppo corte o troppo lunghe possono compromettere l’estetica. Non sottovalutare nemmeno il ruolo degli specchi che possono creare illusioni ottiche e dare profondità alla stanza, se posizionati nei punti giusti: posizionali di fronte a finestre o in angoli per riflettere la luce e ampliare lo spazio.

Uno specchio nel punto giusto dona profondità anche alla scala - Leroy Merlin

9. Comprare tutto e subito

Arredare una casa è un processo che richiede tempo e attenzione. Per questo non bisogna avere fretta. Prendi ispirazioni dalle nostre idee bagno e inizia con gli ambienti principali, il bagno appunto e la cucina. Questi spazi sono essenziali per la vita quotidiana e dovrebbero essere completi fin dall’inizio. In altri casi non c’è bisogno di affrettarsi: un tavolo provvisorio fatto con cavalletti e piano (che potrai riutilizzare) può fare bene il suo lavoro in attesa di trovare il tavolo perfetto. Non obbligarti a comprare tutto in una volta ma aspetta il momento giusto e risparmia per gli oggetti che desideri davvero. Spesso infatti è il budget a disposizione che ci fa arredare casa con oggetti a buon mercato anziché orientarsi verso pezzi di qualità che dureranno nel tempo. Ridurre gli acquisti impulsivi è anche un gesto ecologico, poiché comporta meno spreco.

Non accontentarti: concediti tempo per trovare i giusti arredi - Leroy Merlin

10. Dimenticare gli spazi esterni

Il più delle volte vengono dimenticati e riscoperti soltanto con l’arrivo della bella stagione, invece dovremmo considerare balconi e terrazzi come spazi importanti della casa e arredarli con lo stesso gusto e passione con cui abbiamo scelto il salotto o la cucina. Nella sezione "idee per giardino e terrazzo" trovi tanti consigli per trasformarli in vere e proprie stanze aggiuntive, dotandoli di pavimenti per esterni, attrezzandoli con mobili da giardino e accessori e luci decorative per esterno che ci permettano di trascorrere serate indimenticabili all’aperto.

Anche il tuo terrazzo ha bisogno di attenzioni - Leroy Merlin

Come vedi, gli errori da evitare quando si arreda casa sono tantissimi. Se hai bisogno di un consiglio in più puoi iscriverti alla Community di Leroy Merlin e fare una domanda sui temi dell’arredo ai nostri esperti. Scrivi qui la tua domanda all’Home Stylist: saremo felici di aiutarti!

Leroy Merlin
Sedia da ufficio con braccioli Pensacola, giallo
INSPIRE
Specchio con cornice da parete INSPIRE rettangolare Broeder nero 70 x 110 cm
EGLO
Lampada da terra Oneda nero, H 160.5 cm, E27 EGLO
Leroy Merlin
Scrivania Classic L 120 x H 77 x P 60 cm bianco e beige
Continua ad esplorare la Community!